Come trattare con persone difficili: 10 tecniche avanzate

In missione per condividere su come la comunicazione sul posto di lavoro e le relazioni personali giocano un ruolo importante nella tua felicità Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Non sembra che abbiamo a che fare con persone difficili in quasi tutte le fasi della nostra vita?

Durante la mia carriera ho spesso avuto a che fare con persone difficili al lavoro. A volte è stato il mio supervisore, altre volte sono stati i miei colleghi e anche altre volte sono stati i dipendenti di altri dipartimenti.

Poi ci sono le nostre famiglie. So che non è solo la mia famiglia che può essere estremamente difficile da affrontare. Ho sentito abbastanza storie di amici per sapere che molte famiglie di persone di tanto in tanto li portano sull'orlo del baratro.

E non farmi nemmeno iniziare a trattare con la moltitudine di persone con cui abbiamo a che fare nelle aziende con cui interagiamo. Che si tratti della compagnia di telefoni cellulari o della persona che avrebbe dovuto riparare il mio tetto l'anno scorso. Ho dovuto seguire ogni settimana per quasi 4 mesi prima che finalmente arrivassero e risolvessero qualcosa che avrebbe dovuto essere fatto in primo luogo.

Perché è stato così difficile?

Probabilmente non esiste una risposta semplice al motivo per cui alcune persone sono difficili da trattare. Le ragioni sono varie quanto le persone. Siamo tutti diversi e a volte è scioccante che andiamo d'accordo come facciamo.

Invece di analizzare perché alcune persone possono essere così difficili, concentriamoci su ciò che possiamo controllare: le nostre reazioni. Diamo un'occhiata a 10 tecniche avanzate per trattare con persone difficili.

1. Usa molta gentilezza

Guarda, ho capito. Quando si ha a che fare con persone difficili, la reazione istintiva è quella di essere subito difficile. Quando ti sembra che qualcuno ti stia attaccando, il tuo primo pensiero è difenderti. Ci sono stato e continuo a esserne coinvolto quando non rallento e non faccio una pausa.

Quello che ho trovato in quasi tutte le situazioni difficili è che la gentilezza va molto oltre l'essere difficili. Quando due persone sono difficili l'una con l'altra, la situazione tende a degenerare fino al punto in cui non si ottiene nulla.

D'altra parte, quando usi molte volte molta gentilezza con una persona difficile, si diffonde la situazione e ottieni più di quello che vuoi. Questa è una delle migliori tecniche per trattare con persone difficili.

2. Sii compassionevole

Hai mai sentito quel detto sull'affrontare i tuoi problemi? Che se tu e un gruppo di persone metteste tutti i vostri problemi in un cerchio, molto probabilmente vi riprendereste una volta che avrete visto quelli degli altri? Lo adoro.

Il punto è che nessuno di noi sa veramente cosa stanno passando gli altri. Quando hai a che fare con una persona difficile, potrebbe essere che stia attraversando un calvario molto duro o che abbia a che fare con un problema davvero grosso di cui non vorresti avere parte.

Molte volte quando mostri compassione a una persona che è difficile, scoprirai che risponde in modo positivo. Così tanti di noi rimangono bloccati nella propria testa e nella propria vita che non apriamo gli occhi quando gli altri potrebbero usare un po 'di gentilezza. Fai una prova la prossima volta che ci pensi.

3. Trova qualcosa in comune

Hai mai notato come quando parli con qualcuno per la prima volta, trovare qualcosa in comune crea una forte connessione iniziale? Tutti noi amiamo sentirci parte di un gruppo, come se appartenessimo. Questa è una tecnica molto esperta per trattare con persone difficili e che dovresti tenere a mente.

È sempre bello scoprire che siamo andati alla stessa università di qualcuno, crea una sorta di parentela. Le mie figlie sono entrambe adolescenti ora, ma sentivo un legame genitoriale con qualcuno quando ho scoperto che le mie figlie frequentavano la stessa scuola dei loro figli.

Quando riusciamo a trovare qualcosa in comune con una persona difficile, può aiutare a rendere la conversazione più fluida in seguito.

4. Stai calmo

Hai mai ricevuto un'email da qualcuno al lavoro che ti ha fatto immediatamente vedere rosso? Questo mi è successo in più occasioni di quanto mi importi di ricordare.

Lavorare con una persona difficile in un progetto può essere esasperante. Nei miei momenti meno razionali, ho ricevuto un'email da una persona difficile il cui unico scopo sembra essere quello di rendere le cose più difficili e più confuse. Quando non mi fermo prima di rispondere, ciò che di solito accade è, lancio un'e-mail che servirà solo a peggiorare le cose.

In genere, se riesco a trovare la pazienza di rimanere calmo e aspettare un po 'prima di rispondere, i risultati sono molto migliori. La capacità di mantenere la calma quando si ha a che fare con una persona difficile ti aiuterà molto.

