Come scegliere una buona bottiglia di vino degna delle vostre papille gustative

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Fare la spesa per il vino quando non sai cosa stai cercando non è altro che un compito estenuante. Ci sono così tante opzioni che non sarebbe una sorpresa uscire a mani vuote. Usando questa guida, si spera che ti sentirai meglio equipaggiato per scegliere quello più adatto ai tuoi gusti, budget e occasione.

Prezzi

Una buona bottiglia di vino non deve necessariamente avere un prezzo eccessivo. Pensa all'occasione e scegli di conseguenza. Se l'evento include persone che stai cercando di impressionare, opta per qualcosa di più conveniente, e se stai solo cenando con alcuni amici che già conoscono i tuoi sporchi segreti, il vino economico è totalmente accettabile. Il più delle volte i vini costosi sono comunque troppo cari, quindi optare per una bottiglia di fascia media è una buona scelta.

Vino rosso

Non esiste un modo corretto di scegliere un vino perché tutto dipende dallo stile personale. Un malinteso è che non puoi bere vino rosso con il pesce. Questo non è vero, ma tieni presente che deve essere qualcosa di morbido come un Pinot Nero, che può essere servito anche con il pollo. Qualcosa di più forte di questo può rendere il vino dal sapore metallico. Anche bere vino rosso freddo è accettabile. Scegli qualcosa come Cotes du Rhone o Beaujolais e metti in frigorifero 30 minuti prima di aprirlo. Se servi cibo piccante scegli un vino morbido e fruttato come un rosso australiano o cileno e l'agnello si sposa meglio con la Rioja.

Scegli un vino del Cile, dell'Australia o della California quando lo abbini a una bistecca. I vini d'annata non hanno una grande linea guida, perché ci sono troppe variabili. Questi vini meritano la consulenza di un esperto, quindi fai la tua ricerca.

Rosa

Il rosé è disponibile in due stili principali, dolce californiano e secco. È difficile distinguerli solo per colore, poiché producono tutti colori diversi che non sono un'indicazione di sapore. Uno Zinfandel bianco indica un dolce stile californiano. L'uva è ciò che è responsabile del sapore dolce ed è meglio consumarla raffreddata insieme a una ciotola di fragole, con un dessert o un piatto asiatico. Un rosato secco è fruttato e floreale e ha un sapore un po 'setoso. I migliori provengono da Nuova Zelanda, Cile, Australia e Francia. Cerca un rosato secco che sia Pinot Noir, Shiraz o Cabernet. Inoltre, è meglio abbinare un rosato secco con il cibo di colore rosa come il salmone, il tonno o i gamberi.

Vino bianco

In genere per i bianchi e i rosati vintage, non scegliere nulla di più vecchio del 2009. Il gusto del frutto tende ad essere piatto. Il salmone e altri piatti di pesce più ricchi si sposano meglio con lo Chardonnay. Il Sauvignon Blanc ha un gusto tropicale pulito che si abbina bene ai frutti di mare. Sauvignon Blanc e Riesling dovrebbero essere serviti con cibo orientale come il tailandese, perché il cibo ha abbastanza gusto per contrastare i sapori agrodolci. Per un barbecue, sarà sufficiente un bianco del Sud Africa, Cile, Nuova Zelanda, Australia o Nord America. Questo perché non sono paesi produttori di vino tradizionali in Europa. I vini bianchi francesi stanno benissimo con i muscoli e il Pinot Grigio si sposa bene con i frutti di mare o il risotto.