Come rilassarsi, distendersi e ridurre lo stress

Autore, insegnante di meditazione e direttore del Mindfulness Meditation Institute Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Molti di noi lavorano duramente per ottenere una carriera di successo. Passiamo anni a scuola e poi troviamo un buon lavoro retribuito che pensiamo ci porterà una vita confortevole. Poi un giorno ci rendiamo conto che tutto ciò che sembra che facciamo è lavorare e abbiamo dimenticato come rilassarci.

Non c'è niente di sbagliato nell'essere ambiziosi e nel cercare di ottenere una vita confortevole. Il problema che molti di noi hanno è che non manteniamo un buon equilibrio tra lavoro e vita privata. Sappiamo come lavorare, ma non sappiamo come rilassarci e goderci la vita quando non lo siamo.

"A volte la cosa più produttiva che puoi fare è rilassarti."

In questo articolo, ti mostrerò come rilassarti con alcune attività semplici e piacevoli, così potrai trovare più pace ed equilibrio nella tua vita.

Perché dovresti rilassarti?

Alcuni dei motivi per rilassarsi possono essere ovvi. Ti sentirai più calmo, a tuo agio e meno stressato. Alcuni dei motivi meno ovvi sono miglioramenti nella tua salute.

Il rilassamento può avere un impatto significativo sulla tua salute. Alcuni dei vantaggi sono la pressione sanguigna più bassa, il minor rischio di malattie cardiache, meno problemi digestivi e altro ancora. Il rilassamento può anche aiutarti a pensare in modo più chiaro, il che porta a un migliore processo decisionale e una migliore memoria.

Nel complesso, la qualità della tua vita sarà molto migliore. Ti sentirai meglio fisicamente, mentalmente ed emotivamente. Nel corso della tua vita, manterrai la tua buona salute il più a lungo possibile. Cioè, vivrai più a lungo, più sano e più felice.

Rilassarsi è facile

Rilassarsi e distendersi è più facile di quanto si possa pensare. In realtà è più normale per te essere rilassato che stressato. Vedi, se lasciamo in pace la nostra mente, rallenterà naturalmente. È come guidare la tua macchina lungo la strada. Togli il piede dall'acceleratore e alla fine l'auto rallenterà a passo d'uomo.

Il problema è che non lasciamo mai la nostra mente sola. Lo agitiamo sempre attraverso le nostre varie attività e il rumore di fondo. Rilassarsi e distendersi è un processo. Ci vuole un po 'di tempo per ridurre la stimolazione sensoriale.

Come rilassarsi

Come vedrai, la maggior parte dei suggerimenti di seguito ruotano attorno al fare di meno o distogliere la tua attenzione su cose più piacevoli. Ti aiuteranno a rallentare la tua mente e ti daranno una pausa dalle cose che ti causano stress.

1. Fai un bagno caldo

Un bagno caldo ha diversi vantaggi. Ti aiuterà a rilassarti fisicamente e mentalmente. L'acqua calda rilassa i muscoli e allevia la tensione e il dolore.

Inoltre, l'ambiente tranquillo ti aiuterà a calmare la mente e a migliorare il tuo umore. Promuovendo il rilassamento sia fisico che mentale, il bagno caldo ti aiuterà a dormire meglio, riducendo lo stress e l'ansia. [1]

2. Prendi un hobby

Lasciati coinvolgere dal tuo hobby preferito, preferibilmente quello rilassante. Quelle più rilassanti sono le attività passive, come guardare la televisione, leggere un libro o ascoltare musica rilassante.

La cosa importante nella scelta di un hobby è fare qualcosa che ami. Questo ti aiuterà a distogliere la tua attenzione dalle cose che ti causano stress e a prestare la tua attenzione a cose che ti portano gioia e felicità.

Ricorda, il tuo lavoro è solo un aspetto della tua vita. Il suo scopo è fornirti le cose di cui hai bisogno per sopravvivere e che ti portano appagamento. Non trascurare quest'ultimo. [2]

3. Crea un rituale della buonanotte

Prima di andare a dormire è il momento ideale per rilassarsi e distendersi. È un momento che associamo alla cura dei nostri bisogni personali, un momento di riposo dopo una giornata impegnativa. L'aspetto importante di un rituale della buonanotte è la ripetizione. Questo allenerà la tua mente ad entrare automaticamente in uno stato rilassato quando inizi il tuo rituale. [3]

Ecco un esempio di rituale della buonanotte per rilassarsi: spegni le luci; magari accendi una candela. Sali a letto e senti le lenzuola fresche sul tuo corpo. Mentre ti siedi, fai alcuni respiri consapevoli per iniziare a calmare i tuoi pensieri. Leggi alcuni passaggi di un libro stimolante e prenditi qualche momento per assaporare la saggezza e la bellezza della lettura. Spegni le luci, mettiti comodo nel tuo letto e vai a dormire. [4]

4. Fai una pausa per il bagno

È incredibile quanto una pausa per il bagno possa aiutarti a rilassarti. Penso che ci siano un paio di ragioni per questo. Primo, è facile darci il permesso di andare in bagno. In secondo luogo, chiudendo la porta alle nostre spalle, possiamo chiudere fuori il mondo solo per pochi minuti.

Il bello di una pausa per il bagno è che possiamo farlo in qualsiasi momento e, per natura, la maggior parte delle cose che facciamo in bagno sono rilassanti.

5. Vai fuori

Come una pausa per il bagno, uscire può allontanarci dal mondo frenetico per alcuni minuti. L'aria fresca e il cambiamento di scenario possono aiutarci a liberare la mente. [5] Inoltre, vedere il resto del mondo ci aiuta a mettere le cose in una prospettiva più ampia. Ci aiuta a vedere oltre le nostre vite frenetiche.

Quindi, esci: annusa l'aria fresca, ascolta il canto degli uccelli, ammira la bellezza degli alberi e dei fiori e goditi tutto.

6. Trascorri del tempo con i tuoi cari

Per molti di noi, la nostra famiglia e i nostri amici ci portano una grande quantità di gioia e soddisfazione. Trascorrere del tempo con loro ci aiuta a rilassarci e distenderci, soprattutto dopo una giornata intensa.

Quando trascorri del tempo con i tuoi cari, è importante assicurarti di essere pienamente presente. Non lasciare che il tuo lavoro oi tuoi problemi dominino la tua attenzione quando sei con loro. È davvero scoraggiante quando sei con una persona cara la cui mente è altrove. Questo crea semplicemente più stress e conflitti in famiglia.

7. Prenditi una vacanza

Uno dei modi migliori per rilassarsi e distendersi è fare una vacanza. Assicurati che sia una vera vacanza, cioè almeno una settimana o due. Potrebbero essere necessari diversi giorni prima che la mente si distragga dal lavoro.