Come risolvere efficacemente i conflitti sul posto di lavoro

In missione per condividere su come la comunicazione sul posto di lavoro e le relazioni personali giocano un ruolo importante nella tua felicità Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Il conflitto fa parte della vita. Possiamo entrare in punti di vista contrastanti con i nostri colleghi, coniuge, figli, il ragazzo del minimarket, ecc. La verità è che anche se ci sforziamo di essere gentili e andare d'accordo con gli altri, il conflitto è una parte naturale della vita che può verificarsi in qualsiasi luogo in cui abbiamo una relazione con gli altri. Ecco perché è importante sapere come risolvere i conflitti.

Alcuni di noi sono più bravi ad affrontare i conflitti di altri. Personalmente, non ho problemi ad affrontare una divergenza di opinioni proprio quando si verifica. Mia moglie, d'altra parte, non ama il conflitto e in genere ha bisogno di almeno alcune ore per elaborare e riflettere su qualunque cosa su cui non eravamo d'accordo. Possiamo quindi parlare delle nostre differenze.

Il suo metodo per affrontare i nostri disaccordi è probabilmente migliore del mio perché la mia routine di confronto veloce mi ha messo nei guai più di una volta. Questo si è certamente dimostrato vero nel mio caso al lavoro in più di un'occasione, il che ci porta alla domanda: come risolvere efficacemente i conflitti sul posto di lavoro?

Sommario

  1. Che cos'è il conflitto?
  2. Conflitto sul posto di lavoro
  3. Come risolvere efficacemente i conflitti sul posto di lavoro
  4. Conclusione
  5. Altri suggerimenti su come risolvere i conflitti

Che cos'è il conflitto?

Solo così siamo tutti sulla stessa pagina, ho pensato che sarebbe stata una buona idea definire chiaramente la parola conflitto. Secondo il dizionario, un conflitto è “una lotta o uno scontro tra forze opposte; una battaglia o uno stato di opposizione tra idee, interessi, ecc. Noto anche come disaccordo o controversia o scontro. "

Versione semplice: è quando due o più persone non sono d'accordo su qualcosa e si intensifica un po 'a qualsiasi livello. Questo può essere dovuto a due persone che affermano la propria parte della questione e poi si allontanano l'una dall'altra per una partita urlante o addirittura radunano altre persone dalla loro parte per cercare di vincere la battaglia. Lo vediamo in molte versioni e varietà in tutti gli aspetti della nostra vita.

Conflitto sul posto di lavoro

Diamo un'occhiata ad alcune delle situazioni di conflitto più comuni sul posto di lavoro. Dopo averlo fatto, approfondiremo come risolvere efficacemente i conflitti sul posto di lavoro.

1. Conflitti di personalità

È qui che devi ricordare che siamo tutti esseri umani diversi.

Mi piace parlare molto. Forse lavoro accanto a un collega che preferisce stare tranquillo mentre lavora, ma continuo a chiacchierare tutto il giorno. Forse la persona seduta accanto a te è un appassionato di sport e ogni venerdì veste la maglia della sua squadra preferita, ma a te non piacciono gli sport. Esistono molte varianti di questa stessa cosa.

2. Conflitti di leadership

Sebbene esistano stili di gestione ben noti come il micromanager, l'audace visionario o la persona dalla porta aperta, la realtà è che ci sono molti stili diversi quante sono le persone. E come tutti sappiamo, non tutti vanno d'accordo con ogni tipo di stile di leadership.

Gestivo le persone, ma sono un collaboratore individuale da 15 anni. Il mio tipo di personalità è tale che mi piace molto spazio per creare il mio modo di fare un lavoro. Alla fine della giornata, sono molto bravo in quello che faccio e ho molto successo. Detto questo, non potrei mai lavorare per un micromanager che osserva ogni mia mossa e ha bisogno di rimanere in comunicazione su tutto ciò che faccio. Mi farebbe impazzire e porterebbe sicuramente a molti conflitti.

3. Conflitti di interdipendenza

Lo vedi sempre. È qui che una persona deve fare affidamento sulle azioni di un'altra persona per portare a termine il proprio lavoro, e non succede.

