Come terminare l'esame PMP in meno di 4 ore

Chief Inspiration Officer presso ExamsPM Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

La certificazione Project Management Professional (PMP) è la certificazione leader a livello mondiale per i project manager. Attualmente ci sono oltre 750.000 titolari di certificati in tutto il mondo. A causa della popolarità della certificazione, molti datori di lavoro esaminano i candidati per la certificazione PMP prima di concedere loro un colloquio di lavoro.

Il motivo per cui la certificazione PMP è così prestigiosa è perché i candidati devono apprendere le metodologie e le migliori pratiche per la gestione di progetti grandi e complessi. Il Project Management Institute (PMI) ha riassunto tutte le migliori pratiche di gestione dei progetti in una guida chiamata PMBOK.

L'esame PMP è noto per il suo rigore. Di solito ci vogliono mesi di studio per prepararsi e molti aspiranti lottano per finire l'esame in meno di 4 ore. In questo articolo ho compilato 8 strategie che ti aiuteranno a terminare l'esame in tempo e a superare il tuo primo tentativo.

Strategia di test n. 1: non guardare le risposte

Dopo aver letto la domanda dell'esame, nascondi le 4 scelte multiple fornite e trova la risposta nella tua testa. Quindi, guarda per vedere se una delle molteplici scelte fornite è la stessa della risposta che hai trovato. Il vantaggio dell'utilizzo di questo metodo è che non dà a risposte sbagliate la possibilità di offuscare il tuo pensiero.

Se la risposta che hai trovato è tra le scelte multiple, puoi essere abbastanza certo di avere la risposta giusta. In caso contrario, puoi utilizzare una delle altre 8 strategie per trovare la risposta corretta.

Strategia di test n. 2: guarda prima le risposte

Questa strategia è l'opposto della strategia n. 1. Senza guardare la domanda, leggi tutte le risposte a scelta multipla fornite. Quindi, leggi l'ultima frase. Quindi, leggi l'intera domanda.

La strategia "Guarda prima le risposte" è particolarmente utile per le domande situazionali, dove la domanda è prolissa. A volte, ci sono molte informazioni irrilevanti fornite in una domanda situazionale, quindi leggendo prima le risposte, sai quali informazioni dovresti cercare nella domanda.

Strategia di test n. 3: prima impressione

Se non sei sicuro della risposta, fai la tua prima impressione. È probabile che la tua prima impressione sia probabilmente giusta. Non modificare la tua risposta se non sei assolutamente sicuro.

Strategia di test n. 4: processo di eliminazione

Se non sei sicuro di quale possa essere la risposta corretta, utilizza il processo di eliminazione per eliminare le risposte sbagliate. Con le risposte sbagliate eliminate, le tue possibilità di scegliere la risposta corretta aumentano.

Strategia di test n. 5: calcola prima

Se hai una domanda di calcolo sul tuo esame PMP, dovresti calcolare la risposta senza guardare le 4 scelte multiple fornite. Se la risposta che hai ottenuto era tra le scelte multiple, puoi essere certo di aver ottenuto la risposta giusta.