Le 12 principali strategie di apprendimento attivo per persone impegnate

Fondatore di SocialNerd, Data Scientist presso startup tecnologiche e ballerino qualificato. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Il successo duraturo in qualsiasi area richiede un apprendimento continuo. Inutile dire che per avere successo in un lavoro o in un'azienda, è necessario continuare ad imparare praticamente senza sosta: leggere libri, partecipare a seminari e conferenze e cercare continuamente nuove responsabilità. Dovrai trovare strategie di apprendimento attive.

Lo stesso si può dire della genitorialità o delle relazioni: libri, conversazioni, riflessione personale continua sono un must se vuoi essere realizzato in questo settore della tua vita. Lo stesso vale per la tua salute: mangiare meglio, fare esercizio fisico meglio e comprendere e affrontare qualsiasi malattia che potresti incontrare spesso richiede l'apprendimento di nuove conoscenze.

Quali strategie di apprendimento si possono impiegare, in particolare quelle adatte a una persona con un'agenda fitta? Idealmente, questo apprendimento sarebbe attivo per assicurarti di elaborare a fondo le nuove conoscenze invece di limitarti a sfogliare un libro o un articolo.

I cosiddetti propositi per il nuovo anno esemplificano il nostro comune fallimento nel cambiamento e riguardano anche l'apprendimento di nuove abilità. Ci lasciamo trasportare da una nuova brillante idea, che sia imparare il cinese, prendere lezioni di arti marziali o meditare solo per renderci conto che non abbiamo né il tempo né la motivazione per sostenerla. Le sessioni quotidiane diventano settimanali, che poi diventano bisettimanali e così via fino a quando l'intera iniziativa non è che un lontano ricordo.

Come possiamo noi, persone reali con limiti e obblighi reali di vite adulte impegnate, apprendere in modo più efficace qualunque abilità abbiamo deciso di migliorare?

1. Risolvi gli impegni

Dovresti risolvere i tuoi impegni assumendo un impegno interno. Decidi che la nuova abilità è molto importante e che farai tutto il necessario per progredire. Per ottenere i migliori risultati, annota i tuoi impegni.

Inoltre, dovresti imparare a ridurre gli altri impegni. Dopotutto, abbiamo solo così tanta energia, ma aspiriamo sempre a qualcosa di più.

Una tecnica specifica è "uno dentro, uno fuori". Se non riesci a trovare il tempo per lavorare su quella nuova abilità, scegli qualcos'altro che hai fatto regolarmente e che sei pronto a lasciare andare, almeno per il momento.

2. Adotta un orientamento a lungo termine

La strategia di apprendimento attivo implica l'adozione di un orientamento a lungo termine. Daniel Coyle descrive uno studio affascinante di ragazzi che studiano pianoforte nel suo libro bestseller The Talent Code: Greatness Isn't Born. È cresciuto. Ecco come.

Lo studio ha dimostrato che avere un orientamento a lungo termine, come "Imparerò questa abilità per dieci anni o per il resto della mia vita", rispetto a un orientamento a breve termine, come "Sto imparerò questa abilità per i prossimi mesi o anni ", ha avuto un effetto drammatico sui propri progressi di apprendimento.

Sebbene anche il numero di ore investite nella pratica quotidiana fosse significativo, i bambini con un orientamento a lungo termine che praticavano per mezz'ora ogni giorno hanno imparato l'abilità così come quelli con un orientamento a breve termine che praticavano due ore ogni giorno! Sfortunatamente, lo studio non ha dettagliato come si possa coltivare questo tipo di orientamento a lungo termine, ma sapere che è importante è sicuramente un inizio.

3. Impara senza motivazione

Le persone fanno naturalmente affidamento sulla motivazione e fanno grandi progressi quando si sentono pompate e ottimiste. Ma poi arriva un altro giorno e loro non lo sentono. Devi ricordare che la tua mente continua ad apprendere automaticamente, che tu ne abbia voglia o no. Quindi, ogni volta che non ti senti motivato, comportati come al solito: tuffati subito!

Inoltre, puoi provare a organizzare un bootcamp per te stesso. Studiare cinese? Pianoforte? L'arte di vendere? In ogni caso, dedica alcuni giorni interi o anche alcune settimane intere a concentrarti sulla nuova attività senza sosta. Per ottenere i migliori risultati, partecipa a un programma di formazione esistente o assumi un allenatore.

Continuando con la stessa idea, partecipare a un regime di allenamento regolare è il migliore in termini di responsabilità e struttura. Sebbene non tutti i programmi di formazione siano di alta qualità e in linea con i tuoi obiettivi, il metodo è comunque potente.

Puoi anche iniziare a leggere libri sul tuo campo. I libri sono complementari a tipi di apprendimento più attivi, ma sono comunque molto importanti. Se ritieni che i tuoi progressi si siano stabilizzati negli ultimi mesi, cerca un nuovo libro. Assicurati solo che sia buono.

4. Parla delle competenze che desideri sviluppare

Idealmente, avrai esperti come insegnanti e mentori, ma anche conversazioni casuali in corso con professionisti qualificati possono aiutarti a sostenere i tuoi progressi. Anche parlare con sconosciuti casuali del tuo campo può essere ancora utile.

