In che modo fare regali come un'abitudine migliora la tua salute mentale

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

"Le persone sono naturalmente egoiste e tutti si prendono cura di se stessi". Quante volte hai sentito o pensato a un'affermazione come questa? È vero? Secondo un recente studio sull'egoismo, sembra che le persone non siano egoiste per natura! Nello studio, hanno scoperto che anche quando la parte del cervello che controlla la generosità è stata interrotta, i partecipanti allo studio hanno agito generosamente per impulso. Questo studio ha dimostrato che l'altruismo può essere una risposta naturale, anziché uno sforzo.

Questa è una buona notizia per le persone che vogliono prendere l'abitudine di fare regali. Non sarà così difficile, dopotutto, quando il tuo impulso naturale è quello di essere generosi. Se hai mai attraversato una stagione in cui prendi costantemente e non dai mai, saprai che dopo un po 'ti stanca. Prendere costantemente e non restituire mai in cambio può effettivamente impedire la felicità, l'unica cosa che le persone in tutto il mondo stanno cercando.

Gli psicologi dicono che fare regali può migliorare la nostra salute mentale, il che generalmente ci rende più felici. Fanno un ulteriore passo avanti dicendo che se dai senza l'aspettativa di ricevere nulla in cambio, la tua salute mentale migliorerà sicuramente e ti sentirai bene dentro di te per quello che hai fatto.

Se vuoi migliorare la tua salute mentale prendendo l'abitudine di fare regali, ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo:

1. I regali non sono solo per occasioni speciali

La maggior parte delle persone pensa ai regali in relazione a compleanni, Natale e altri eventi che richiedono regali. Tuttavia, in genere ci si aspetta che le persone facciano regali per questo tipo di occasioni e, sebbene tu possa provare una certa soddisfazione nello scegliere il regalo giusto per qualcuno, non è sufficiente per creare il tipo di felicità che il dono disinteressato conferisce al donatore.

Mentre cerchi di prendere l'abitudine di fare regali, pensa fuori dagli schemi. Fai un elenco delle persone della tua vita che vuoi benedire e fai un regalo a ciascuna di loro senza un'occasione per accettarlo. Saranno sorpresi e compiaciuti della tua dimostrazione di generosità. Ricorda solo di mantenere i tuoi regali appropriati. Dare a una nuova ragazza un gioiello costoso la farà solo correre verso la porta! Prova invece un piccolo segno per farle sapere che stai prestando attenzione quando parla di ciò che le piace.

Un'altra opzione qui è iniziare a prestare maggiore attenzione alle esigenze dei tuoi cari e concentrare la tua donazione sul soddisfacimento di tali esigenze. Se tua sorella ha bisogno di cambiare l'olio della sua auto ma non può permetterselo o trovare il tempo per farlo subito, offriti di prendere la sua macchina e pagare per il cambio dell'olio. Se hai i mezzi per soddisfare alcuni dei bisogni intorno a te, fallo: una volta che avrai costruito questa abitudine, la tua vita cambierà dal prendersi cura esclusivamente dei tuoi bisogni e potresti scoprire che altri iniziano ad aiutarti con i tuoi bisogni dopo aver speso un po 'di tempo incontrando i loro.

2. Sii altruista, ma non dimenticare te stesso

È possibile essere troppo altruisti. Se non ti prendi cura di te stesso, ti ritroverai in una brutta situazione sia emotivamente che finanziariamente. Mentre prendi l'abitudine permanente di fare regali, non dimenticare che ti meriti un regalo ogni tanto. A volte le persone aspettano di ricevere determinati doni dagli altri, pensando che la loro autostima sia legata al fatto che una persona mostri loro apprezzamento dando loro il dono. Ma la tua autostima non può venire da altre persone, nemmeno dal tuo coniuge! Sei quello che sei, indipendentemente da chi ti fa o non ti fa regali. Quindi fatevi un regalo una volta ogni tanto. Dopo tutto, chissà cosa vuoi ricevere più di te?

Alcuni anni fa ho ricevuto un aumento retroattivo dal mio lavoro ed è arrivato poco prima di Natale. Avevo già comprato regali per i miei cari, quindi ho usato i soldi per comprarmi un regalo di Natale - uno che sapevo che nessuno si sarebbe potuto permettere di regalarmi comunque! Ho comprato una tastiera con tutte le campane e fischietti, e anni dopo, ce l'ho ancora e la uso. Non è stato egoista da parte mia fare quel dono a me stesso. Ho lavorato sodo per quei soldi ed è stato bello potermi fare un regalo del genere. Non esagerare con i regali per te stesso, ma provalo ogni tanto. La felicità può venire dal fare regali agli altri E a te stesso.

3. Quanto dovresti spendere?

Il consumismo nella nostra cultura odierna è quasi disgustoso quando si tratta di fare regali. Sia il donatore che il destinatario cadono preda di associare il costo o il valore del regalo a quanto il donatore si prende cura del destinatario. Abbiamo tutti sentito il detto "È il pensiero che conta", ma è vero? Se pensi ai doni che fai alle persone, questo detto sarà vero per te.

Ancora una volta, i regali non devono essere elaborati o costosi: possono essere semplici come preparare i biscotti preferiti di qualcuno, acquistare il pranzo per un collega in un ristorante che sai che ama. La chiave è pensare a ciò di cui la persona ha bisogno o vuole e poi fornirlo. Anche se il regalo non è perfetto, il destinatario riconoscerà che stai prestando attenzione a ciò di cui parla giorno per giorno e che tieni veramente a lui abbastanza da provare a dare loro qualcosa di cui ha davvero bisogno o che desidera. Quando possono vedere il pensiero dietro il tuo dono, troverai l'apprezzamento e la felicità che derivano dal dare disinteressato.

Prova a fare regali oggi!

Quando inizi la tua nuova abitudine di fare regali, ricorda che ciò che migliorerà la tua salute mentale non è il valore dei regali che fai; è l'atto di dare che ti porterà felicità. Potresti incontrare alcune persone scettiche lungo la strada perché molte persone credono ancora che tutti siano fondamentalmente egoisti. Non rinunciare a loro: il tuo vero dono a queste persone è l'atto di gentilezza, che dimostra che le persone possono essere altruiste nella società di oggi. Mentre offri i tuoi doni, incoraggia gli altri a fare lo stesso con i loro amici e familiari. Se tutti si preoccupassero dei bisogni degli altri più che dei propri, tutti i nostri bisogni sarebbero soddisfatti!