Illusioni contro realtà: perché i millennial lottano per trovare la felicità

The Millennials 'Life Coach Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Nessun difetto. I filtri ti hanno fatto sembrare impeccabile!

Quante volte hai modificato un'immagine per creare l'illusione di essere impeccabile? Ma nella vita reale, i brufoli erano ovunque, i capelli grigi spuntano e vediamo che i baffi spuntano. Sebbene ognuno abbia le proprie imperfezioni (l'unica cosa che rende ognuno unico a modo suo), ci sforziamo comunque di mettere su questo fronte senza soluzione di continuità. Non si limita solo al nostro fisico, ma anche a come viviamo la nostra vita. Facciamo sembrare che la nostra relazione stia andando alla grande, amiamo tutti i nostri migliori amici e stiamo lavorando al lavoro dei nostri sogni.

Chi sapeva che avremmo potuto mettere un filtro sulla vita?

Soprattutto quando si è giovani, istruiti e dotati; la pressione della società per avere tutto insieme può diventare paralizzante. Ma sotto questa immagine perfetta; la realtà può essere dolorosa. Il tuo fischio non è vero, quella troupe è piena di pugnalate alle spalle e carriera ... .. sì, odi entrare. E se togliessimo i filtri e rendessimo la foto, umm naturalmente bella? Questo è un motivo in più per cui la tua vita dovrebbe diventare un completo disastro.

Ti sei trovato a leggere l'intro e hai pensato a te stesso …… non sta parlando di me! Se lo facessi ... sì, sei esattamente con chi sto parlando! Questa immagine perfetta può scivolare su di te senza nemmeno farti notare. So che ha fatto per me. C'ero io, 23 anni, due lauree e un lavoro nel mio campo.

L'ho odiato!

Come se odiassi davvero il mio lavoro. Ma i vantaggi erano piuttosto interessanti, e sollevava sempre un sopracciglio quando parlavo alle persone dove lavoravo. Anche se nessuno mi ha mai dato una lista di aspettative che avevano per me; Potevo sentire che erano lì. Le persone si aspettavano che avessi successo e per questo motivo sono rimasto fedele alla descrizione.

Pensa alle tue intenzioni; stai perseguendo quella carriera o rimani in quella relazione perché lo vuoi o ci si aspetta che lo faccia?

Tutte le risposte che ti sono venute in mente dovrebbero essere un motivo in più per lasciar perdere. Staresti in una casa senza cornice? Viverlo sarebbe un inferno. Lo stesso vale per le nostre vite; se le fondamenta si indeboliscono, creiamo il nostro stesso tumulto. Vuoi conoscere il motivo n. 1 per cui molti ventenni si trovano tra l'incudine e il martello? Iniziamo qualcosa, poi ci viene posta un'aspettativa (basata sull'opinione, nessun merito) e ci sentiamo bloccati anche se abbiamo cambiato idea e non vogliamo più perseguirla.

Ti starai chiedendo come faccio a disattivare i filtri?

Vulnerabilità.

(Sì, ti ho appena parlato di Brene Brown). No, non devi andare su Facebook dal vivo e condividere la tua anima; ma diventa reale con te stesso. Perché hai paura di mostrare il vero te? E come posso iniziare a staccare quegli strati?

La regola numero 1 è quella di farlo su di TE!

Prendi ogni fattore esterno e buttalo fuori dalla finestra.

Chiediti; cosa voglio fare? Sta cambiando carriera? Avviare un'impresa? Tornare a scuola? Lasciando una relazione? Come posso fare un passo oggi per renderlo la mia realtà? Mattone dopo mattone, e il vero te si trasforma in una bellezza naturale. Anche se possiamo essere giovani con un futuro promettente; va bene non averlo insieme.

Ma per raggiungere davvero il nostro massimo potenziale, inizia con l'ammissione della verità su noi stessi. È allora e solo allora quando siamo in grado di raccogliere i pezzi e iniziare a costruire una vita migliore per noi stessi.

