Dopo aver letto questo, so come far funzionare il mio iPhone più velocemente

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Qual è una cosa che hanno in comune la calcolatrice TI-84, il MacBook e l'iPhone? Funzionano tutti come i computer, e una cosa che accade più usi un computer, che immagazzina sempre più informazioni nella memoria, è che inizia a funzionare più lentamente. Questo mette seriamente un ostacolo alla tua esperienza, ma questo non significa che devi gettare la spugna e accettare che un iPhone lento arriva con l'età. Ci sono cose che puoi fare per far funzionare il tuo iPhone più velocemente e oggi esamineremo dieci modi per ottimizzare le prestazioni del tuo iPhone.

Esegui una pulizia del dispositivo

Il più grande colpevole di un sistema lento è pieno di materiale non necessario. Tuttavia, anche coloro che ripuliscono la propria raccolta di app scoprono di avere un dispositivo lento. È perché ci sono varie altre cose che devi pulire dal tuo iPhone per garantire prestazioni ottimali. Oltre alle applicazioni e persino alle foto, utilizza l'app Messaggi ed elimina le vecchie conversazioni.

Quelli che includono contenuti multimediali possono comunque appesantire il tuo dispositivo. Inoltre, svuota la cache dal tuo iPhone. La cache è la memoria che viene archiviata nel browser Safari del tuo iPhone per un utilizzo futuro. Molte volte, puoi ritrovarti con una cache che non è nemmeno più necessaria. Vai su Impostazioni, quindi nelle impostazioni di Safari fai clic su Cancella Cookie e dati.

Disattiva aggiornamenti e download automatici

Quando il dispositivo controlla costantemente la disponibilità di aggiornamenti e download, non solo ostacola la durata della batteria del dispositivo, ma influisce anche sulla velocità del dispositivo. Per impedire al tuo iPhone di eseguire sempre questa attività, vai su Impostazioni, quindi seleziona Musica, App, Aggiornamenti di conseguenza nella pagina iTunes e App Store, in base agli aggiornamenti che desideri disabilitare.

Chiudi le app in esecuzione

Come inizierai a notare, avere costantemente attività in esecuzione, dai download al materiale non necessario, è il principale responsabile di un dispositivo lento. Ciò significa che dovresti sviluppare l'abitudine di chiudere le applicazioni dopo ogni utilizzo. Essendo un utente iPhone da molto prima dello sviluppo del meccanismo di scorrimento delle pagine, ho preso l'abitudine di premere due volte il pulsante Home e di scorrere verso l'alto ogni applicazione che non userò.

Aggiorna il tuo software

Fare uso del vecchio software sul tuo iPhone non solo ti rende indietro rispetto alle fantastiche funzionalità che Apple rilascia in ogni iterazione, ma ti impedisce anche di sfruttare un dispositivo più veloce. I nuovi aggiornamenti mostrano una velocità di elaborazione migliorata per vari aspetti del telefono, da Safari a chiamate migliorate. Nella cartella Impostazioni, visita regolarmente la scheda Aggiornamento software in Generale. Anche se Apple ti avvisa quando è disponibile un nuovo aggiornamento, questa è una misura aggiuntiva per assicurarti di avere l'iPhone più aggiornato disponibile.

Esegui alcune modifiche

Ci sono alcuni aspetti del tuo iPhone che non pensi sempre o che non modifichi subito. Una di queste cose è il movimento in background che fa il tuo iPhone. Prendi il tuo iPhone, bloccato o sbloccato (senza alcuna notifica) e fissa lo schermo. Ora, mentre fissi, sposta l'iPhone su e giù. Vedrai che anche lo sfondo si muoverà. Questo è un effetto interessante, ma non necessario. Puoi disabilitarlo per assicurarti di avere sempre una velocità ottimale del dispositivo. Per disabilitare, vai su Impostazioni, quindi su Generali, seguito da Accessibilità. Da lì, attiva semplicemente Riduci movimento.

Altre cose che puoi fare includono la disattivazione dell'aggiornamento delle app in background. Questo è ciò che mantiene aggiornato il contenuto dell'applicazione, anche quando non è in uso. C'è una cartella dedicata per l'aggiornamento delle app in background nella cartella Generale delle Impostazioni che ti consente di spuntare ogni applicazione che desideri / disabilitare dall'aggiornamento in background.

Riavvia e reimposta

Potresti trovarti raramente a dover riavviare il tuo iPhone. A meno che non ci sia un problema che deve essere risolto, scoprirai che l'unica volta che il tuo iPhone è spento è quando la batteria è scarica. Dedica un giorno ogni mese per consentire al tuo iPhone di riavviarsi o anche semplicemente di riposare completamente. Inoltre, puoi ricalibrare la batteria del tuo iPhone caricandola al 100%, lasciandola utilizzata fino a quando non raggiunge lo 0% e muore, quindi ricaricarla al 100%.

Anche il ripristino delle impostazioni e del dispositivo è un'ottima idea. In Impostazioni, puoi ripristinare il dispositivo alle impostazioni di fabbrica facendo clic su Ripristina nella cartella Generale. Fai clic su Ripristina tutte le impostazioni e i tuoi contenuti saranno ancora sul tuo dispositivo, ma le impostazioni dell'iPhone torneranno a quelle del tuo iPhone sin dal primo giorno.

Regola WiFi e Bluetooth

Se ti accorgi che non stai utilizzando regolarmente il WiFi o il Bluetooth, regola le impostazioni in modo che quando utilizzi uno dei servizi, si connetterà e quando non lo fai verrà semplicemente disabilitato. Facendo scorrere il dito dal pulsante fino a revel Control Center, puoi facilmente attivare / disattivare Bluetooth o WiFi con un tocco dei rispettivi simboli.

Scarica "Battery Doctor"

L'applicazione Battery Doctor ti consente di identificare e apportare modifiche adeguate per garantire che la durata della batteria sia estesa a prestazioni ottimali. È un'applicazione gratuita e ti consente, in tempo reale, di vedere lo stato della batteria e ha persino un'interfaccia utente così minimalista e attraente che vorrai tenerla aperta regolarmente. Dalle informazioni sulla CPU e sulla memoria a un bellissimo sfondo e informazioni più ricche, troverai sempre un uso di Battery Doctor.

Ripristina backup precedente

Ripristinare il tuo iPhone al backup precedente è un ottimo modo per combattere anche il problema di un dispositivo lento. Sarai in grado di affrontare un approccio universale ai tuoi problemi perché il backup riporterà il materiale precedente che era sul tuo iPhone dall'ultimo backup, insieme a tutte le sue impostazioni precedenti.