Hacking: qualcosa di diverso dalla "soluzione creativa"?

Andrea ama essere produttivo e portare a termine le cose. Condivide consigli pratici per aiutare le persone a ottenere ciò che vogliono nella vita. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Qual è la tua definizione di hacking? Quali tipi di hacking conosci? Ti infastidisci quando le persone considerano la pirateria informatica solo un'attività negativa?

Vorrei dedicare un momento a ricordare a tutti le sane origini dell'hacking e come le idee sbagliate di pochi giornalisti possono cambiare il significato di una parola in tutto il mondo.

Hacker: la parola caricata

"Un hacker è qualcuno a cui piace l'intelligenza giocosa, non necessariamente con i computer. I programmatori della vecchia comunità del software libero del MIT degli anni '60 e '70 si definivano hacker. Intorno al 1980, i giornalisti che hanno scoperto la comunità degli hacker hanno erroneamente interpretato il termine "security breaker". Richard M. Stallman "Qualcuno che tenta di accedere a informazioni protette su Internet senza autorizzazione o qualcuno a cui piace personalizzare o riciclare apparecchiature informatiche per inventare cose nuove". BBC Webwise “L'hacking fin dai suoi inizi al M.I.T. è sempre stata associata all'uso della tecnologia per sovvertire i sistemi istituzionali per uso personale ”. Dave Wilton

Cattivi hacker ...

Pensa alla parola "hacker" e pensi immediatamente a cose brutte che accadono: bug del computer, crash del server, dati rubati, comportamento scorretto nelle reti di computer del governo. Questo tipo di pirateria informatica riporta alla mente individui o organizzazioni immorali che lo fanno esclusivamente per provocare scalpore, intenti dannosi o attirare l'attenzione su un errore di sicurezza. E sfortunatamente, dal momento che gran parte delle nostre vite sono online ora, identità rubate e pirateria informatica sono un rischio più alto che mai. http://www.youtube.com/watch?v=Rj35GguOAGE

Bravi hacker ...

Ma poi pensa un po 'più pragmaticamente alla parola stessa. Hacker: per hackerare; per sgretolare qualcosa. Pensa a tempi prima dell'high-tech ea cosa si applicherebbe. Taglio del legno? Lavori in pietra? Molto possibile. Martella qualcosa fino a ottenere il risultato desiderato.

Gli esseri umani per natura sembrano amare trovare modi più facili e veloci per portare a termine il lavoro. Odiamo lavorare così tanto? Siamo follemente curiosi di provare nuovi modi di fare le cose di tutti i giorni, pratici o no? È questo che guida la nostra creatività?

Video: bravi hacker TED parlano di cosa significhi realmente hackerare

Smart è diventato il nuovo sexy e hacker è una parola sexy e (relativamente) nuova con un'attitudine diabolica e una mentalità da combattente per la libertà. La nostra nuova prospettiva del nerd che ha un sacco di dolci assi nella manica è quasi simile a un mago per i meno inclini alla tecnologia.

Ironia della sorte, non tutti questi hack sono buoni. Molte nuove idee vengono sperimentate con entusiasmo senza pensare alle conseguenze maggiori: viene in mente l'energia nucleare. La scoperta di sfruttare l'energia nucleare per ridurre i costi energetici è stata fantastica; tuttavia, lo stoccaggio di rifiuti tossici e la manutenzione degli impianti nucleari si sono rivelati pericolosi e con implicazioni enormi e di vasta portata.