Come sbarazzarsi di un mal di testa senza farmaci

Rebecca è una scrittrice di benessere e stile di vita presso Lifehack. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Abbiamo avuto tutti quei giorni in cui ci sentiamo oppressi da un mal di testa persistente. Questi mal di testa possono essere così fastidiosi da rendere scoraggianti e impossibili anche i compiti più banali e semplici. Le cause comuni di mal di testa includono stress, tensione, irrequietezza, problemi ai seni, emicranie, mancanza di sonno e disidratazione. A volte può essere necessario un trattamento medico, ma in altre occasioni i rimedi alternativi possono rivelarsi estremamente utili. I rimedi casalinghi naturali possono darti un sollievo immediato dal dolore che lascerà la sensazione di poter affrontare il resto della giornata in modo mirato. Ecco 12 rimedi naturali che ti aiuteranno a sbarazzarti del mal di testa.

Oltre ai modi per sbarazzarsi del mal di testa, potresti anche voler saperne di più sul mal di testa di cui soffri:

1. Acqua

Spesso il mal di testa è causato dalla disidratazione. Questo tipo di mal di testa può essere trattato semplicemente reidratando il corpo. Puoi bere un bicchiere d'acqua quando avverti per la prima volta i sintomi di un mal di testa e continuare a prendere sorsi per tutto il giorno. Potresti anche provare a bere una bevanda sportiva. Le bevande sportive contengono elettroliti che possono aiutare ad alleviare la tensione e reidratare il corpo. È importante evitare bevande come alcol e caffè poiché questi tipi di bevande possono disidratare ulteriormente il corpo.

2. Prova Ice o Hot Pack

Se hai mal di testa causato da problemi ai seni, allora un impacco freddo è un'ottima soluzione. L'impacco di ghiaccio, se posizionato sulla fronte, intorpidirà l'area e quindi fermerà il dolore. Puoi fare un impacco di ghiaccio avvolgendo alcuni cubetti di ghiaccio in un asciugamano sottile. Puoi anche usare un sacchetto di verdure surgelate, ma non applicare mai il ghiaccio direttamente sulla pelle. Tieni il ghiaccio sulla testa per alcuni minuti.

L'uso di una schiena termica aiuta a rilassare i muscoli tesi, quindi se soffri di mal di testa da stress, un impacco termico è un'ottima soluzione. Puoi applicare una borsa dell'acqua calda sulla parte posteriore del collo o puoi riempire una vasca con acqua calda e metterci le mani per 10-15 minuti. Se soffri di mal di testa cronico, potresti prendere l'abitudine di immergere le gambe in un secchio pieno di acqua calda per 10 minuti prima di andare a letto. Il pediluvio caldo può migliorare la nostra circolazione e rimuovere il blocco nel passaggio nasale quindi è particolarmente utile per il mal di testa causato dalla sinusite. [1]

3. Niacina (vitamina B3)

Gli alimenti ricchi di niacina (vitamina B3) sono efficaci nel trattamento del mal di testa e dell'emicrania. Uno studio pubblicato dal Journal of Orthomolecular Medicine nel 2003 ha rilevato che la niacina facilita il flusso sanguigno alla testa espandendo le arterie bloccate. [2] Il dolore dovrebbe subentrare pochi minuti dopo aver assunto la niacina. La niacina può essere trovata in pollo, tonno, salmone, funghi cremisi, arachidi, orzo, bulgur, grano intero, semi di girasole, verdura verde, fegato e altro ancora. La niacina può anche essere assunta come integratore vitaminico. Un consumo eccessivo di niacina può causare ulcere e problemi al fegato, quindi deve essere assunto con attenzione e solo in quantità moderate. [3]

4. Mandorle

Le mandorle agiscono come antidolorifici poiché contengono salicina. La salicina è un antidolorifico che si trova negli antidolorifici da banco. Le mandorle sono efficaci come trattamento per il dolore provato quando si soffre di mal di testa e possono essere utilizzate anche come trattamento preventivo. Puoi provare a mangiare una manciata o due di mandorle quando inizi a sentire il mal di testa. [4]

5. Radice di zenzero

La sintesi delle prostaglandine è un processo che avviene negli esseri umani. Implica la creazione di composti lipidici (grassi) all'interno delle cellule. Queste sostanze grasse sono come messaggeri chimici. Attivano processi biologici come l'infiammazione e allertano i neuroni al dolore. Alcuni farmaci come l'aspirina inibiscono la sintesi delle prostaglandine. La radice di zenzero è una sostanza naturale che inibisce anche la sintesi. In altre parole, la radice di zenzero può funzionare per prevenire il processo che avvisa i tuoi neuroni che il dolore è presente. [5] Quindi impedisce al nostro corpo di riconoscere e rispondere quando si verificano mal di testa. Può anche aiutare ad aumentare la sensazione di nausea.

Puoi semplicemente masticare un pezzo di radice di zenzero o bere un tè alla radice di zenzero.

6. Menta piperita

La menta piperita ha proprietà calmanti e lenitive che possono aiutare nel trattamento del mal di testa. La menta piperita può essere presa come tè o puoi usare l'olio di menta piperita. L'olio di menta piperita può essere massaggiato delicatamente sulle tempie, sulla mascella e sulla parte posteriore del collo. Inoltre, potresti inalare il vapore alla menta piperita. Questo può essere molto utile e può anche aiutare con i sintomi che spesso accompagnano il mal di testa come nausea e vomito.

7. Aggiungi pressione

Quando senti i primi sentori di mal di testa esercita un po 'di pressione sul tuo sistema cranio-sacrale. Puoi farlo premendo con le dita su alcuni punti specifici dell'emicrania. Questo può aiutare il tuo cervello a riposare e rilassarsi. Aumentando la pressione nel cranio, la tensione che si accumula nel cervello viene inviata altrove. [6]

8. Scivola nell'oscurità

La luce può rivelarsi molto dolorosa quando si soffre di mal di testa. L'emicrania (e il mal di testa) sono spesso causati da stimoli sensoriali. La luce è uno di questi stimoli. Spegnere la luce può portare un sollievo immediato e drammatico. Se abbassi le persiane o spegni alcune luci nella tua stanza, puoi aiutare a ridurre il dolore del mal di testa. Potresti anche indossare un paio di occhiali da sole. Questi possono essere indossati all'interno e all'esterno e proteggono dalla luce naturale e innaturale. [7]

9. Agopuntura

In agopuntura vengono inseriti degli aghi sottili sotto la pelle. Secondo la medicina cinese questo ha lo scopo di riallineare il flusso di energia (o qi) nel corpo. Un'analisi, nota come revisione Cochrane, ha rilevato che l'agopuntura è altrettanto efficace nel prevenire l'emicrania acuta quanto i trattamenti farmacologici. [8] Questa recensione dice anche che le prove suggeriscono che l'agopuntura può aiutare le persone con frequenti mal di testa di tipo tensivo episodico o cronico. [9]

10. Meditazione