Come trovare pace interiore e felicità duratura

Scrivere, scrivere blog ed educare per guidare gli altri verso la felicità Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Quando nelle conversazioni sulla ricerca della pace interiore e della felicità duratura, tutti sembrano avere una definizione o un'ideologia sull'argomento.

Alcune di queste definizioni sono corrette o almeno ci indirizzano nella giusta direzione, ma un paio di altre sono solo idee sbagliate.

La pace, come credi giustamente, è l'assenza di paura e pandemonio, ma ciò non significa che il divertimento non esista dove c'è la pace. Questo è ciò che alcune persone immaginano la pace interiore. Nessun divertimento, nessun piacere, semplicemente noioso. Ma è vero?

In questo articolo imparerai come trovare la pace interiore e la felicità.

Sommario

  1. Che cosa sono la pace e la felicità interiori?
  2. Cosa significa avere pace interiore e felicità duratura?
  3. Perché è importante la pace interiore?
  4. Come trovare la pace e la felicità interiori
  5. Considerazioni finali
  6. Altro per calmare la mente

Che cosa sono la pace e la felicità interiori?

Come dice Wikipedia, [1]

“La pace interiore si riferisce a uno stato deliberato di calma psicologica o spirituale nonostante la potenziale presenza di fattori di stress. La tranquillità è quindi generalmente associata a beatitudine, felicità e contentezza. "

La prima riga dice: "Nonostante la potenziale presenza di fattori di stress". Ti rendi conto che non dice "in assenza di fattori di stress?" Questo suggerisce che la pace interiore non elimina i tuoi problemi. Non elimina i problemi nazionali che ti interessano o risolve immediatamente tutti i puzzle della tua vita.

Nota ancora che non si dice solo "fattori di stress" ma "potenziali fattori di stress". Cosa significa?

Tutti sanno che la vita non è un letto di rose, quindi anche se qualcuno giace su un lato con un'abbondanza di rose, c'è questo pensiero costante di "e se?" E se perdo tutto domani? E se qualcuno che amo muore domani? E se fallisco le mie finali? E se perdo il lavoro?

Per quanto cerchi di ignorare questi pensieri, non puoi negare la loro presenza o impedire loro di venire. Allora qual è il punto di tutta la faccenda della pace interiore? Ti calma anche quando questi pensieri abbondano.

Il significato letterale di pace interiore è "uno stato d'animo in cui esistono calma e soddisfazione con tutti gli altri fattori indesiderati che sono costanti".

Questo porta alla definizione di felicità duratura.

La gente dice che la felicità dipende dagli avvenimenti, il che significa che i cattivi eventi ci portano via. In realtà, i brutti eventi interferiscono con la nostra mente, ma è qui che entra in gioco la tranquillità.

Quando la pace interiore esiste, lo fa con la felicità, quindi quando si verificano questi cosiddetti eventi negativi, il peggio che possono fare è renderti sobrio e più riflessivo. La tua mente rimane in pace.

Cosa significa avere pace interiore e felicità duratura?

Sapere cosa significano pace interiore e felicità è molto diverso dall'averla. Ironia della sorte, molte persone conoscono questo concetto e possono persino insegnarlo, ma nulla della loro vita lo descrive.

Potresti aver visto persone che appaiono sempre felici e vivaci, qualunque cosa accada e continui a chiederti se vivono sullo stesso pianeta come te. La probabilità è che abbiano imparato l'arte di trovare e mantenere la loro pace interiore. Hai sentito bene: hanno imparato l'arte.

Trovare la pace interiore non è sufficiente. Il tocco finale è mantenerlo.

Considerala una stanza disordinata: la nostra mente può essere giustamente paragonata a una stanza. Mangi, dormi e lavori in quella stanza e con tutte le attività in corso, hai a malapena il tempo di ripulirla. Continui a posticipare il tempo per pulire fino a quando un giorno decidi di farlo. Sembra una casa nuova di zecca. Il giorno successivo, torni a mangiare e a gettare spazzatura nello stesso posto e una settimana dopo torni al punto di partenza.

La pulizia è un'arte, così come il concetto di pace interiore. È qualcosa che impari e impari di nuovo tutti i giorni della tua vita. Il giorno in cui interrompi la pratica, la tua mente inizia a essere occupata da cose non necessarie che la rendono molto poco attraente.

Quando la tua pace o la tua felicità sono minacciate, la prima cosa che ti viene in mente è "trova una soluzione rapida". Purtroppo, questa soluzione rapida non ti porta nemmeno a parlarne con persone che potrebbero aiutarti, ma invece, vai su Netflix, gelati, abbuffate e abbuffate o bevute tutta la notte. Al mattino diventi sobrio e la sensazione di tristezza e vuoto ti ritorna di nuovo, ma questa volta più pesante ...

Questo ti fa muovere nello stesso ciclo; da qui il numero crescente di casi correlati alla salute a livello globale.

Una cosa di cui non riusciamo a realizzare in quel momento è che tutte quelle soluzioni sono fugaci e questo è il fattore distintivo tra tutte e la pace interiore.

La pace interiore non è una soluzione rapida. Ci vogliono anni di condizionamento mentale, ma i risultati sono sempre evidenti e non possono essere ignorati.

