Fare più cose non significa niente quando non si fa niente di eccezionale

Fondatore e CEO di Lifehack Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Secondo una legge non scritta del mondo aziendale, meglio lavori, maggiori saranno le responsabilità che otterrai.

Queste responsabilità si presentano solitamente sotto forma di più compiti assegnati a te, più progetti da gestire e più persone (clienti, colleghi, ecc.) di cui occuparti.

Ottieni queste responsabilità extra quando le persone al di sopra della tua carriera sentono che hai le conoscenze, il contesto e il potere pertinenti per fare le cose meglio del dipendente medio.

Nonostante i tuoi attributi positivi e le tue ovvie capacità, potresti trovarti a dare sempre la priorità alle attività in base alle date che devono essere completate. Queste date potrebbero essere richieste da qualcuno, parte di una scadenza o qualcosa su cui i tuoi colleghi hanno concordato.

Solo per un momento, metti da parte la tua vita lavorativa e immagina di avere un'attività in proprio che vende hot dog. Hai avviato la tua attività qualche anno fa, vendendo semplicemente hot dog da un piccolo camioncino che hai parcheggiato all'angolo di una strada trafficata.

Quando i tuoi hot dog hanno iniziato a vendere, ti sei ritrovato ad avere sempre più clienti.

Alla fine, gli affari andavano così bene che hai dovuto assumere alcuni membri del personale per aiutarti.

Tuttavia, è stato a questo punto che il tuo obiettivo ha iniziato a cambiare dalla produzione e vendita di hot dog, alla formazione e al tutoraggio del nuovo personale. Sfortunatamente per te, i tuoi aiutanti appena assunti non erano bravi come te nel preparare hot dog (nonostante l'addestramento).

Tuttavia, la tua attività andava bene. Man mano che sempre più persone venivano al tuo camion degli hot dog, molte di loro chiedevano anche da bere. Quindi hai deciso che sarebbe stata una buona idea creare e vendere la tua limonata.

Hai passato diverse settimane a modificare la ricetta della limonata finché non hai trovato quello che credevi fosse il gusto perfetto. Poi hai iniziato a farcela, impiegando ore al giorno nel processo.

Purtroppo, quando si è trattato di lanciare la bevanda ai clienti, sei rimasto costernato di scoprire che a pochissimi di loro piaceva. E poiché il tuo nuovo personale non era in grado di rendere gli hot dog gustosi come te, arrivavano sempre meno clienti.

Guardando indietro, puoi vedere che la tua attività iniziale di successo è andata male fuori strada. Stavi producendo hot dog al di sotto degli standard e una bevanda alla limonata che nessuno voleva. Inoltre, passavi una notevole quantità del tuo tempo solo a gestire il tuo personale.

Lo scenario sopra è una buona rappresentazione di ciò che accade alla maggior parte delle aziende e alle persone che vi lavorano.

Cambia le cose con la poco conosciuta "Piramide del tempo"

Immagino che tu non abbia mai sentito parlare della Piramide del tempo. Poche persone lo hanno fatto. Tuttavia, è uno strumento utilissimo per visualizzare istantaneamente su cosa dovresti dedicare il tuo tempo di lavoro.

Pensa per un momento al tuo lavoro, trascorri la maggior parte del tuo tempo a svolgere attività con i valori più grandi? Molto probabilmente no, poiché la maggior parte delle persone trascorre poco tempo su cose che hanno il maggiore impatto. (Ripensa al precedente scenario di vendita di hot dog.)

La piramide temporale di come la maggior parte delle persone trascorre il proprio tempo al lavoro ha questo aspetto:

Come puoi vedere dall'immagine, le attività che ricadono sulla punta della piramide hanno il massimo valore o hanno il maggiore impatto una volta completate. La parte centrale della piramide copre le attività che sono importanti, ma hanno comunque un valore inferiore rispetto a quelle in cima. Infine, la base della piramide è strettamente per le attività con il valore o l'impatto più basso.

In realtà, la maggior parte delle persone trascorre la maggior parte del proprio tempo in attività con il valore più basso. Questi compiti sono come la preparazione della limonata nella storia degli hot dog: possono essere piacevoli da fare, ma spesso non riescono a muovere l'ago nella giusta direzione.

Ti stai chiedendo come utilizzare la piramide temporale a tuo vantaggio?

Beh, è ​​un'ottima domanda e in realtà ha una risposta semplice. Hai solo bisogno di invertire la tua piramide esistente in questo modo:

Le attività con il massimo valore su cui attualmente dedichi meno tempo diventano la tua priorità. Le attività centrali rimangono le stesse e le attività con il valore più basso su cui attualmente trascorri la maggior parte del tempo vengono posizionate in fondo alla piramide, al loro posto!

Come utilizzare la piramide temporale

Quando inizi a utilizzare correttamente la piramide temporale, sarai immediatamente in grado di vedere le attività che richiedono il tuo tempo e la tua attenzione immediati e quelle che non lo richiedono. Sarà sorprendentemente facile ridurre al minimo il tempo speso per attività di scarso valore, massimizzando al contempo il tempo speso per quelle attività importantissime.

Apportando questa modifica semplice ma dinamica al tuo modello di lavoro, inizierai rapidamente a raccogliere ricompense significative.

Come esempio per te, immagina di lavorare come project manager. Prima di conoscere la Piramide del tempo, ti sei trovato a trascorrere la maggior parte del tuo tempo in riunioni, rispondendo a e-mail e occupandoti di attività amministrative. Sebbene tutte queste cose siano utili e necessarie, ti hanno rubato il tempo per lavorare effettivamente sulla gestione dei progetti. Quando ti sei imbattuto nella Piramide del Tempo, hai subito visto l'errore dei tuoi modi. Da quel giorno in poi, dedichi i tuoi sforzi alle attività che hanno aiutato i tuoi progetti a raggiungere il completamento nel modo più rapido e agevole possibile.

È davvero sorprendente vedere quanto puoi ottenere in più quando dedichi la maggior parte del tuo tempo a svolgere attività importanti. Vediamo ora come è fatto.

Massimizza il tempo dedicato ad attività importanti

Considera l'implementazione di cose come il blocco del tempo (in modo che i clienti e i colleghi non possano disturbarti), la pianificazione del tempo per cose importanti e la prenotazione di sale riunioni per te stesso (in modo che tu possa concentrarti completamente sulle attività da svolgere).

/ p>

Tornando all'esempio della vendita di hot dog, si sarebbe dovuto dedicare tempo a pensare a idee per migliorare e sostenere la qualità degli hot dog.