Come ottenere di più in un giorno: 7 idee che funzionano davvero

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Molti di noi hanno il bisogno di assumere più caffeina, lavorare più ore per portare a termine tutto e sentirsi sconfitti prima ancora di raggiungere il computer al mattino. Questa è solo la realtà dei carichi di lavoro moderni, giusto?

Beh, non deve essere così. In effetti, è possibile fare di più in un giorno senza sentirsi sopraffatti o sconfitti dallo sforzo erculeo che hai messo. Quando segui questi semplici suggerimenti, sarai in grado di recuperare più delle tue energie e forse anche prendere un po 'di tanto necessario tempo lontano dal tuo lavoro su base regolare.

1. Inizia con il serbatoio pieno

Il pezzo più importante del puzzle della produttività è come entri sul ring, sei già stanco e stai perdendo tempo? È del tutto normale avere giorni di riposo e sentirsi esausti se ci si sta dedicando senza un adeguato riposo per un po '. Ti sei mai chiesto perché riesci a fare di più dopo essere tornato da una vacanza? È perché il tuo serbatoio è pieno e sei in grado di lavorare a un livello di energia migliore.

E se non puoi prenderti una vacanza in questo momento o hai un progetto urgente che deve essere portato a termine? Prenditi del tempo lontano dal lavoro scollegando completamente la spina la sera e dormendo ben 8 o 9 ore. La maggior parte di noi dorme troppo poco e le riunioni, le attività e le altre esigenze quotidiane possono davvero costare caro.

Un'altra idea è quella di prendersi una giornata completamente scollegata alla settimana, come il sabato o la domenica, in cui non controlli la posta elettronica, i social media o fai alcun lavoro. Può essere difficile se non ci sei abituato, ma ogni volta tornerai con più energia per il tuo lavoro.

2. Non overcommit

Come esseri umani, sovrastimiamo costantemente ciò che possiamo ottenere in un giorno e sottovalutiamo ciò che possiamo ottenere in un anno. Stabilisci grandi obiettivi per te stesso nella vita, ma stabilisci piccoli obiettivi raggiungibili per le tue attività quotidiane.

Suddividere progetti e attività più grandi ti aiuta a fare la cosa più difficile di tutte: avviarla. Una volta iniziato un progetto, è più probabile che finisca e ti senta bene con i tuoi progressi. Questo è più motivante che scrivere lo stesso compito che avresti dovuto fare ieri nella lista delle cose da fare di domani, perché hai sottovalutato quanto fosse grande. Sono stato lì, con un grande compito che compare nella mia lista di cose da fare giorno dopo giorno per settimane, quando avrei dovuto fare il primo passo, poi il prossimo, ecc.

3. Concentrati su un minor numero di progetti alla volta

Questo è importante e siamo tutti colpevoli, ma una volta che inizi a metterlo a posto non guarderai indietro. Per spiegare questa idea, lasciatemi usare l'analogia di un'autostrada. Quando hai un'autostrada con poche auto, tutti possono andare veloci e arrivare a destinazione. Ma una volta aggiunte altre auto, le cose iniziano a rallentare fino a quando non si verifica un ingorgo.

È lo stesso con il numero di progetti che intraprendiamo in qualsiasi momento. Se stai cercando di lavorare su troppi progetti contemporaneamente, ognuno progredirà a un ritmo più lento di quanto avrebbe fatto se li avessi affrontati uno dopo l'altro.

Questo non significa che puoi avere un solo progetto alla volta, ma significa non mordere più di quanto puoi masticare. Hai davvero bisogno di 5 grandi sforzi che avvengono simultaneamente? Oppure puoi programmarne uno per le prossime settimane, i prossimi due in un mese e gli ultimi due tra qualche mese?

Una volta che ho davvero "capito" questo nella mia vita, ho iniziato a mettere tutto su un grande calendario da parete nel mio ufficio in modo da poter vedere quali grandi progetti avevo in cantiere durante ogni parte dell'anno, e ha cambiato tutto .

4. Pianifica blocchi di tempo senza interruzioni

Le interruzioni sono costose. Secondo uno studio di Microsoft, il cervello impiega 15 minuti per concentrarsi nuovamente dopo aver perso il filo dei pensieri durante il lavoro. Ogni volta che vieni interrotto, sia che si tratti di un "ping!" dalla tua email o da un messaggio di testo, qualcuno che ti chiama al telefono o che controlli i prezzi delle azioni ... ti stai privando della concentrazione necessaria per portare a termine il lavoro.

Esistono modi per aggirare le interruzioni, anche se ne sei responsabile, installando semplici script sul tuo computer per bloccare Internet come Freedom o Concentrate. Puoi anche iniziare ad addestrare amici e familiari a utilizzare forme di comunicazione asincrone, il che significa che possono lasciarti un messaggio e tu tornerai da loro dopo un po 'di tempo concentrato. La chiave è attenersi al proprio programma, in modo che le persone prendano sul serio i propri limiti e non si aspettino di ricevere un'email o una chiamata entro pochi minuti dal lasciare un messaggio.

5. Usa il principio di Pareto per eliminare la sopraffazione

Qualsiasi discussione su come fare di più durante la giornata deve coprire le attività ad alta priorità e non solo il lavoro intenso. Il lavoro intenso è il motivo per cui la maggior parte di noi si sente così sopraffatta e perché guardiamo indietro alla fine della giornata e ci chiediamo perché non abbiamo fatto nulla di valore reale.

Applicando il principio di Pareto e concentrandosi sul 20 percento delle attività che producono l'80 percento dei risultati nel tuo lavoro, puoi dare la priorità prima al lavoro importante. Abbiamo tutti compiti che devono essere svolti, ma questo onestamente non apporta molto valore al nostro lavoro. Forse è tornare ai tuoi fornitori su alcune domande che hanno avuto, presentare le tue tasse o scrivere recensioni. Se li pianifichi verso la fine della giornata, darai la priorità al lavoro ad alto impatto che muoverà l'ago nella tua attività e carriera.

6. Chiudi i loop e cattura i pensieri vaganti

Un semplice suggerimento su come fare di più in una giornata è fare spazio nella tua mente, così puoi concentrarti. A volte mentre sei al lavoro, o forse prima di addormentarti, hai un pensiero vagante: ricordati di finire XYZ o di continuare con l'ABC. Questi sono piccoli momenti di riflessione importanti e se non scrivi queste cose, una parte del tuo cervello lavorerà sodo per assicurarti che non te ne dimentichi.

Invece di tenere questi pensieri vaganti nella tua testa durante la tua giornata, o sperando che ti ricorderai quando ti svegli la mattina, annotali in un blocco note. Quindi, ogni mattina o sera, rivedi semplicemente il tuo blocco note e trasferisci qualsiasi idea o attività nel tuo normale sistema di elenchi di cose da fare. In questo modo, invii un messaggio forte al tuo cervello che ti stai occupando degli affari e di continuare a inviare questi importanti promemoria, ma non preoccuparti perché li gestirai.