I carboidrati creano più dipendenza della cocaina?

Samantha è un'esperta di salute quotidiana con un background in salute pubblica internazionale e psicologia. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Mmm, pane. Ci sono buone probabilità che tu ami la roba. E se puoi, in qualche modo, abbassare un cesto di panini in un ristorante, probabilmente qualche altro carboidrato ti tenterà. Ti sei mai chiesto perché amiamo così tanto mangiare pasta, pizza, hamburger e pane semplice? I carboidrati (non diversamente dalla cocaina) ti danno una corsa.

Con un nuovo anno alle porte, è molto probabile che tu abbia deciso di rimetterti in forma. Ciò comporta la riduzione dell'assunzione di pane / carboidrati. Ma non è facile, anche se pensi a te stesso come a una persona motivata e volitiva. Vedi, i carboidrati creano voglie nel tuo cervello e possono creare un intenso desiderio per loro.

Certo, i carboidrati non sono una droga, ma nello stesso modo in cui la cocaina può distruggere il tuo cervello, i carboidrati possono distruggere il tuo corpo. [1] Mentre alcuni amanti dei carboidrati potrebbero indicare la piramide alimentare per giustificazione, tieni presente che il grafico è stato creato negli anni '70, molto prima che l'obesità diventasse una tale epidemia.

"Potresti vivere tutta la tua vita e non mangiare mai un solo carboidrato, a parte quello che ottieni dal latte materno e la piccola quantità che viene naturalmente dalla carne, e probabilmente andrà bene."

< / blockquote>

Sì, abbiamo bisogno di carboidrati, ma il nostro corpo può produrli con le cose buone che mangiamo, come le verdure a foglia verde e persino il grasso animale. Non abbiamo bisogno dei carboidrati raffinati.

I carboidrati sono necessari?

Anche se abbiamo bisogno di una certa quantità di carboidrati per alimentare tutti i nostri processi metabolici in modo da poter avere l'energia per fare cose come respirare, digerire, correre, lavorare, pensare, ecc., c'è troppo di una cosa buona. Soprattutto se la "cosa" sono i carboidrati raffinati.

I carboidrati causano un cortocircuito al tuo corpo.

Il tuo metabolismo normalmente immagazzina energia dal cibo in modo da poterlo utilizzare come carburante in seguito, ad esempio per un allenamento o semplicemente per superare la giornata lavorativa. Se la tua dieta è ricca di carboidrati (pensa: bagel al mattino, panino a pranzo, pasta a cena), riprogrammerai il tuo metabolismo, bloccando il tuo cibo come grasso incombustibile. Quando avrai di nuovo fame, vorrai solo carboidrati. [2]

Tutti i carboidrati si convertono in zucchero nel sangue.

Si tratta di questo: più raffinati sono i carboidrati, più velocemente si convertono in zucchero. Ma non commettere errori, anche se avviene lentamente, tutti i carboidrati diventano zucchero.

Quando il tuo corpo scompone un alimento, le tue cellule cercano il glucosio per convertirlo in energia. Lo inviano ai muscoli e ai tessuti del corpo. Se si trovano con del glucosio in più, lo immagazzinano, principalmente nel fegato, ma il resto diventa grasso immagazzinato.

Una quantità eccessiva di carboidrati può portare a malattie croniche come l'obesità e il diabete poiché finisce tutto come glucosio.