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Jasamine Hill

Il Life Coach dei Millennials

Di tendenza in primo piano

Altro di questo autore

Jasamine Hill

Il Life Coach dei Millennials

Di tendenza in primo piano

Leggi avanti

7 passaggi per prendere una decisione per il nuovo anno e mantenerla
Come sviluppare muscoli velocemente: 5 trucchi per fitness e nutrizione
30 migliori citazioni per ispirarti a non smettere mai di imparare
9 esempi stimolanti di mentalità di crescita da applicare nella tua vita
  • Stile di vita
  • In primo piano

Ultimo aggiornamento il 18 novembre 2020

15 suggerimenti per riavviare l'abitudine all'esercizio (e come mantenerla)

Scott è ossessionato dallo sviluppo personale. Negli ultimi dieci anni ha sperimentato per scoprire come imparare e pensare meglio. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Va ​​bene, puoi finalmente ammetterlo. Sono passati due mesi da quando hai visto l'interno della palestra. L'ammalarsi, la crisi familiare, gli straordinari al lavoro e le carte scolastiche che dovevano finire, ti tenevano a fare esercizio. Ora, la domanda è: come si ricomincia? Una volta che hai l'abitudine di fare esercizio, diventa automatico. Vai in palestra, non c'è forza coinvolta. Ma dopo un mese, due mesi o forse un anno di ferie, può essere difficile ricominciare. Ecco alcuni suggerimenti per risalire su quel tapis roulant dopo essere caduto.

  1. Non rompere l'abitudine: il modo più semplice per far andare avanti le cose è semplicemente non fermarsi. Evitare lunghe pause nell'esercizio o ricostruire l'abitudine richiederà un certo sforzo. Questo potrebbe essere un consiglio un po 'troppo tardi per alcune persone. Ma se hai l'abitudine di fare esercizio, non abbandonarla al primo segno di guai.
  2. Ricompensa in arrivo - Woody Allen una volta ha detto che "Metà della vita si manifesta". Direi che il 90% di prendere un'abitudine è solo fare lo sforzo per arrivarci. Puoi preoccuparti del tuo peso, della quantità di giri che corri o di quanto puoi eseguire la distensione su panca in seguito.
  3. Impegnarsi per trenta giorni: impegnarsi a partecipare ogni giorno (anche solo per 20 minuti) per un mese. Questo rafforzerà l'abitudine all'esercizio. Prendendo un impegno, durante le prime settimane prima di decidere se andarci, allevi anche la pressione.
  4. Rendilo divertente - Se non ti diverti in palestra, sarà difficile mantenerla un'abitudine. Ci sono migliaia di modi in cui puoi muovere il tuo corpo e fare esercizio, quindi non arrenderti se hai deciso che sollevare pesi o fare crunch non fa per te. Molti grandi centri fitness offriranno una gamma di programmi che possono soddisfare i tuoi gusti.
  5. Programma durante le ore tranquille: non mettere il tempo di esercizio in un luogo in cui potrebbe essere facilmente messo da parte da qualcosa di più importante. Subito dopo il lavoro o la prima cosa al mattino sono spesso buoni posti dove metterlo. Gli allenamenti all'ora di pranzo potrebbero essere troppo facili da saltare se le richieste di lavoro iniziano a salire.
  6. Trova un amico: chiama un amico per unirti a te. Avere un aspetto sociale nell'esercizio può aumentare il tuo impegno per l'abitudine all'esercizio.
  7. X Il tuo calendario: una persona che conosco ha l'abitudine di disegnare una "X" rossa in qualsiasi giorno del calendario in cui va in palestra. Il vantaggio di questo è che mostra rapidamente quanto tempo è passato dall'ultima volta che sei andato in palestra. Mantenere una quantità costante di X sul tuo calendario è un modo semplice per motivarti.
  8. Divertimento prima dello sforzo - Dopo aver terminato qualsiasi allenamento, chiediti quali parti ti sono piaciute e quali no. Di norma, gli aspetti piacevoli del tuo allenamento saranno completati e il resto sarà evitato. Concentrandoti su come rendere gli allenamenti più piacevoli, puoi assicurarti di voler continuare ad andare in palestra.
  9. Crea un rituale: la tua routine di allenamento dovrebbe diventare così radicata da diventare un rituale. Ciò significa che l'ora del giorno, il luogo o il segnale ti avvia automaticamente verso l'afferrare la borsa e uscire. Se i tuoi tempi di allenamento sono completamente casuali, sarà più difficile beneficiare dello slancio di un rituale.
  10. Sollievo dallo stress: cosa fai quando sei stressato? È probabile che non funzioni. Ma ex