Perché la pace interiore è importante?

La pace interiore è importante per i seguenti motivi:

  • Inizi a vedere e ad apprezzare tutte le piccole cose che non avresti mai pensato fossero importanti come la capacità di camminare, mangiare, respirare, avere un tetto sopra la testa e persino il sole che non manca mai di sorgere.
  • Ti insegna ad essere paziente perché, alla fine, saremmo tutti lo stesso giorno. Nessuno si è mai affrettato al giorno successivo.
  • Impari a massimizzare ogni singolo momento sapendo benissimo che un giorno lasceremo tutti questo mondo.
  • Ti insegna a fare le cose un passo alla volta. Ci diciamo tutti quella frase soprattutto quando ci troviamo in un pasticcio, ma non la realizziamo mai veramente finché non troviamo la pace interiore.
  • Inizieresti a vedere cambiamenti drastici nella tua salute e nel tuo benessere. Cibo e alcol non sono più una via di fuga perché ti rendi conto che non c'è davvero scampo da questa vita.
  • Le tue relazioni e le tue amicizie prendono una svolta positiva perché hai imparato ad apprezzare ogni momento che hai con le persone che ami.
  • Man mano che la tua salute migliora, noterai anche che smetti di invecchiare così velocemente. In altre parole, la tranquillità è un fattore antietà.
  • Ottieni costantemente il controllo sugli aspetti della vita che puoi controllare. Le abitudini e gli stili di vita sono alcune delle cose che puoi controllare e la realizzazione della pace interiore ti aiuta a gestire bene questi aspetti.
  • Ti senti più sicuro di poter affrontare sfide e compiti che normalmente eviterebbero.
  • Saresti in grado di gestire le perdite e altri eventi sfortunati con grazia e non fingere di gestirli bene.

Come trovare la pace e la felicità interiori

Come molti altri concetti, non esiste una misura valida per tutti quando si tratta di trovare la pace interiore. Tuttavia, tutti i punti forniti qui si dimostrerebbero efficaci nel tuo viaggio per trovarlo. Usa questi passaggi per trovare la pace interiore:

1. Riordina la tua "stanza"

Come accennato in precedenza, la tua mente può essere paragonata a una stanza. Quando quella stanza è occupata da pensieri su "cosa succede se" e "come non farlo", oltre a questioni di lavoro e familiari, non è possibile che tu abbia abbastanza spazio per fare altre cose.

Ciò richiederebbe molta pratica e pazienza con se stessi perché non puoi semplicemente dire a te stesso "Ehi, smetti di pensare" e boom! Smettila e basta. Devi ricordare consapevolmente a te stesso di non pensare troppo alle cose e di prendere solo ciò che puoi gestire.

Anche le persone più coraggiose crollano, quindi prenditi del tempo per liberare la mente da questioni non importanti. Hai bisogno di quello spazio.

2. Assumiti la responsabilità delle tue azioni

Ci vuole un intero livello di maturità per assumersi la responsabilità delle proprie azioni, specialmente quando si tratta di qualcosa di cui non si è orgogliosi, ma per trovare la propria pace interiore, bisogna accettare i propri difetti e tutto il resto.

3. Accetta il fatto che sei umano

Oltre ad assumerti la responsabilità delle tue azioni, renditi conto che non hai il controllo su tutto. Sei umano e puoi fare così tanto per qualsiasi cosa.

Quando finalmente farai i conti con questo, smetteresti di incolpare te stesso per cose che non hai causato e che non potresti prevenire.

4. I tuoi problemi non ti definiscono

Quando affrontano una malattia o una disabilità a lungo termine o attraversano una serie di esperienze tragiche, molti sono tentati di guardarsi attraverso gli occhi delle loro esperienze (il che non sorprende quando gli altri fanno lo stesso). NON siete i vostri problemi.

Sì, potresti avere l'anemia o aver perso qualcuno, ma questa è solo una piccola parte della tua vita. Non coinvolge tutta la tua vita e di certo non ti descrive.

Ricordalo costantemente e osserva le persone cambiare anche la loro percezione su di te.

5. Stabilisci i confini per te stesso

A tutti noi piace essere liberi e fare qualsiasi cosa sogniamo, quindi i confini a volte possono sembrare i nostri nemici, ma non lo sono. Invece, i confini ci aiutano a rimanere sotto controllo e ad essere responsabili. Pertanto, prima inizi a impostare i limiti, meglio è.

Alcuni dei limiti che dovresti impostare includono il tempo dei social media, il tempo di conversazione, il tempo della TV e il tempo di lavoro.

6. Fai una pausa

Se fai fatica a prenderti delle pause, allora sei l'unica persona che ne ha più bisogno. Anche i telefoni e i laptop iniziano a surriscaldarsi e ritardare quando vengono utilizzati per lunghi periodi di tempo.

Va ​​bene mettere la tua vita in attesa per il mondo. Andare in vacanza. Viaggiare per il mondo. Visita un parco.

7. Sii presto

Potrebbe non sembrare un "hack per la pace interiore" (perché non esiste un trucco per questa cosa) ma aiuta a mantenere la tua pace interiore.