Essere in rapporti di narcisismo è come giocare con il fuoco. È rischioso.

Scrittore di salute emotiva e comunicazione Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Se ti sei mai innamorato, sapresti quanto ti fa sentire bene. È una sensazione eccitante e allo stesso tempo terrificante. Potresti innamorarti di quella persona e aspettarti che la relazione porti all'inizio della tua fiaba. Ma attenzione, potrebbe non essere quello che pensi, ma una falsa trappola d'amore con un narcisista maligno.

I narcisisti sono ovunque. Non sorprende che incontriamo individui così egoisti a casa, al lavoro e nella nostra vita quotidiana. In realtà, tutti noi abbiamo un certo grado di tratti narcisistici. Alcuni individui, tuttavia, sono esagerati nel servire se stessi e causare danni emotivi agli altri. In effetti, il disturbo di personalità narcisista non è stato classificato come un disturbo dall'Associazione psichiatrica americana fino al 1987 poiché troppe persone condividono alcuni tratti ed è molto difficile da diagnosticare.

"Sì" a queste domande? È probabile che tu abbia un amante narcisista.

Per prima cosa, poniti le seguenti domande per vedere se riconosceresti alcuni segni narcisistici nel tuo amante tossico.

  • Hanno problemi con sua madre o suo padre?
  • Sono emotivamente immaturi?
  • Sono più un acquirente che un donatore?
  • Hanno tendenze grandiose?
  • Hanno standard morali discutibili?
  • Sono bugiardi o manipolatori perpetui? ​​
  • Mancano di empatia verso gli altri?
  • Incolpano tutti i loro problemi e non si assumono mai la responsabilità della propria vita?
  • Sono polemici?
  • Sono maniaci del controllo?
  • Mostrano mancanza di rimorso?
  • Hanno problemi di rabbia?
  • Stare vicino a loro ti fa sentire confuso e caotico?
  • Ti dicono spesso cose offensive e poi ti accusano di reagire in modo eccessivo o di essere troppo emotivo?
  • Ti senti emotivamente peggio adesso di quando hai iniziato a frequentarti?
  • Ti fanno sentire male, inutile o critico nei tuoi confronti?
  • Ti sembrano eccezionalmente attraenti?

Se rispondi SÌ ad alcune o tutte le domande precedenti, sei innamorato di un narcisista. Non solo sei in una relazione che può essere più che dolorosa ma anche decisamente pericolosa. Se non sei ancora convinto, continua a leggere e CORRI prima che distruggano il tuo prezioso io e la tua vita.

24 ore su 24, 7 giorni su 7 con il tuo partner non significa comprensione completa. Controlla questi segni:

Inoltre, qui ci sono 8 segnali che dovresti cercare in essi per capire chi sono veramente.

Sono il migliore (non proprio).

Potresti pensare che si amino. In realtà, non si piacciono immensamente. La loro esagerata autoadulazione, perfezionismo e arroganza sono solo una copertura per il disprezzo di sé che di solito non ammettono nemmeno a se stessi.

Invece, è proiettato verso l'esterno nel loro disprezzo e critica verso gli altri. Questo è il motivo per cui non vogliono guardare se stessi e hanno un intenso bisogno di ammirazione per riempire una bassa autostima. Hanno troppa paura, perché credono che la verità sarebbe devastante. In realtà, non hanno affatto un Sé. Emotivamente, sono morti dentro.

Credono di essere speciali e unici e che possano essere compresi o dovrebbero associarsi ad altre persone speciali o di alto rango. Si aspettano irragionevolmente trattamenti speciali e favorevoli per nutrire il loro falso ego.

Non puoi prendermi.

È facile innamorarsi dei narcisisti. Il loro fascino, talento, successo e carisma hanno lanciato un incantesimo. Sono spesso super attraenti. Tendono anche a voler muoversi velocemente nella relazione. Possono sembrare affascinanti in superficie, ma l'emozione è molto superficiale. Ti manipolano semplicemente per abbassare la guardia e consentire l'attaccamento.

Poiché la relazione inizia così bene, e poiché la bruttezza sembra venire dal nulla, anche le persone più fondate possono essere colte di sorpresa. In seguito potrebbero ammettere di aver visto molte bandiere rosse, ma poiché l'illusione delle grandi qualità del narcisista è così vivida, tendono ad essere ignorate.