Non aver paura di discutere i dettagli tecnici. Se stai imparando il cinese, parla con tutti quelli che incontri delle sfumature linguistiche. Se stai studiando arti marziali, parla tutto il giorno di combattimento e autodifesa.

5. Sii pignolo riguardo alle tue fonti di conoscenza

Le risposte "googling" vanno bene per una rapida domanda concreta, per trovare intrattenimento o anche per stimolare la tua creatività. Tuttavia, questo non è il modo per compiere progressi coerenti e approfonditi.

Proprio come non hai imparato il curriculum delle scuole superiori cercando su Google fatti casuali, non acquisirai una solida base di conoscenze seguendo questo metodo in nessun altro settore. Trova libri affidabili o, meglio ancora, un insegnante rispettabile, quindi impara da loro.

È meglio imparare dai migliori. Sicuramente aiuta se hai un insegnante o un mentore e se sono altamente competenti nel campo. Meglio ancora, trova quelli che sono anche bravi a insegnare agli studenti simili a te.

Puoi anche partecipare a conferenze e altri eventi. Incontrare altri nello stesso campo e impegnarsi in un programma strutturato di più giorni non può che aumentare i tuoi progressi. Sebbene un singolo evento del fine settimana non possa mai portare gli stessi risultati di uno sforzo quotidiano sostenuto, può ampliare i tuoi orizzonti e aiutarti a garantire che i tuoi sforzi vadano nella giusta direzione.

6. Partecipa a competizioni o spettacoli

Qualsiasi competizione o esibizione pubblica metterà alla prova il tuo attuale livello di abilità e ti spingerà a nuovi livelli. Semmai, scoprirai dove ti trovi. Partecipare a concorsi o spettacoli è un must per avere una strategia di apprendimento attiva.

Puoi anche mirare a ottenere le certificazioni. Questo non è utile se il tuo livello di abilità è alto. Tuttavia, se hai appena iniziato, molti campi hanno livelli designati per i principianti. Anche se non hai bisogno di ottenere la certificazione, può essere un modo interessante per testare ancora una volta il tuo livello attuale e per sistematizzare le tue conoscenze.

7. Introduci la leva finanziaria

Se non ti stai impegnando, stabilisci alcune regole per "punirti", sia negandoti certi piaceri o dovendo donare una certa somma di denaro. Per ottenere i migliori risultati, usa un amico o un mentore che ti riterrà responsabile. Se rispondi meglio ai premi, anche quelli possono funzionare.

8. Esercitati utilizzando esercizi efficienti in termini di tempo

Molti campi hanno abilità chiave che possono essere esercitate in modo efficiente in pochi minuti al giorno, a patto che dedichi molto impegno e concentrazione a questa pratica. Rimani sull'asse dell'avambraccio per 2 minuti. Medita per 3 minuti. Fai un riscaldamento di canto di 10 minuti.

Questi esercizi efficienti in termini di tempo sono anche ottimi per mantenere lo slancio durante i periodi in cui non puoi impegnarti in un regime più coinvolgente.

9. Fai volontariato usando la tua nuova abilità

Anche se ciò che stai imparando non contribuisce direttamente al tuo reddito, potrebbe esserci un modo per farlo gratuitamente, sia cantando a un concerto di beneficenza, diventando un partner linguistico per un immigrato recente o insegnando ai bambini a un centro comunitario. Il volontariato è una strategia di apprendimento attivo che ti aiuterà a praticare il tuo mestiere. Non c'è modo migliore per consolidare l'apprendimento che usarlo per aiutare gli altri.

Esistono molte piattaforme diverse per abbinare i volontari alle opportunità. Alcuni come VolunteerMatch sono generici e hanno ogni tipo di opportunità sotto il sole. Altri come la Taproot Foundation si concentrano sulle opportunità per i volontari con competenze commerciali, finanziarie o di marketing. Le Nazioni Unite hanno una vasta gamma di opportunità di volontariato qualificato in molti paesi diversi.

10. Usa visualizzazione

Prenditi qualche minuto, o qualche minuto, per immaginare di eseguire perfettamente la tua nuova abilità. Questo esercizio può essere praticato in una stanza tranquilla, prima di andare a dormire, così come immediatamente prima di eseguire l'attività in questione. Per alcune persone, questa tecnica funziona molto bene, ma per tali risultati richiede anche uno sforzo significativo.

Le immagini sono state a lungo utilizzate nello sport e nelle arti dello spettacolo, come ad esempio il ballerino Erik Franklin. [1] Tuttavia, le stesse tecniche hanno trovato la loro strada in molti altri domini, dal lavoro alla genitorialità.

Un esperto di sessualità maschile Bernie Zilbergeld ha consigliato esercizi di immaginazione per aiutare le coppie a migliorare la loro vita amorosa. Alcuni di questi sono descritti nel suo libro The New Male Sexuality. La visualizzazione è stata utilizzata anche per insegnare la lingua. [2]

11. Diario dei tuoi progressi

Annota appunti sui tuoi progressi, su base giornaliera o quando necessario. Le note possono descrivere i tuoi obiettivi a lungo termine, fare il debriefing di qualsiasi evento particolare, che sia un successo o un fallimento, riassumere le lezioni apprese e le cose da fare diversamente in futuro, o quelle possono essere solo osservazioni casuali relative al tuo processo di apprendimento.