Happiness Hack: 10 modi per essere più felici, supportati dalla scienza

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

La felicità è un obiettivo sfuggente; tutti sembrano volerlo, ma se fosse facile da raggiungere, il mondo intero sarebbe felice e non avremmo bisogno di continuare a cercarlo. Non è facile essere felici la maggior parte del tempo, ma ci sono alcuni suggerimenti che possiamo applicare per renderci più felici.

Ecco dieci modi scientifici in cui puoi cambiare la tua vita per rendere le tue giornate un po 'più gioiose:

1. Fai più esercizio fisico

È uno dei più comuni propositi per il nuovo anno e la scienza ha dimostrato perché l'esercizio è molto importante nella nostra vita. Anche uno studio citato nel libro: "The Happiness Advantage" ha confermato l'importanza dell'esercizio al nostro livello di felicità.

Fondamentalmente, questo studio esamina tre gruppi di pazienti depressi. Questi tre gruppi di pazienti depressi vengono trattati ciascuno con farmaci, esercizio fisico o una combinazione dei due. Ecco cosa hanno trovato:

"I gruppi sono stati poi testati sei mesi dopo per valutare il loro tasso di ricaduta. Di coloro che avevano assunto il farmaco da solo, il 38% era tornato alla depressione. Quelli nel gruppo combinato stavano andando solo leggermente meglio, con un tasso di ricaduta del 31%. Lo shock più grande, tuttavia, è venuto dal gruppo di esercizi: il loro tasso di ricadute era solo del 9%! "

Questo studio mostra che l'esercizio fisico ha l'effetto maggiore nel ridurre la depressione.

Ecco un altro studio sul Journal of Health Psychology che ha anche scoperto che le persone che fanno esercizio sono più felici perché si sentono meglio con il proprio corpo.

Tutte le prove hanno dimostrato che i benefici dell'esercizio fisico includono una vita felice, quindi cosa stai aspettando? Inizia subito ad allenarti. Inizia in piccolo e prendi l'abitudine di fare esercizio di routine, così sarai più felice.

2. Ottieni più sonno di qualità

Trascorriamo circa un terzo della nostra vita dormendo, quindi non puoi sottovalutare l'importanza del sonno per la qualità della nostra vita. Ecco uno studio interessante del 2011 del BPS Research Digest che mostra come il sonno influisce sulla nostra felicità. La ricerca ha scoperto che le persone che fanno un pisolino pomeridiano sono desensibilizzate alle emozioni negative ma più reattive a quelle positive.

Questa ricerca mostra che non solo la privazione del sonno causa problemi emotivi, ma un aumento del sonno può portare un vantaggio emotivo. In altre parole, un sonno di buona qualità rende le persone più positive ed eccessivamente più felici.

3. Metti giù il cellulare

Uno studio della Kent State University ha intervistato più di 500 studenti e ha scoperto che l'uso frequente del cellulare era associato a voti inferiori, maggiore ansia e minore felicità.

"È probabile che le persone che trascorrono più tempo sui dispositivi abbiano contatti meno frequenti con i social network live e potrebbero essere più vulnerabili al confronto sociale che lascia loro un senso di vuoto", afferma Ramani Durvasula, PhD, con licenza psicologo clinico e professore di psicologia presso la California State University di Los Angeles. "E l'ansia potrebbe essere dovuta all'effetto" Non voglio perdere nulla ": vedere il calendario sociale di tutti gli altri rende difficile rimanere presenti nelle loro vite."

Persino Aristotele esaltava la moderazione in tutte le cose. Il telefono cellulare e la tecnologia non fanno eccezione. L'uso eccessivo anche delle migliori tecnologie riduce la nostra felicità in modi significativi. Quindi, metti giù il cellulare e il tuo livello di felicità migliorerà sicuramente.

4. Prenditi più tempo per socializzare

Forse ne hai già sentito parlare, ma uno dei primi cinque rimpianti delle persone morenti è non passare abbastanza tempo o rimanere in contatto con amici e familiari. Trascorrere più tempo con le persone a cui teniamo è molto vantaggioso per migliorare la nostra felicità e la nostra qualità di vita complessiva.

Dan Gilbert, professore di psicologia all'Università di Harvard, lo spiega molto bene:

"Siamo felici quando abbiamo una famiglia, siamo felici quando abbiamo amici e quasi tutte le altre cose che pensiamo ci rendano felici sono in realtà solo modi per avere più famiglia e amici ."

È interessante notare che non solo la tua relazione sociale può renderti più felice, ma ti farà anche vivere una vita più ricca. Uno studio pubblicato sul Journal of Socio-Economics ha utilizzato un metodo di determinazione dei prezzi ombra e stima che le tue relazioni valgono circa 131.232 $ in più all'anno.

Quindi, chiama tuo cugino che vive in un'altra città e raggiungilo al telefono. Questo ti renderà effettivamente più felice.

5. Trascorri più tempo all'aperto

Shawn Achor, che ha tenuto conferenze presso la Harvard University e la Wharton School of Business, ha scritto nel suo libro: "The Happiness Advantage", che trascorrere solo 20 minuti all'aperto con il bel tempo non solo aumenta l'umore positivo, ma amplia anche pensare e migliora la memoria di lavoro.