Guardano persino i porno e imbrogliano perché pensano di essere il dono di Dio al mondo. È noto che costringono i loro partner a rinunciare al sesso come un modo per frustrarli, punirli e persino umiliarli scegliendo il porno al posto del sesso con loro o semplicemente per ferirti.

Pertanto, stimola la relazione in modo tale che il vero sé del tuo partner si manifesti gradualmente in modo che tu sia ben consapevole di chi stai frequentando e di cosa sono capaci. Questa fase della luna di miele, tuttavia, finisce rapidamente quando rivelano il loro vero sé e stare con un narcisista presto si trasforma da amorevole, devoto e impegnato in freddo, critico e straziante, infedele. Niente di tutto ciò ha senso, vero?

Mi ascolti e basta, ok?

È tutto su di loro e mai una comunicazione a due vie. A loro non piace sentire No e hanno difficoltà a scendere a compromessi. Stabilire dei confini li minaccia. Manipoleranno per ottenere ciò che vogliono e per assicurarsi che tu ti senta in colpa se sei abbastanza coraggioso da rischiare di rifiutarli. Se ti arrendi, scambiano la gentilezza per debolezza.

Se sfidi un narcisista o lo denunci per il suo cattivo comportamento, ti troverai immediatamente di fronte a una rabbia narcisistica. Sotto l'aspetto narcisistico c'è rabbia e disgusto che la maggior parte delle persone non riesce a capire.

Avere una relazione quotidiana con un narcisista richiede molto lavoro mentale per capire i motivi o le intenzioni. Non c'è mai un momento di noia in una relazione con un narcisista, il che può essere eccitante all'inizio ma alla fine si sente drenante ed esasperante.

Non ho bisogno di regole (non le seguo comunque).

Una delle esperienze più frustranti con un narcisista è che le regole vengono infrante e i confini superati, ma non se ne assumeranno mai la responsabilità. Non possono sopportare il pensiero di sbagliarsi. Il loro ego è così gonfiato che credono veramente di essere perfetti. In realtà è proprio l'opposto. Invece, è che il vero ego o senso di sé di un narcisista è così incredibilmente fragile e insicuro che non può tollerare alcun accenno di critica. Non possono assumersi la responsabilità per eventuali ferite o attraversamenti di confine perché non sono sufficientemente robusti internamente per sintetizzare e integrare sentimenti complessi.

Il narcisista è così contrario alle critiche e alla responsabilità perché vede il mondo attraverso una lente di diritto. I narcisisti si sentono in diritto di indulgere a qualsiasi pensiero, sentimento o capriccio che capita di avere in un dato momento, e la conformità automatica da parte degli altri è prevista e persino richiesta.

Sono il capo.

Prendono di mira le persone da utilizzare come fonte narcisistica per alimentare il loro ego. Vogliono ottenere come partner individui intelligenti, autosufficienti ed empatici. Tendono a mancare di identità di base e hanno bisogno di un rifornimento narcisistico per riempire la loro psiche vuota. Provano un senso di sfida nel prendere di mira individui attraenti e di grande successo che potrebbero già avere altre relazioni o che esprimono un senso di vulnerabilità.

I narcisisti sono maestri del bombardamento d'amore che è un tentativo di influenzare una persona con sontuose dimostrazioni di attenzione e affetto. Lo fanno per renderti dipendente da loro, mentre testano anche i tuoi limiti. Una volta che scoprono che dopotutto non sei perfetto, non solo ti verrà detto il contrario, ma verrai punito per le tue imperfezioni, che sono spesso proiezioni esagerate e talvolta inesistenti.

La punizione spesso include dichiarazioni terribili intese a degradarti, sminuire, umiliarti o ostacolarti. Trattengono l'affetto e possono persino diffondere brutte voci su di te alle tue spalle.

Sono affascinante e gentile fuori, maleducato e spietato dentro.

Ahhh, queste tre paroline possono cambiarti la vita. Ma quando un narcisista lo dice, quelle parole assumono un significato completamente diverso da quello che ti aspetteresti. È l'atto di tentarti con quelle cose che non otterrai mai che ti tiene con loro.

In pubblico, i narcisisti attivano il fascino che per primo ti ha attratto. Le persone gravitano verso di loro e sono animate dalla loro energia. Sei orgoglioso di crogiolarti nel loro splendore, ma a casa sono completamente diversi. Possono denigrare privatamente la persona che stavano solo intrattenendo. Inizi a chiederti se hanno una doppia personalità esteriore.

