È così che puoi sviluppare una mente di grande successo

Jake è uno scrittore appassionato che condivide una vasta gamma di consigli di vita su Lifehack. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Vuoi avere successo, ma non sai come.

Quindi leggi tutto sul successo di altre persone. Ti sei perso nel mondo dei suggerimenti, dei trucchi e dei corsi per il successo.

Nessuno di loro ha funzionato per te. Alla fine ti sei ancora chiesto: "Cos'è che non ho?"

Stai ancora cercando adesso.

Hai esaurito la tua edizione di Valori anomali di Malcolm Gladwell. Hai passato ore ad ascoltare quei coach motivazionali dire: "non mollare mai e otterrai quello che vuoi!" Hai fatto tutto e niente funziona.

Ne sei stufo, vero? Vuoi qualcosa che puoi iniziare a fare ADESSO. Non vuoi più il discorso "non mollare mai".

Quindi ecco la realtà.

Il successo è qualcosa dentro di te. Sono le tue abitudini quotidiane. La tua routine mattutina. Cosa passi il tuo tempo a fare. Non sono questi trucchi e suggerimenti che gli altri cercano di venderti, è il modo in cui vedi il mondo!

Non rinunciare alla speranza. Ecco 10 abitudini che puoi adottare per formare una mente di successo.

Inizia ad accettare le modifiche

Il cambiamento è l'unica costante su cui puoi fare affidamento nella vita. Quando tutto il resto fallisce, puoi scommettere che il cambiamento sarà in agguato dietro l'angolo. Con questo in mente, non sarebbe una cosa intelligente schiacciare finalmente quella paura del cambiamento?

Le persone di successo sono in grado di adattarsi al cambiamento. Devono esserlo. Se un'idea fallisce, cosa che molti faranno, la mente vincente può prenderla e adattarsi ai cambiamenti presentati dalla situazione.

Ma come accetti il ​​cambiamento?

Come hai sempre fatto, vai avanti e basta. Sappi che è lì, accade tutto il tempo e non lasciarti prendere alla sprovvista. Pianificalo, aspettalo, abbraccialo e usalo a tuo vantaggio.

Inizia a impostare obiettivi

Non solo obiettivi qualsiasi, ma obiettivi raggiungibili. Hai presente quando compili una lista di controllo e spunti ogni singolo lavoretto? Ripensa alla sensazione di ciascuna di quelle zecche. Pensa a quanto sia sollievo. Pensa a quanto ti senti potenziato e motivato per il prossimo lavoro.

È una sensazione dannatamente bella, giusto? Poi fissando l'elenco completo alla fine della giornata, sapendo che hai realizzato tutto ciò che volevi fare per quel giorno. Rendi i tuoi obiettivi di quelle dimensioni. Raggiungi i tuoi obiettivi ogni giorno. Consenti a quello slancio di costruire e potenziarti, ogni singolo giorno! (Ma non dimenticare di programmare anche i tuoi giorni di check-list vuoti.)

Inoltre, uno studio condotto da Gail Matthews, PhD presso la Dominican University, sembra supportare l'idea che sia scientificamente provato che gli obiettivi di scrittura ci consentono di avere più successo!

Inizia a impegnarti per le cose

Sbarazzati di quelle paure legate all'impegno. Se vuoi avere successo, devi impegnarti. Un nuovo lavoro, un nuovo partner, un nuovo regime di esercizi, un nuovo abbonamento a una rivista, qualunque cosa sia: devi impegnarti!

Se non riesci a impegnarti quando le cose stanno andando bene, abbandonerai la nave e correrai per un miglio nel momento in cui colpisci una turbolenza. Questo non ti porterà al successo. Non è possibile. Non ti fermi abbastanza a lungo per raggiungerlo.

Non esiste un modo davvero semplice per farlo. Anche se spesso soppesare il costo dell'impegno rispetto ai premi può essere un buon inizio. Indipendentemente da ciò, comunque tu decida di affrontarlo, il risultato finale è lo stesso. Inizi a impegnarti.

Inizia a identificare il tuo scopo

Uno scopo è la corsia preferenziale verso il successo. Con il tuo scopo in mente, proprio come gli obiettivi raggiungibili, tutto quel duro lavoro sembra molto più interessante da superare. Quando le cose si fanno difficili puoi semplicemente sederti e dire: "Perché lo fai di nuovo?" e il tuo scopo servirà sempre come motivazione di cui hai bisogno.

Allora come trovi il tuo scopo? Rispondi a queste semplici domande (è richiesta una brutale onestà):

  • Chi sei?
  • Cosa vuoi dalla vita?
  • Che cosa hai che gli altri trarranno vantaggio dal ricevere?
  • Come ci arriverai?

Inizia a credere in te e nei tuoi obiettivi

È davvero un consiglio senza tempo. L'hai già sentito un milione di volte, ma questa volta devi lasciarlo penetrare. Se vuoi avere successo, devi credere in te stesso.

