Diventerà vegetariano? Ricorda queste semplici verità

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Stai pensando di adottare una dieta vegetariana? Sempre più persone stanno iniziando a passare dal mangiare carne alla scelta di cibi vegetariani.

Per alcune persone si tratta solo di tagliare la carne una o due volte durante la settimana, mentre per altri scelgono di diventare vegetariani a causa delle proprie convinzioni personali.

In ogni caso, se stai pensando di diventare vegetariano, ci saranno alcuni punti importanti che devi ricordare prima di farlo.

Coloro che diventano vegetariani senza un piano di gioco non struttureranno adeguatamente la loro dieta e potrebbero prepararsi a danni a lungo termine.

1. Vegetariano non significa caricamento di carboidrati

La prima cosa che devi assolutamente sapere sul diventare vegetariano è che questo non ti dà la possibilità di scegliere il maggior numero possibile di cibi ricchi di carboidrati.

Questo è forse l'errore più grande che le persone commettono. Pensano che, dato che sono vegetariani, dovrebbero ora mangiare piatti di pasta, bagel, ciotole di cereali, praticamente qualsiasi cosa che sia un cereale "integrale".

Non è affatto così. Se lo fai, ci sono ottime possibilità che inizi a guadagnare grasso corporeo poiché il tuo corpo consumerà molte più calorie ed energia di quelle di cui ha bisogno; per non parlare del fatto che durante il giorno sarai sulle montagne russe della fame.

Una dieta vegetariana adeguata è in realtà piuttosto bassa in tutti quegli alimenti appena descritti. Invece, dovrai dedicarti a grandi quantità di frutta e verdura fresca, semi e noci, fagioli, lenticchie e legumi, insieme a piccole quantità di pasta di riso, quinoa, orzo, farina d'avena e integrale.

Questo fornirà un equilibrio nutrizionale di gran lunga maggiore nella tua giornata e aiuterà a prevenire alti e bassi energetici nell'arco di 24 ore.

2. Dovrai pianificare adeguatamente la tua giornata

Successivamente, devi iniziare a fare un po 'di pianificazione se intendi adottare il modo di mangiare vegetariano.

Dal momento che non assumerai quasi tutte le fonti "complete" di proteine ​​fornite dalle proteine ​​animali, la combinazione degli alimenti sarà più importante per te.

La combinazione di alimenti ti consentirà di soddisfare il tuo fabbisogno proteico perché otterrai amminoacidi specifici da entrambi gli alimenti che stai mangiando; gli alimenti combinati insieme completeranno lo spettro completo.

Questo è importante perché se non stai assumendo l'intero spettro di aminoacidi, non manterrai anche la tua massa muscolare e potresti non recuperare altrettanto rapidamente dagli allenamenti.

Ogni volta che mangi cereali come riso integrale o orzo, prova a combinarli anche con fagioli e lenticchie per completare la fonte proteica.

Un'eccezione a questa regola è la quinoa, che è di per sé un cereale completo e perfetto da consumare in una dieta vegetariana.

3. Il rischio di carenze nutrizionali aumenta