Da quando da bambini è stato negato loro il vero amore e sostegno, se la prendono con te con parole offensive e tattiche manipolative sotto le spoglie dell'amore. Ma sappiamo tutti che non è reale e possiamo vedere attraverso la maschera. Alla fine le loro maschere stanno venendo via e sii pronto a saltare giù dalla nave quando succederà.

Molto probabilmente non sarai l'unico.

Non sono in grado di formare legami sani con altri esseri umani. Quindi, anche se possono dire di essere innamorati, hanno sempre gli occhi aperti per la prossima cosa migliore. E c'è sempre un'altra cosa migliore.

Anche se hanno quella che sembra essere una relazione impegnata, stai certo che si stanno dilettando dalla parte. Se c'è l'opportunità di ottenere più attenzione e adorazione da un potenziale interesse amoroso, il narcisista lo prenderà. Chiunque pensi che il proprio narcisista sia capace di essere fedele si sta prendendo in giro. Sono sempre alla ricerca di qualcosa di meglio, non importa cosa dicono in contrario.

Dovresti essere bravo come me.

Inizi a dubitare di te stesso e ti preoccupi di ciò che penseranno. Dopo un po 'inizi a perdere fiducia in te stesso. La tua autostima potrebbe essere rimasta intatta quando ti sei incontrato, ma il tuo partner narcisistico ti scopre che stai venendo meno e non manca di farlo notare. La maggior parte dei narcisisti sono perfezionisti e niente di quello che fai è giusto o apprezzato. Parlare della tua delusione o del tuo dolore si trasforma in colpa tua o in un'altra opportunità per abbatterti.

I narcisisti non hanno confini e ti vedono come un'estensione di se stessi, richiedendo che tu sia di guardia per soddisfare le loro esigenze. Potresti rimanere intrappolato nel tentativo di accontentarli. È come cercare di riempire un pozzo senza fondo. Si aspettano che tu lo sappia senza dover chiedere. Finisci in un doppio cieco: dannato se li dispiace e dannato quando lo fai.

La maggior parte delle persone è emotivamente traumatizzata dal loro incontro tossico con un narcisista. Non solo stanno soffrendo per la perdita della relazione, ma stanno anche elaborando l'irrealtà di una relazione falsa.

Le persone con caratteristiche narcisistiche possono essere inclini a causare danni invadendo i confini personali, mentendo su quasi tutto, abusando e non mostrando empatia o rimorso per il danno emotivo che hanno fatto.

Cosa devi imparare su un narcisista.

Non c'è modo di correggere o migliorare il comportamento di un narcisista.

Se ti ritrovi in ​​una relazione con un narcisista, è nel tuo migliore interesse uscire dalla relazione il più rapidamente possibile. Raccogli i pezzi della tua vita in frantumi, portali con te e non tornare mai indietro.

Tuttavia, con un narcisista è quasi impossibile fare una rottura netta. Quando una rottura è all'orizzonte, il partner di un narcisista è stato così picchiato psicologicamente che non sono in grado di andare avanti. Inoltre, potresti essere spiacevolmente sorpreso di vedere il partner narcisista reagire con rabbia, insultarti, ferirti in ogni modo possibile, mentire su di te o chiedere scusa a metà e spiegarsi. Quindi, mantieni i contatti al minimo e crea confini solidi.

Va bene non essere ok.

Senti i tuoi sentimenti. Avrai giorni buoni e giorni non così belli. A volte potresti sentirti come se fossi su un ottovolante emotivo. Discuti apertamente dei tuoi sentimenti. Unisciti a un gruppo di supporto. Il supporto di persone che capiscono esattamente cosa stai vivendo è vitale per la guarigione e il recupero. Fai un inventario onesto. Eri in un momento negativo della tua vita quando hai incontrato il narcisista? La tua autostima è stata compromessa? Eri solo o sei appena uscito da una brutta relazione? Ti mancano buoni confini? Hai ferite infantili, forse un genitore non disponibile o narcisista?

Non soffermarti su what-ifs.

Rompere con un narcisista è dolorosamente più difficile di una normale rottura. Uno dei tanti motivi per questo è che ci prendono a pugni con la manipolazione, attaccano la nostra autostima ed erodono furtivamente la nostra autostima. Poi, quando la relazione finisce, ci picchiamo per le cose che abbiamo fatto o non abbiamo fatto e ci rimproveriamo per essere rimasti più a lungo di quanto avremmo dovuto e per i segni che non siamo riusciti a riconoscere.