L'ansia aiuta attraverso la meditazione: come il "qui e ora" migliora la tua vita

Il dottor Brady è un medico, presentatore di podcast ed esperto di ottimizzazione del cervello che condivide come puoi usare il tuo stile di vita per migliorare la tua vita. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Esiste una "pillola magica" in grado di risolvere tutto il tuo stress e ansia? Sfortunatamente, la risposta è no.

In un mondo che sta diventando sempre più stressante, le persone stanno vivendo i sintomi di stress e ansia più che mai.

Molte delle soluzioni che troverai in una tipica ricerca su Google ti diranno di "ridurre lo stress" o "evitare lo stress", ma c'è un problema con questa logica.

Non tutto lo stress è evitabile o riducibile. Allora cosa ti resta da fare? È possibile aiutare l'ansia ed è semplice come aggiungere una pratica di meditazione quotidiana alla tua vita.

Continua a leggere per scoprire come praticare la meditazione per l'ansia sia una soluzione intelligente.

Sommario

  1. Schiaccia l'ansia e lo stress con la meditazione Allena il tuo cervello: ricablare il fuoco Aziona i freni in caso di stress Distruggi i tuoi ormoni dello stress Aumenta le tue sostanze chimiche "sentirsi bene" Aiuta a fare cambiamenti duraturi e positivi Rendi il tuo cervello più grande e più forte Mettiti al posto di guida
  2. Tecniche di meditazione quando il tuo cervello non si spegne 1. 5 minuti al giorno possono avere un impatto notevole 2. Box Breathing ha grandi vantaggi 3. Prova alcuni strumenti del mestiere 4. Mantieni la coerenza 5. Fai un ulteriore passo avanti
  3. Dove andare adesso?

Schiaccia ansia e stress con la meditazione

Potresti non essere in grado di evitare la stressante riunione del consiglio, la chiamata di vendita o i tuoi figli che saltano giù dal letto, ma puoi rafforzare la capacità del tuo cervello di gestire e affrontare la tua ansia e stress. Se riesci a sviluppare i muscoli che gestiscono lo stress, sarai meglio equipaggiato per affrontare la tua ansia e il tuo stress.

Vuoi imparare come ridurre la sensazione di stress e ansia in modo da poter ricominciare a vivere la tua vita? La meditazione può essere la chiave.

La meditazione è diventata la formazione per rafforzare il cervello per persone come Tony Robbins, Oprah Winfrey e Tim Ferris. In questo articolo, mostrerò come la meditazione può aiutare e come iniziare, anche se non hai mai meditato prima.

Allena il tuo cervello: ricablare il fuoco

La meditazione non è solo una pratica spirituale. È più come un esercizio per il cervello.

Se vuoi costruire muscoli forti, devi andare in palestra e fare esercizio. Quali muscoli scegli di esercitare determineranno quali muscoli diventeranno più forti.

Lo stesso vale per il tuo cervello.

C'è un detto nelle neuroscienze che dice: "Il cervello collega il modo in cui si attiva", il che significa che più partecipiamo a un modo specifico di pensare, attività o abitudine, più il cervello costruirà effettivamente più cavi per creare questo processo sarà più semplice la prossima volta.

Quando il cervello è costantemente stressato e ansioso, inizia a predisporre i cavi per rendere più semplice il processo, che è l'opposto di ciò che desideri.

Quindi, invece di cercare di eliminare completamente lo stress dalla tua vita, devi allenare il tuo cervello a resistere e gestire meglio lo stress e l'ansia.

Aziona i freni in caso di stress

Il cervello ha due modalità di funzionamento: simpatico (lotta o fuga) e parasimpatico (crescita, salute e relax). Immagina il sistema nervoso simpatico come il "pedale del gas" del cervello e il sistema nervoso parasimpatico come il "pedale del freno".

Lo stress e l'ansia cronici spingono sul "pedale dell'acceleratore" e collegano il tuo cervello a diventare più simpatico dominante (bloccato nello stress), che spegne la modalità parasimpatica (modalità relax), rendendo più difficile calmarsi, rilassarsi, e ridurre l'ansia e lo stress.

La meditazione preme il pedale del freno e aiuta il cervello a rafforzare il lato parasimpatico del tuo sistema nervoso, che ti aiuta a ripristinare l'equilibrio e la calma.