Anche un altro studio della London School of Economics and Political Science supporta questa affermazione. Ha detto che stare all'aperto, vicino al mare, in un caldo pomeriggio soleggiato del fine settimana è il luogo perfetto per la maggior parte. In effetti, i partecipanti allo studio si sono rivelati sostanzialmente più felici all'aperto in tutti gli ambienti naturali di quanto non lo fossero negli ambienti urbani.

Se ti chiedi qual è la temperatura migliore che massimizza la nostra felicità, rimarrai stupito che una ricerca dell'American Meteorological Society abbia scoperto che la felicità è massima a 13,9 ° C.

6. Aiuta gli altri per due ore alla settimana

Potresti essere sorpreso di sentirlo, ma spendere soldi per altre persone (chiamata anche "spesa prosociale") aumenta la felicità più che comprare cose per noi stessi.

Uno studio di Harvard del 2012 ha regalato dei soldi ai partecipanti allo studio. A metà di loro è stato chiesto di spenderli per comprare cose per se stessi, mentre all'altra metà è stato chiesto di spendere i soldi per comprare cose per altri. Ecco cosa hanno trovato:

"I partecipanti assegnati a ricordare un acquisto effettuato per qualcun altro hanno riferito di sentirsi significativamente più felici subito dopo questo ricordo; cosa più importante, più i partecipanti si sentivano felici, più era probabile che scegliessero di spendere una manna per qualcun altro nel prossimo futuro. Pertanto, fornendo prove iniziali di un ciclo di feedback positivo tra spesa prosociale e benessere, questi dati offrono un potenziale percorso verso la felicità sostenibile: la spesa prosociale aumenta la felicità, il che a sua volta incoraggia la spesa prosociale. "

Non c'è da stupirsi che la maggior parte dei milionari e miliardari siano molto attivi nella filantropia. È stato dimostrato che la filantropia aumenta la felicità.

Aiutare gli altri non sempre significa che devi spendere soldi; puoi anche trascorrere il tuo tempo (ad esempio tramite il volontariato). Ecco uno studio a Zurigo, in Svizzera, che supporta l'idea che il volontariato sia gratificante in termini di maggiore soddisfazione di vita.

Quindi, quanto tempo dovresti dedicare ad aiutare gli altri? Buffer Blog ha concluso che 100 ore all'anno (o due ore alla settimana) sono il tempo ottimale che dovremmo dedicare ad aiutare gli altri, al fine di arricchire le nostre vite ed essere più felici

7. Medita

Potresti aver sentito che la meditazione è molto importante. La verità è che sì, la meditazione ti aiuta a migliorare la concentrazione, la chiarezza, la capacità di attenzione, la calma e, hai indovinato, la tua felicità.

Un team di ricerca del Massachusetts General Hospital ha esaminato le scansioni cerebrali di 16 persone prima e dopo aver partecipato a un corso di otto settimane di meditazione consapevole. Questo studio ha concluso che dopo aver completato il corso, parti del cervello dei partecipanti associate alla compassione e alla consapevolezza di sé sono cresciute e le parti associate allo stress si sono ridotte.

Allora, cosa stai aspettando? Inizia a meditare ora e vivrai una vita più felice.

8. Pratica gratitudine

La gratitudine è l'atto di essere grati per le cose semplici della nostra vita. È stato dimostrato che praticare la gratitudine aumenta la felicità. C'è uno studio del Journal of Personality and Social Psychology che suggerisce che un'attenzione consapevole sulle benedizioni (in altre parole: praticare la gratitudine) ha benefici emotivi e interpersonali. Quindi, sii grato per ogni piccola cosa nella tua vita, perché ci sono molte più persone che non sono fortunate come te.

9. Spendi soldi in esperienza, non in cose

Tutti sanno che i soldi non possono comprare la felicità di per sé, ma se hai intenzione di spendere soldi in cerca di soddisfazione, concediti un'esperienza, non un giocattolo costoso. Uno studio in Psychological Science ha scoperto che coloro che tendevano a spendere i loro soldi per fare, invece che per avere, stavano meglio nel lungo periodo. Questo effetto è stato attribuito alla superiorità percepita di anticipare un'esperienza (come un viaggio) rispetto all'anticipazione di possedere un oggetto (come le scarpe).

10. Pratica la tua spiritualità o fede

Sebbene la religione da sola non sia un grande predittore di felicità, uno studio pubblicato su Frontiers In Psychology ha scoperto che coloro che praticavano attivamente la loro fede erano più felici sia di coloro che avevano una religione ma non la praticavano, sia di coloro che non lo erano. -religioso. Questo non vuol dire che devi essere religioso per essere felice, ma se hai inclinazioni teologiche, potresti voler fare della spiritualità un'abitudine.

Una nota aggiuntiva:

Un epico studio di Harvard sulla felicità che è stato condotto per un periodo di oltre 75 anni (si chiama Harvard Grant Study) ha concluso: "L'amore è davvero tutto ciò che conta per la felicità degli esseri umani". Allo stesso modo, i 10 hack della felicità menzionati sopra in questo articolo hanno praticamente un unico tema comune: "AMORE". Ama l'Universo (Dio), ama gli altri umani e, soprattutto, ama te stesso.