Come si cambia un'abitudine (secondo la psicologia)

Fondatore e CEO di Lifehack Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Le abitudini sono difficili da uccidere, ed è giusto che sia così. Sono parte integrante dei tratti della tua personalità e modellano il tuo carattere.

Tuttavia, le abitudini non sono sempre qualcosa di esagerato e abbastanza stravagante da farsi notare. Pensa ad abitudini sottili come battere le dita quando sei nervoso e canticchiare canzoni mentre guidi. Queste non sono altro che abitudini radicate che potresti non realizzare facilmente.

Ti bastano pochi minuti e pensa a qualcosa di specifico che fai sempre. Noterai come è diventata un'abitudine per te senza alcuna realizzazione esplicita. Tutto ciò che fai quotidianamente, a partire dalla routine mattutina, dalle preferenze per il pranzo alla routine di esercizi fisici sono tutte abitudini.

Le abitudini derivano principalmente dalle esperienze di vita e da alcuni comportamenti osservati, non tutti sono sani. Il fumo abituale può essere pericoloso per la salute. Allo stesso modo, un'abitudine potrebbe anche farti perdere l'opportunità di goderti qualcosa al meglio, come il fatto che alcune persone non riescono a smettere di ondeggiare i loro corpi quando pronunciano un discorso.

Pertanto, potrebbero esserci alcune abitudini che vorresti cambiare su te stesso. Ma cambiare le abitudini non è così facile come sembra.

In questo articolo scoprirai perché non è facile creare nuove abitudini e come modificarle.

Sommario

  1. Cosa rende difficile cambiare un'abitudine?
  2. Cosa puoi fare per cambiare un'abitudine?
  3. Considerazioni finali
  4. Ulteriori informazioni sul cambiamento delle abitudini

Cosa rende difficile cambiare un'abitudine?

Volere cambiare una particolare abitudine significa cambiare qualcosa di molto fondamentale nel tuo comportamento. [1] Quindi, è necessario capire come si formano effettivamente le abitudini e perché è così difficile liberarsene.

La biologia

Le abitudini si formano in un luogo che chiamiamo mente subconscia nel nostro cervello. [2]

Il nostro cervello ha due modalità di funzionamento. Il primo è un tipo di sistema pilota automatico che è veloce e lavora spesso sui riflessi. È ciò che chiamiamo la parte subconscia. Questa è la parte associata a tutto ciò che ti viene naturale.

La seconda modalità è la modalità consapevole in cui ogni azione e decisione è ben ponderata e segue un modo di pensare controllato.

Un ottimo esempio per distinguere entrambi sarebbe considerare se stessi imparando a guidare o suonare uno strumento. Per la prima volta che provi ad imparare, pensi prima di ogni movimento che fai. Ma una volta capito, potresti guidare senza pensarci troppo.

Entrambi i sistemi lavorano insieme nel nostro cervello in ogni momento. Quando si forma un'abitudine, si sposta dalla parte cosciente al subconscio rendendone difficile il controllo.

Quindi, l'idea chiave per decostruire un'abitudine è passare dal subconscio al conscio.

Un'altra cosa che devi capire sulle abitudini è che possono essere coscienti o nascoste.

Le abitudini consapevoli sono quelle che richiedono un input attivo da parte tua. Ad esempio, se smetti di impostare la sveglia al mattino, smetterai di svegliarti alla stessa ora.

Le abitudini nascoste, d'altra parte, sono abitudini che facciamo senza renderci conto. Questi costituiscono la maggior parte delle nostre abitudini e non li conosceremmo nemmeno finché qualcuno non li indicasse. Quindi la prima difficoltà per rompere queste abitudini è identificarle effettivamente. Poiché sono interiorizzati, hanno bisogno di molta attenzione ai dettagli per l'autoidentificazione. Non è tutto.

Le abitudini possono essere fisiche, sociali e mentali, basate sull'energia e persino essere specifiche per la produttività. Capirli è necessario per sapere perché sono difficili da rompere e cosa si può fare al riguardo.

La psicologia

Le abitudini vengono impresse nella nostra memoria a seconda del modo in cui pensiamo, sentiamo e agiamo in un determinato periodo di tempo. La parte procedurale della memoria si occupa della formazione dell'abitudine e studi hanno osservato che vari tipi di condizionamento del comportamento potrebbero influenzare le formazioni dell'abitudine.

Il condizionamento classico o pavloviano è quando inizi ad associare un ricordo alla realtà. [3] Un cane che associa il suono del campanello al cibo inizierà a sbavare. Gli stessi stimoli esterni come il suono delle campane delle chiese possono indurre una persona a desiderare di pregare.

Il condizionamento operante è quando l'esperienza e le sensazioni ad essa associate formano un'abitudine. [4] Incoraggiando o scoraggiando un'azione, le persone potrebbero farne un'abitudine o smetterla.

L'apprendimento osservazionale è un altro modo in cui le abitudini potrebbero prendere forma. Un bambino può iniziare a camminare nello stesso modo in cui lo fa il genitore.

Cosa puoi fare per cambiare un'abitudine?

Certo, le abitudini sono difficili da controllare ma non è impossibile. Con alcuni suggerimenti e una dedizione intensa, puoi sicuramente superare le tue cattive abitudini.

Ecco alcuni modi in cui utilizzare i risultati psicologici per aiutarti:

1. Identifica le tue abitudini

Come accennato in precedenza, le abitudini possono essere piuttosto sottili e nascoste alla tua vista. Devi portare le tue abitudini subconsce a uno stato mentale consapevole. Potresti farlo attraverso l'osservazione di te stesso o chiedendo ai tuoi amici o familiari di sottolineare l'abitudine per il tuo bene.

2. Scopri l'impatto della tua abitudine

Ogni abitudine produce un effetto, fisico o mentale. Scopri cosa ti sta facendo esattamente. Ti aiuta ad alleviare lo stress o ti dà un po 'di sollievo dal dolore?

Potrebbe essere qualsiasi cosa semplice. A volte mangiarsi le unghie può calmare i nervi. Capire l'effetto di un'abitudine è necessario per controllarla.

3. Applica logica

Non è necessario essere alimentati forzatamente con saggezza e consigli per sapere cosa potrebbe farti un'abitudine malsana.

Guardare le abbuffate a tarda notte prima di una presentazione importante non ti aiuterà. Prenditi un momento e applica la tua saggezza e logica per controllare le tue abitudini apparentemente cattive.