La meditazione Mindfulness, una tecnica di meditazione che enfatizza la focalizzazione sul momento presente, allena il cervello a spegnere i segnali che producono ansia e stress semplicemente facendo qualcosa di semplice come concentrarsi sulla respirazione. [1]

Concentrandosi sul "qui e ora", aiuta il cervello a diventare più consapevole della fonte del tuo stress e ansia, mentre allo stesso tempo allena il cervello a diventare più resiliente contro lo stress e l'ansia.

Distruggi i tuoi ormoni dello stress

Quando il tuo cervello è stressato, promuove il rilascio di cortisolo, l'ormone dello stress del tuo corpo, per aiutare il corpo ad affrontare lo stress. È una risposta sana e naturale allo stress per un breve periodo di tempo; ma non vuole essere una soluzione a lungo termine allo stress lavorativo, finanziario o relazionale che potrebbe causarlo.

Alti livelli cronici di cortisolo dovuti a stress e ansia possono interferire con la tua energia, rallentare le prestazioni cerebrali, promuovere l'aumento di peso e aumentare il rischio di depressione. [2]

È stato dimostrato che la meditazione Mindfulness riduce il tuo ormone dello stress, il cortisolo, che può aiutarti a sentirti più energico e in salute e allo stesso tempo schiacciare stress e ansia. [3]

Aumenta le tue sostanze chimiche "per stare bene"

La meditazione non solo riduce i sintomi dello stress e dell'ansia, ma aumenta anche le sostanze chimiche nel cervello che ti fanno sentire più felice. [4]

Lo stress e l'ansia cronici possono abbassare il neurotrasmettitore "felice" del cervello, la serotonina, così come il neurotrasmettitore "sentirsi bene", la dopamina.

  • Bassi livelli di serotonina possono farti sentire più triste, infelice, letargico, depresso e ansioso.
  • Bassi livelli di dopamina possono farti sentire demotivato, meno resistente allo stress, stanco e smemorato.

Gli studi dimostrano che la meditazione può aumentare i livelli di serotonina e dopamina nel cervello, aiutando il tuo cervello non solo a schiacciare lo stress, ma ti permette di sentirti più felice, motivato ed energizzato.

Aiutaci a fare cambiamenti duraturi e positivi

Ti senti come se fossi sempre stressato e ansioso come se fosse la modalità operativa preimpostata per il tuo cervello?

Ti piacerebbe poter cambiare la situazione? La meditazione può essere la soluzione per cambiamenti e risultati duraturi.

La scienza ha dimostrato che il cervello continua a cambiare e riorganizzarsi per tutta la vita a seconda del tuo stile di vita e delle tue esperienze. Questo si chiama neuroplasticità. Uno dei promotori più influenti della neuroplasticità è una proteina chiamata Brain Derived Neutrophic Factor (BDNF).

BDNF aiuta il cervello a produrre più cellule cerebrali, a creare nuove connessioni nel cervello e aiuta a proteggere il cervello da danni e stress. BDNF può aiutare il tuo cervello ad adottare più facilmente nuove abitudini sane, imparare più velocemente e persino promuovere un cervello sano.

La meditazione può aumentare la produzione di BDNF e aiutare il tuo cervello a riprogrammarsi per ridurre lo stress, meno ansia e più felicità. [5]

Rendi il tuo cervello più grande e più forte

Quindi la meditazione ti aiuta solo a gestire i sentimenti e le emozioni?

Si scopre che la meditazione fa più di quanto sembri. La meditazione non solo può farti sentire meno stressato e ansioso, ma può effettivamente cambiare la struttura fisica del tuo cervello.

Uno studio in particolare ha scoperto che la meditazione regolare aumenta lo spessore del cervello. Un cervello più spesso è un cervello più forte. [6]

Un'area del cervello di cui gli scienziati hanno scoperto un aumento di spessore era nell'isola del cervello. Si pensa che l'insula sia un centro per il controllo della coscienza, della consapevolezza e della regolazione delle emozioni.

Ciò significa che la meditazione può aiutarti ad aumentare la capacità di lavoro della parte del cervello che regola la tua coscienza e le tue emozioni.

Mettiti al posto di guida

Spesso, le persone che sono cronicamente stressate possono sentirsi "fuori controllo" del loro stress e ansia e sentirsi costantemente sopraffatte dalla fonte del loro stress.

Ansia e stress agiscono come un allarme antincendio nel cervello. Quando sei stressato, spesso la tua concentrazione è sulla sensazione o sulla fonte della tua ansia, non sulla soluzione.

