Come scrivere una nota di ringraziamento

Catherine è un'artista che fornisce suggerimenti sullo stile di vita su Lifehack. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Quando eravamo bambini, la maggior parte di noi veniva sommersa da ricordi di quanto fosse importante dire "per favore" e "grazie" quando interagiamo con gli altri. Sebbene dire queste cose sia diventata una seconda natura per la maggior parte di noi, c'è una netta differenza tra esprimere un ringraziamento verbalmente e farlo sulla carta.

Perché le note di ringraziamento scritte sono importanti?

Gli appunti scritti sono importanti per diversi motivi e il primo è la sincerità. Come accennato in precedenza, dire "grazie" è praticamente una risposta radicata per la maggior parte di noi ed è probabilmente una delle espressioni più comuni che usiamo quotidianamente. Mentre andiamo al lavoro, potremmo ringraziare la persona che ci tiene una porta aperta, l'autista dell'autobus che ci offre un trasferimento, il barista che ci offre il caffè mattutino, l'addetto alla reception che ci dice che abbiamo una chiamata in attesa, ecc. Il "grazie" istantaneo e reazionario è una seconda natura, ma raramente ci si pensa molto e raramente ci ricordiamo chi ci ha ringraziato per cosa e chi potremmo aver ringraziato a nostra volta.

Ci vuole pochissimo sforzo per ringraziare qualcuno verbalmente, ma tutti sanno che ci vuole tempo per sedersi e mettere per iscritto i propri pensieri. Devi mettere da parte alcuni minuti del tuo programma terribilmente fitto per entrare in contatto con qualcuno e fargli sapere che apprezzi qualcosa che ha fatto (o detto, o dato a te), e nelle nostre vite frenetiche, questo è raro e prezioso gesto. Inoltre, a differenza di un'espressione verbale di ringraziamento, una nota o un biglietto può essere letto più e più volte per anni e può essere un prezioso promemoria per qualcuno che le sue azioni hanno fatto la differenza per una persona. È anche importante scrivere questi ringraziamenti con la tua calligrafia, poiché i materiali stampati sembrano tutti uguali e sono assolutamente impersonali.

Cosa ti servirà

  • Un prodotto di carta: le carte sono adorabili e la bella cancelleria è splendida, ma un normale foglio di carta per appunti andrà bene in un attimo.
  • Una penna: vuoi che il messaggio duri e la grafite della matita si dissolve e si cancella nel tempo.
  • Tempo: non occorrono più di pochi minuti per scrivere uno di questi, ma se non sei abituato a scrivere con un supporto che non può essere cancellato immediatamente, potresti dedicare del tempo per inserire il tuo pensieri in ordine. Diamine, sentiti libero di pre-digitare il messaggio e poi copiarlo a mano.
  • Sincerità: è importante che tu scriva note di "grazie" quando le intendi davvero, e anche se scrivi per necessità piuttosto che per gratitudine veramente intensa (forse è per ringraziare tua zia per un maglione divino, o qualcuno chi ti ha intervistato per un lavoro che sai che non otterrai), è importante farlo sinceramente.

Come pronunciare le cose

Come accennato con il commento "sincerità" nella sezione precedente, anche se stai scrivendo una nota di ringraziamento perché lo fai, è importante mettere un po 'di onesta gratitudine nella nota. Deve esserci stato qualcosa nella situazione / oggetto / ecc. di cui stai ringraziando la persona per cui sei veramente grato. Anche se odi il risultato finale, pensa ad alcuni aspetti per cui senti di poterli ringraziare onestamente.

Nel caso dell'orrendo maglione, potresti dire che apprezzi lo sforzo che deve aver fatto per crearlo per te, o forse i colori utilizzati si adattano abbastanza bene ai tuoi capelli.

"Cara zia Helga,

Volevo scriverti per ringraziarti del maglione che mi hai regalato per Festivus. I colori che hai scelto sono davvero adorabili e apprezzo molto il tempo e la cura che dedichi per realizzarli a mano. Non vedo l'ora di vedervi al barbecue di famiglia il prossimo anno.

I più calorosi auguri,

_____ "

Nota che in realtà non hai detto che ti è piaciuto il pezzo, o che lo indosserai mai, o che non lo userai per accendere un falò nel prossimo futuro, ma hai riconosciuto che le importa di te abbastanza da passare 300 ore a lavorare a maglia per te; abbiamo solo così tanto tempo qui sulla Terra, quindi il fatto che lei abbia creato qualcosa per te è davvero speciale.

Supponiamo che desideri ringraziare qualcuno per averti intervistato per un lavoro per cui hai fatto domanda. È bello avere dei biglietti di ringraziamento a casa proprio per un'occasione del genere, quindi prima di venire a quell'intervista, pre-indirizza la busta con l'indirizzo dell'ufficio della persona e timbra anche quella; puoi compilare la scheda in un bar dopo l'intervista e poi inserirla nella cassetta delle lettere più vicina. Verrà consegnato il giorno successivo e saranno impressionati dal fatto che dedichi tempo e impegno a ringraziarli adeguatamente. (Suggerimento: questo potrebbe effettivamente metterti nei loro buoni libri, anche se hai sbagliato parte dell'intervista.)

"Gentile signor / signora. ____

Grazie per aver dedicato del tempo per incontrarmi questa mattina. Mi è piaciuta la nostra intervista ed è stato fantastico saperne di più sulla tua azienda. Mi hai fatto sentire a mio agio durante la nostra discussione e se ritieni che io sia adatto per Pete's Pork Rind Emporium, non vedo l'ora di lavorare con te.

Cordiali saluti,

____ "

Sii semplice, conciso e neutro; questa non è un'opportunità per te di succhiare e mendicare per il lavoro stesso, o almeno per un secondo colloquio. Stai esprimendo apprezzamento e se pensano che tu sia una buona coppia, ti chiameranno. Credimi su questo: ho ricevuto abbastanza stupidi biglietti di ringraziamento che erano così pieni di servilismo servile che posso dirti con totale sincerità che non ti daranno il lavoro. Sii gentile e mantieni intatta la tua dignità.

Considerazioni finali

C'è davvero solo una scusa per non scrivere un biglietto di ringraziamento a mano, ed è se la tua calligrafia è davvero vergognosa. Che sia illeggibile o che assomigli agli scarabocchi di pastelli di un bambino di 3 anni, una grafia orribile è davvero un motivo per stampare un biglietto o un biglietto invece di scriverlo. In uno scenario come questo, è meglio menzionare effettivamente nella nota che l'hai digitato perché la tua calligrafia è così brutta e firmare il tuo nome con la penna in fondo alla lettera. (Puoi gestirlo, giusto?) In realtà, non ci sono scuse per una cattiva calligrafia, ma in un'epoca in cui la maggior parte delle comunicazioni è dattiloscritta e ai bambini raramente viene insegnata la calligrafia nelle scuole, è comprensibile che potresti essere fuori allenamento. Questa stessa mancanza di comunicazione scritta illustra ancora più perfettamente perché una nota scritta è una cosa rara e preziosa al giorno d'oggi.