5. Condividi la tua parte

A volte, essere in grado di parlare con una persona difficile da dove vieni farà una grande differenza.

Ad esempio, se ti sei imbattuto in un muro dopo l'altro e la persona difficile è la tua ultima strada per la risoluzione, a volte questo fa la differenza.

Alcune persone rimangono intrappolate in un copione standard su come comportarsi in determinate situazioni o quando qualcuno fa una certa domanda. Se puoi fornire un contesto intorno alla tua situazione specifica, a volte ciò fa un'enorme differenza.

Potresti far loro sapere che stai cercando di risolvere il tuo problema per mesi e hai provato X, Y e Z ma non puoi andare da nessuna parte. A volte questo è tutto ciò che serve per aprire in una certa misura le porte dell'empatia e ottenere aiuto. Provaci.

6. Trattalo con rispetto

Non conosco una sola persona a cui piace essere trattata come se fosse stupida o incompetente. Quando hai a che fare con una persona difficile, ricordati sempre di trattarla con rispetto. Una volta che inizi ad attaccare qualcuno e ad agire come se fosse stupido, potresti anche chiudere la porta per portare a termine qualcosa.

Trattare qualcuno in modo irrispettoso quasi sempre peggiorerà le cose e come minimo farà sì che l'altra persona non voglia fare nulla per aiutarti. È come ricordare la regola d'oro "tratta gli altri come vorresti essere trattato". Le nostre madri hanno quasi sempre ragione.

7. Ignorali

Sono un grande sostenitore del non interagire con persone negative nella mia vita. Perché dovrei? Tutto quello che sembrano fare è fornire un input negativo e non ho bisogno di niente di tutto ciò.

Allo stesso modo, a volte la migliore linea d'azione con una persona difficile è ignorarla o evitarla. Questo ovviamente dipenderà se puoi ignorarli.

Ad esempio, se si tratta di un collega di lavoro con cui non devi lavorare molto, potrebbe essere meglio ignorarlo se puoi.

Stessa cosa con i vicini o alcune persone nei negozi o anche potenziali clienti. A volte non vale la pena trattare con clienti difficili. Le loro esigenze potrebbero essere soddisfatte meglio altrove e non è sempre una cattiva idea far loro sapere che probabilmente potrebbero trovare qualcun altro che possa assisterli nel modo in cui vogliono.

8. Controlla ciò che puoi

Molte cose nella vita che possiamo controllare e molte cose che non possiamo. È sempre meglio concentrarsi su ciò che possiamo controllare.

Quando hai a che fare con una persona difficile, pensa a ciò che sei in grado di controllare. Forse c'è qualcun altro con cui puoi occuparti invece della persona difficile. Possono essere semplicemente il primo passo della catena.

Recentemente, stavo tentando di lavorare con il reparto marketing su una nuova iniziativa che stavo mettendo insieme. Mi è stato detto di contattare una certa persona per chiedere aiuto perché è quello che è sempre stato fatto. Quando ho contattato la persona, non ho mai ricevuto risposta. Ho inviato più e-mail e lasciato diversi messaggi vocali e non ho mai ricevuto risposta da questa persona. Dopo essere stato estremamente frustrato per non aver mai ricevuto risposta, ho semplicemente iniziato a chiedere ad altre persone nel marketing.

Ecco, ho trovato diverse persone disposte ad aiutarmi con il mio progetto e con un sorriso. Fondamentalmente ho lavorato intorno alla persona difficile. Controlla quello che puoi.

9. Guarda te stesso

Un'altra delle 10 tecniche esperte per affrontare persone difficili è dare un'occhiata a te stesso. Come a sua volta la tua attenzione verso l'interno. C'è qualcosa che stai facendo per rendere più difficile il rapporto con qualcuno di quanto dovrebbe essere?

Ad esempio, in generale, sono di buon umore. Interagisco con le persone tutto il giorno quasi tutti i giorni e, in generale, tutto procede senza problemi.

A volte ho molta mente e sto cercando di risolvere un problema di qualche tipo nella mia testa, anche quando parlo con altre persone. Mi è stato fatto notare che posso sembrare breve, brusco e condiscendente quando passo molto tempo nella mia testa e interagisco anche con gli altri.

Quindi, in questo caso, le mie brevi risposte condiscendenti possono rendere una persona già agitata ancora di più. Fondamentalmente il modo in cui rispondo è aggiungere benzina sul fuoco.

Dai un'occhiata a come interagisci con persone difficili per assicurarti di non peggiorare le cose.

10. Supera la tua paura del conflitto

Una delle migliori tecniche per affrontare le persone difficili è superare la paura del conflitto. Molte persone hanno paura dei conflitti e questo può portare ad avere persone difficili che ci camminano sopra.

Avere a che fare con una persona difficile è già abbastanza impegnativo, ma se non ti difendi e stabilisci dei limiti, è anche peggio. Quasi tutti meritano di essere trattati con rispetto. Non permettere a te stesso di essere trattato male da una persona difficile.