Supponiamo che tu stia lavorando per mettere insieme un mazzo per una presentazione imminente. Hai bisogno di alcuni numeri per i risultati di vendita dell'ultimo trimestre. Bob in contabilità dovrebbe darti quei numeri entro una certa data, ma non è stato in grado di farlo. La tua scadenza si sta avvicinando e stai aspettando Bob che non risponde al telefono o non risponde alle e-mail. Questo ti fa ribollire il sangue e porta in un posto dove nessuno è felice.

4. Discriminazione

Sfortunatamente, i conflitti di discriminazione si verificano anche sul posto di lavoro. Questo, ovviamente, è quando possono esserci molestie o conflitti a causa della razza, dell'età, della religione, del sesso e così via di qualcuno. In genere, questi vengono inoltrati rapidamente alle Risorse umane poiché fortunatamente molte aziende hanno una politica di non tolleranza.

5. Conflitti nello stile di lavoro

I conflitti nello stile di lavoro riguardano il modo in cui lavoriamo sia individualmente che in gruppo. Come accennato in precedenza, ho bisogno della libertà per portare a termine il mio lavoro nel modo in cui mi sento è meglio. Ciò non significa che non seguo le regole e i processi. A volte riesco a trovare dei modi per essere più efficiente e farlo più velocemente. In quanto tale, se qualcuno mi dicesse che devo selezionare 40 caselle per svolgere il mio lavoro, avremmo un problema.

Ad alcune persone piace lavorare da sole mentre altre in gruppo. Ad alcune persone come me non piace essere microgestite, mentre ad altre piace ricevere regolarmente input da altri. Mi piace ascoltare la musica in alcune occasioni in cui lavoro, ma molte persone non ne sono un fan. Questi sono conflitti di stile di lavoro.

6. Conflitti di idee creative

I conflitti di idee creative si verificano durante le sessioni di brainstorming. Due persone hanno visioni o idee diverse su come dovrebbe essere un progetto o un'idea. Questo tipo di conflitto può effettivamente essere molto vantaggioso se le due persone sono abbastanza aperte da ascoltarsi a vicenda e collaborare all'idea. Molte volte può essere il meglio di entrambi i mondi.

Questo non è un elenco esaustivo, ma copre la maggior parte dei tipi di conflitti sul posto di lavoro.

Come risolvere efficacemente i conflitti sul posto di lavoro

Ora che abbiamo esaminato alcuni dei tipi più comuni di conflitto sul lavoro, vediamo come risolvere i conflitti sul posto di lavoro in modo efficace.

1. Calmati

Prima di tutto, insegna a te stesso a fare un respiro profondo e calmarti. Usando me stesso come esempio ancora una volta, posso dirti che mi sono messo in acqua calda non calmandomi quando mi sono arrabbiato per qualcosa che ha portato a un conflitto.

Calmarsi può molte volte aiutare a prevenire i conflitti. Dimmi se suona familiare: ricevi un'e-mail che ti fa immediatamente arrabbiare. Immediatamente rispondi a una risposta graffiante e ti senti meglio, almeno per un minuto, finché non ti rendi conto per quale motivo la tua diatriba probabilmente ha appena aperto la porta.

Questo è qualcosa di cui sono stato colpevole in più di pochi casi. Quando sono più intelligente, mi prendo il tempo per calmarmi prima di rispondere. Questo in genere porta a risultati molto migliori.

Quando si è già verificato un conflitto, fai del tuo meglio per mantenere la calma quando ti prepari a interagire con la persona con cui non sei d'accordo. Avvicinarsi alla conversazione con una mente più fredda farà molto per risolvere il problema.

2. Comunicazione chiara

Sono un grande sostenitore del potere di una comunicazione chiara in ogni aspetto della nostra vita. Purtroppo molte volte mi sembra di essere in minoranza. Molti conflitti si verificano a causa di una comunicazione poco chiara. Questo di solito porta qualcuno a fraintendere le intenzioni di un'altra persona (ammesso che ci fosse anche un'intenzione).