Questo può farti sentire come un passeggero nella tua mente, che rimbalza costantemente dalle tue emozioni.

La meditazione ti insegna a calmare il costante allarme antincendio dello stress per acquisire prospettiva e chiarezza sulle soluzioni.

La meditazione allena il tuo cervello a riprendere il controllo dei tuoi pensieri e delle tue emozioni, il che ti consente di tornare al posto di guida con le mani sul volante e controllare la direzione e il corso della tua mente.

Tecniche di meditazione quando il tuo cervello non si spegne

1. 5 minuti al giorno possono avere un impatto notevole

Piccoli passi portano ancora a grandi obiettivi.

Quando hai iniziato ad allenarti, hai iniziato con una maratona completa?

Ovviamente no. Ti sei allenato per salire.

Puoi utilizzare la stessa strategia per la meditazione. Puoi iniziare con appena 5 minuti al giorno, aggiungendo un minuto alla volta per progredire ulteriormente.

Non devi essere un monaco buddista, meditando per ore al giorno, per sperimentare i benefici menzionati in precedenza.

Anche se sei impegnato, puoi comunque trovare almeno 5 minuti durante la giornata per allontanarti e trovare un posto tranquillo dove dedicare un po 'di tempo a te stesso e meditare.

<” "Se non hai 10 minuti, non hai una vita."
- Tony Robbins

Prova a meditare in diversi momenti della giornata. Alcune persone preferiscono la mattina, mentre altre preferiscono il pomeriggio o la sera. Trova ciò che funziona meglio per te.

Inizia con la meditazione solo 5 minuti al giorno e inizia a costruire un minuto alla volta fino a raggiungere i 20 minuti.

2. Box Breathing ha grandi vantaggi

Un modo semplice ma potente per iniziare è concentrarsi sulla respirazione. Questo aiuta a bloccare tutte le distrazioni e a portare il tuo cervello al momento presente.

"Box Breathing" è un'ottima tecnica con cui iniziare. Ecco come funziona

  1. Inspira per 4 secondi.
  2. Tieni la parte superiore dell'inspirazione per 4 secondi.
  3. Espira per 4 secondi.
  4. Tieni la parte inferiore dell'espirazione per 4 secondi.

* Ripeti tutte le volte che è necessario

È stato dimostrato che la respirazione profonda e lenta attiva il "pedale del freno" del tuo cervello, aiutandolo a disattivare la risposta allo stress e ad attivare il rilassamento e l'attenzione. [7]

Contare il tempo delle tue inspirazioni ed espirazioni aiuta a mantenere la concentrazione e l'attenzione durante la meditazione.

3. Prova alcuni strumenti del mestiere

Non c'è vergogna nel cercare aiuto, soprattutto quando si tratta di meditazione.

Nell'era moderna di oggi, hai accesso a più tecnologia e risorse che mai. Perché non usarli per rendere la meditazione più facile ed efficace?

L'utilizzo di strumenti utili come quelli elencati di seguito può aiutarti a evitare distrazioni e aiutarti a rimanere coerente con la tua meditazione.

Ecco alcuni strumenti utili disponibili che possono aiutarti con la tua meditazione.

  • Mediazioni guidate: i video di YouTube, i CD e i podcast possono essere un ottimo modo per iniziare e raccogliere nuove idee per la tua pratica di meditazione.
  • L'app Headspace: l'app Headspace è un'app per Apple / Android che offre numerose meditazioni guidate per aiutarti a iniziare e continuare la tua pratica di meditazione in soli 10 minuti al giorno.
  • Musica: trova musica strumentale piacevole e rilassante che puoi riprodurre con le cuffie per bloccare qualsiasi distrazione come i cani che abbaiano, il vicino che falcia il prato, ecc.
  • Classi: molte città hanno lezioni locali o meetup, dove puoi andare gratuitamente o con un piccolo compenso e ottenere una guida per la meditazione. Puoi anche incontrare altre persone che la pensano allo stesso modo con cui puoi entrare in contatto.
  • Timer: non vuoi dover controllare continuamente l'orologio per vedere se il tuo tempo è scaduto. Imposta un timer che lo farà per te.
  • Tecnologia avanzata: oggi è disponibile una straordinaria tecnologia all'avanguardia come Muse. Muse è un auricolare che misura le tue onde cerebrali e fornisce feedback durante la meditazione per aiutarti a rimanere in pista, monitorando anche i tuoi progressi.