Non credere in te stesso perché è il tuo destino avere successo. Non credere in te stesso perché hai un piano infallibile. Non credere in te stesso perché lo vuoi davvero. Queste sono favole raccontate a noi, senza alcun vero scopo di servizio.

Credi in te stesso perché sai che ti metterai al lavoro. Credi in te stesso perché sai, finché domani respirerai ancora, che continuerai a lavorare verso dove vuoi essere. Credi in te stesso perché sai che supererai il prossimo ostacolo che ti si presenta.

Con questo livello di fiducia in se stessi, tutto è realizzabile. Devi solo andare avanti finché non ci arrivi.

Inizia a coltivare la pazienza

Un altro consiglio senza tempo, imperdonabile da tralasciare qualsiasi discussione sul successo. Devi avere pazienza. Sì, alcune cose possono accadere dall'oggi al domani, ma spesso questi sono i successi minori.

Non importa cosa vuoi ottenere, sapere come aspettare ne farà parte. Un blog di successo non viene lanciato con migliaia di iscritti dall'oggi al domani. Un romanzo potente non si scrive in un giorno. Un modello di fitness superstar non guadagna miracolosamente il suo fisico in 24 ore.

Il successo richiede tempo. Devi solo continuare a fare ogni passo possibile per raggiungerlo.

Inizia a identificare i tuoi difetti (quindi fai qualcosa al riguardo)

Nessuna mente di successo ha successo se non riesce a vedere dove non è all'altezza. È solo nell'identificazione del difetto che potrebbe mai avere il potenziale per essere affrontato. Tuttavia, molte persone sono il loro peggior critico, quindi non è difficile capire cosa deve funzionare.

La parte difficile è impegnarsi. Sapere di essere pigro e fare qualcosa per la pigrizia sono due cose molto diverse. Per avere successo dovresti identificare quella pigrizia e quindi adottare una soluzione proattiva. Il solo dire "sì, sono pigro" non porterà a termine il lavoro.

L'ultima parte, e forse la più difficile, è mostrare compassione a te stesso. Non lo otterrai assolutamente perfetto al primo tentativo. Va bene. Hai ancora molto tempo. Finché stai effettivamente facendo qualcosa per le tue cadute, oltre a lamentarti, probabilmente sei in vantaggio rispetto alla maggior parte.

Inizia a identificare la crescita del "fallimento"

Sai cosa hanno in comune quasi tutte le persone di successo?

Hanno fallito.

Dr. Seuss è stato rifiutato da 27 editori. Stephen King ha gettato nella spazzatura il suo manoscritto di lancio della carriera, anche se fortunatamente sua moglie l'ha tirato fuori. A Walt Disney fu detto che non aveva immaginazione.

Qualcuno di questi si è arreso?

Va ​​bene, Stephen King l'ha fatto per un momento, ma il punto è che hanno fallito e non si sono arresi. Invece eccoli qui, nomi conosciuti da quasi tutte le famiglie. Questi fallimenti li hanno solo stimolati a diventare persone di incredibile successo. Quindi guarda il tuo "fallimento", impara da esso, cresci e torna meglio.

L'unica cosa che ti impedisce di riprovare sei tu.

Inizia a praticare la creatività emotiva

La creatività emotiva, meglio conosciuta come empatia, è la spina dorsale del successo. Essere in grado di relazionarsi, mettersi nei panni di qualcun altro, è ciò che fa di te un essere umano di successo.

Esistono vari motivi, ad esempio:

  • Per essere in grado di servire le persone ciò che vogliono, che è la chiave per molte attività e carriere di successo, devi metterti in relazione con la loro situazione. Se ti manca la creatività emotiva per entrare in empatia con la loro situazione, non ti connetteresti bene con loro.
  • Se sei alla ricerca del successo e dovrai scavalcare la testa di alcune persone, come farai a rimanere umano nel farlo? Relazionandosi con loro. Sei disposto a schiacciare altre persone per arrivare dove vuoi essere? Riuscirai a convivere con quella decisione? Lo saprai solo empatizzando.
  • Le persone di successo, almeno molte di loro, sono simpatiche. Sono simpatici perché puoi identificarti con loro. Puoi metterti in relazione perché sono abbastanza creativi, emotivamente, da attrarti!

Inoltre, proprio come vantaggio generale, l'empatia ti rende un essere umano migliore in generale. Mettersi nella situazione di qualcuno porterà a un comportamento migliore, da parte tua, quando si tratta di trattare con dette persone. Se non ti piace l'empatia, leggi questo articolo su Psychology Today.

Inizia a meditare

Con la follia del successo arriva il disperato bisogno di pace. In quanto persona di successo, probabilmente prenderete decisioni stressanti ogni giorno. Se non riesci a gestire quello stress, ti dominerà.