Tendiamo a prendere le cose sul personale. È solo il modo in cui siamo costruiti. In realtà, pochissime cose sono effettivamente dirette a noi, è solo il modo in cui le interpretiamo. Mettendo in pratica una comunicazione chiara, aiuterai a minimizzare il conflitto e ti aiuterà a capire meglio l'altra persona, portando a una risoluzione dei conflitti più rapida ed efficace.

3. Pratica l'ascolto attivo

Ricorda che l'ascolto attivo è quando presti veramente attenzione a ciò che qualcuno sta dicendo: non guardi il tuo telefono quando suona, non scrivi un'email quando qualcuno ti sta parlando, ecc.

Devi concentrare tutta la tua attenzione su ciò che la persona ti sta dicendo. Questo è fondamentale per risolvere il conflitto perché è così potente capire veramente ciò che qualcuno sta dicendo invece di ciò che pensi stia dicendo. Allena le tue capacità di ascolto proattivo in modo da poter diventare un maestro nell'affrontare i conflitti sul lavoro.

4. Auto-riflessione

La capacità di riflettere su se stessi e guardarsi allo specchio ti gioverà quando ti troverai in disaccordo sul lavoro. Sfortunatamente, molte persone non si prendono il tempo di rallentare e guardare alla propria parte nel conflitto. Essere in grado di farlo ed essere onesto riguardo al ruolo che hai svolto nel conflitto è fondamentale per lavorare verso una conclusione reciprocamente accettabile sulla questione.

Quando puoi guardarti dentro e vedere le parti che hai causato, allora hai la capacità di accettare la tua parte e, cosa più importante, di dire all'altra persona che sai che sei stato parte del motivo per cui le cose sono esplose.

Quando qualcuno dice a un'altra persona "ehi, mi scuso. So quando ho condiviso i miei pensieri tramite e-mail con il resto del team che non era davvero la cosa giusta da fare ", farà molto per riparare quella particolare recinzione.

5. Raggiungi la risoluzione dei conflitti

Infine, arrivare a una conclusione in cui tutti si sentano a proprio agio riguardo al risultato è un modo incredibilmente efficace per risolvere i conflitti sul posto di lavoro. Se ci pensi, se non risolvi mai la controversia, i sentimenti negativi tenderanno a persistere.

Lavora per arrivare alla risoluzione dei conflitti in modo che tutti possano tornare a lavorare insieme in modo efficace e felice. Quando arrivi in ​​un luogo in cui tutti si sentono a proprio agio, il posto di lavoro diventa di nuovo un luogo in cui vorresti essere.

Conclusione

Ecco come risolvere efficacemente i conflitti sul posto di lavoro. Il conflitto si verifica in ogni area della nostra vita in cui sono coinvolte le relazioni. Ognuno di noi è diverso, quindi è naturale che di tanto in tanto avremo attriti e discordie.

Quando sei consapevole di alcuni dei modi chiave per risolvere il disaccordo sul posto di lavoro e in altre aree della tua vita, svilupperai alcune grandi capacità per vivere una vita sana e appagante.

Altri suggerimenti su come risolvere i conflitti

  • Come gestire i conflitti di personalità sul lavoro
  • 7 suggerimenti per risolvere i conflitti ovunque
  • Stili di gestione dei conflitti per una comunicazione efficace sul lavoro
  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Mat Apodaca

In missione per condividere su come la comunicazione sul posto di lavoro e le relazioni personali giocano un ruolo importante nella tua felicità

Tendenze nella comunicazione

Altro di questo autore

Mat Apodaca

In missione per condividere su come la comunicazione sul posto di lavoro e le relazioni personali giocano un ruolo importante nella tua felicità

Tendenze nella comunicazione

Leggi avanti

Stili di gestione dei conflitti per una comunicazione efficace sul lavoro
La risata può curare ogni tristezza?
Come essere un buon ascoltatore (e un miglior comunicatore)
Perché va bene che tu sia solo

Ultimo aggiornamento il 18 dicembre 2020

In che modo viaggiare può migliorare drasticamente le tue capacità interpersonali

Vagabondo itinerante, scrittore e appassionato di cibo vegetale. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Intrinsecamente, il viaggiatore esperto funge anche da farfalla sociale. Possono avviare una conversazione per capriccio e in qualche modo riescono a trovare un terreno comune con persone di ogni estrazione sociale.

