Difficoltà ad addormentarsi? Prova questo per ingannare il tuo cervello

Fondatore di Be Moved, Life Coach e Writer. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Hai difficoltà ad addormentarti? È difficile per te chiudere i battenti alla fine della notte e andare a letto a un orario ragionevole? Rimani sveglio nel tuo letto solo desiderando di poterti addormentare presto? Se hai difficoltà ad addormentarti, puoi provare a ingannare il tuo cervello per una notte riposante.

Perché un trucco funzioni, il mago deve creare una distrazione. In questo caso, quando sei sveglio a contare le pecore, non c'è nessuna bacchetta magica che ti farà scivolare nel sonno di mezzanotte. Si scopre che una distrazione (o anche un trucco) può svolgere un ruolo fondamentale nel far sì che il sonno avvenga. Dovrai creare una distrazione per il tuo cervello mentre il tuo corpo può rilassarsi in un sonno.

Se hai difficoltà ad addormentarti in qualsiasi forma o forma, andare a letto e sistemarti può effettivamente provocare ansia poiché stai cercando disperatamente di addormentarti. Pertanto, ti suggerisco di creare una routine del sonno.

Crea una routine del sonno

Abbiamo tutti una sorta di routine durante la giornata. Alcuni di noi hanno routine mattutine o routine quando finiamo la nostra giornata di lavoro. Ebbene, che ne dici di una routine del sonno? Per me questo è un nuovo concetto, ma dopo aver letto studio dopo studio e aver implementato questo valido consiglio, risulta che ne vale la pena. Quando crei una routine del sonno e aderisci costantemente alla pratica della tua routine, il tuo cervello produrrà più melatonina per aiutarti ad addormentarti. Questo ormone aiuta a controllare i cicli di sonno e veglia.)

Una routine del sonno può essere costituita da quanto segue:

1. Spegni i tuoi dispositivi elettronici

Quando spegni i dispositivi elettronici 45 minuti prima di andare a dormire, riduci la quantità di stimoli esterni a cui esponi la tua mente. Si scopre che la luce dello spettro blu invia determinati segnali al cervello che diminuiscono la produzione di melatonina. Porta i tuoi dispositivi elettronici fuori dalla tua camera da letto e usa una sveglia vecchio stile per riposarti la notte.

2. Luci

Tienilo bello e buio nella tua camera da letto. Elimina tutte le fonti di luce esterne che potrebbero penetrare nella tua camera da letto.

3. Calma la mente

Questo può essere difficile. Abbiamo tutti giorni frenetici e alcuni giorni sono estremamente difficili. Prova una pratica di gratitudine per spegnere i piccoli fastidi della tua giornata e sostituirli con pensieri su ciò per cui sei più grato. Questo ti aiuterà anche ad apprezzare tutto ciò che hai.

4. Temperatura della stanza

Una stanza calda può rendere difficile addormentarsi e rimanere addormentati. Sono sicuro che a un certo punto della tua vita puoi ricordare un momento in cui hai fatto un sogno vivido, solo per scoprire che era davvero caldo o caldo nella tua camera da letto. La temperatura interna del corpo deve abbassarsi per poter dormire, quindi abbassa il termostato, apri una finestra e usa la biancheria da letto appropriata.