Viaggiare da solo può aprirci e arricchire incredibilmente gli occhi, ma ci fornirà anche le abilità necessarie per avere successo. La comunicazione e le abilità interpersonali sono attributi che possono essere appresi e affinati. Queste abilità sono applicabili nella vita di tutti i giorni e possono essere tradotte in ambienti professionali.

Siamo intrinsecamente chiusi

Per la mia prima esperienza di viaggio solitario, ero appena arrivato a San Francisco per uno stage. Si è verificato un problema con il nostro treno e abbiamo dovuto passare a un nuovo treno al binario successivo. Un signore che aveva tenuto una conversazione educata ha deciso che ora era la sua missione aiutarmi a spostare le mie cose sul treno successivo.

Nonostante le buone intenzioni, ero sgomento. Non ero abituato alla gentilezza degli estranei, anzi pensavo che stesse cercando di derubarmi o peggio. La gentilezza è in qualche modo regionale. E crescendo nella zona di Tristate, ero stato condizionato ad essere estremamente scettico. L'interazione con estranei sembrava incredibilmente tabù.

È vergognoso ammetterlo, ma le abilità sociali sono cadute nel dimenticatoio. Ci siamo dimenticati di come parlarci. L'idea di avviare una conversazione con uno sconosciuto è al limite del terrificante. Ma ancora più terrificante, la mancanza di una comunicazione efficace porterà alla fine a una vita solitaria.

Mantenere viva la passione

Una volta un uomo molto saggio ha detto che prima di impegnarsi completamente con qualcuno, portalo in viaggio. Quest'uomo saggio è Bill Murray e dice la verità. Viaggiare può essere un periodo molto vulnerabile per molte volte, spesso può tirare fuori il peggio dalle persone.

Ma se sei in grado di superare gli inevitabili ostacoli che sorgeranno durante il tuo viaggio, è stato dimostrato che viaggiare rafforza le relazioni. [1] Offre a te stesso e al tuo partner l'opportunità di condividere un obiettivo comune.

Il semplice fatto di trovarsi in un ambiente diverso [2], libero da tutti i tuoi obblighi quotidiani che tendono a intralciarti, aiuterà a riaccendere il romanticismo e l'intimità. Darà a entrambi la possibilità di rivisitare alcune questioni che normalmente darebbero inizio a una discussione, in un ambiente romantico e sicuro.

Le coppie che viaggiano regolarmente insieme hanno riferito di avere una comunicazione più efficace tra loro rispetto a quelle che non lo fanno. [3]

Non vedrai mai il mondo allo stesso modo

La più grande epifania che si possa vivere mentre si immergono nello stile di vita dei viaggi è la consapevolezza che non tutti pensano come te. Non tutti vivono nello stesso modo in cui lo fai tu. Culture diverse ospitano filosofie e priorità diverse.

Respira, rilassati e divertiti

Crescendo in un luogo in cui i risultati sono attesi istantaneamente, non mi piaceva l'idea di aspettare. Voglio dire, qual è il problema? Ho effettuato l'ordine e lo voglio adesso. Chiaramente l'impazienza era spalmata su tutto il viso. Il server che ha preso il mio ordine mi ha chiesto in modo così innocente: "Perché sembri arrabbiato? Hai qualche momento in più per goderti la vita prima di ricevere il cibo. " Aveva così ragione. Perché mi stavo arrabbiando? Non avevo nessun posto dove essere. Così ho seguito il suo consiglio. Inspirai profondamente, assorbendo tutta la bellezza che mi circondava.

La pazienza è una virtù. E quando sei in viaggio, non hai altra scelta che essere paziente.

Impara a rotolare con i pugni

Non tutto funziona come previsto, le cose sono destinate ad andare storte. Quando viaggi, sei eccezionalmente vulnerabile a questi contrattempi, con pochissima sicurezza se le cose non vanno come vuoi. Questo può essere incredibilmente snervante le prime volte. Questo può persino dissuadere alcuni dal decidere di continuare. Ma se riesci a hackerarlo e prendere i colpi mentre arrivano, alla fine svilupperai la pazienza del Santo. Stanno per accadere cose brutte; lasciateli. Troverai un altro modo.