Le relazioni di rimbalzo funzionano? Perché lo faranno e non lo faranno

Randy è un educatore nelle aree delle relazioni e dell'auto-aiuto. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Le conseguenze di una rottura sono traumatiche, soprattutto se è stato dopo una relazione a lungo termine. Può lasciarti con una sensazione di limbo senza amore.

Sapevi che gli esperti indicano che il 90% della relazione di rimbalzo fallisce entro i primi tre mesi?

Quindi le relazioni di rimbalzo sono malsane e improduttive? O funzionano davvero per il meglio? Ecco cosa hanno da dire alcuni studi ed esperti sulle due possibilità ...

Sommario

  1. Lo scopo di una relazione di rimbalzo
  2. Segni di una relazione di rimbalzo
  3. Le relazioni di rimbalzo funzionano mai? Una relazione di rimbalzo funzionerà se. Quando il rimbalzo non funzionerà
  4. Considerazioni finali

Lo scopo di una relazione di rimbalzo

Uno studio condotto dai ricercatori del Queens College e dell'Università dell'Illinois nel 2014 ha rivelato che le relazioni di rimbalzo servono uno scopo psicologico essenziale. [1] I risultati della ricerca hanno rivelato che i rimbalzi aiutano le persone che hanno recentemente il cuore spezzato ad andare avanti e a guarire più rapidamente rispetto agli ex partner che affrontano la loro rottura nella loro solitudine.

Secondo Theresa Didonato Ph.D., le persone che si tuffano nelle relazioni di ripresa superano più rapidamente i loro ex partner e si sentono più sicure della loro capacità di uscire con qualcuno. [2]

Una relazione di rimbalzo:

  • Aiuta una persona con forte ansia di attaccamento a mantenere il proprio attaccamento emotivo nei confronti dei propri ex partner.
  • Aiuta l'ex partner a superare la rabbia nei confronti dell'ex e ad andare avanti con la propria vita.
  • Migliora il benessere e l'autostima della persona.
  • Fornisce conforto, intimità e stimolazione sociale durante il processo di guarigione.
  • Impedisce malsane riunioni con gli ex.
  • Dà alla persona l'opportunità di capire che tipo di partner fa i complimenti, cosa impossibile quando si vola da soli.
  • Fornisce compagnia. Un'avventura può essere ciò di cui si ha bisogno per proteggerli dalla solitudine che deriva dall'essere single.
  • Aiuta una persona a riprendersi più velocemente perché si sente più desiderabile.

Segni di una relazione di rimbalzo

Quanto presto è troppo presto per iniziare una relazione dopo la rottura? Hai chiaro la natura della tua relazione attuale? Sei uno dei rimbalzi in una relazione?

Per ottenere questa chiarezza, ecco alcuni segnali a cui prestare attenzione:

Entra in una relazione subito dopo una rottura

Molti partner di rimbalzo pensano che il loro dolore sarà lenito se troveranno la compagnia di un nuovo partner. Si potrebbe quindi vivere nell'illusione di "andare avanti" ma in realtà sono bloccati nel dolore del vecchio rapporto. Gli esperti raccomandano di aspettare almeno 3 o 4 mesi dopo una rottura per riprendersi dal crepacuore. [3]

Appuntamento per rendere geloso il tuo ex

Alcuni rimbalzanti potrebbero iniziare a riversare la loro attenzione su un nuovo partner per rendere geloso il loro ex e aumentare il loro ego. Il nuovo partner viene utilizzato come trofeo per "mettersi in mostra" con l'ex.

Fatti coinvolgere con qualcuno casualmente; puramente per scopi fisici

La rottura di una relazione a lungo termine lascia in frantumi la fiducia nelle relazioni. Si può avere la sensazione che tutte le storie d'amore finiscano in un disastro.

In quanto tale, la persona entrerà in relazione con il tag "nessun vincolo allegato". Diventano fobici dell'impegno e iniziano una relazione per la comodità di fare sesso con un partner attuale.

Non sono onesto con il tuo nuovo partner che sei uscito di recente da una relazione

Ti vergogni in una relazione? Se non sei stato onesto sul fatto che ti sei rotto di recente, potresti essere in una relazione di rimbalzo.

Hai una nuova relazione, ma tutto ciò a cui riesci a pensare è la tua ex e la tua relazione passata.

E ad essere onesti, preferiresti tornare con il tuo ex. Ti senti amareggiato anche nella nuova relazione e passi molto tempo a dire al tuo attuale partner com'era la vita con il tuo ex.

In questo caso, devi essere aperto e onesto riguardo ai tuoi veri sentimenti.

Non so molto del tuo attuale partner

Innamorarsi implica il desiderio di conoscere i tratti della personalità del tuo partner e il retroterra del suo passato.

Se non ti sei concesso abbastanza tempo per guarire, scoprirai che non sai molto del tuo attuale partner. Sei solo felice di non essere single.

Le relazioni di rimbalzo funzionano mai?

Le possibilità che una relazione di ripresa abbia un potenziale a lungo termine sono scarse e ci sono molte ragioni per cui raramente finisce bene. Detto questo, ci sono situazioni in cui una relazione di rimbalzo può funzionare perfettamente.

In primo luogo, tieni presente che in molte circostanze una relazione non finisce dall'oggi al domani. La rottura potrebbe essere arrivata alla fine di un lungo processo pieno di dolore e ferite. I partner sono stati infelici per un po 'e la relazione era morta molto prima che finisse.

La coppia probabilmente era solo riluttante a premere il grilletto. In questa situazione, la relazione di rimbalzo non è realmente un "rimbalzo" poiché la relazione precedente era morta da molto tempo. [4] I partner sono più che pronti ad andare avanti se arriva qualcuno con cui possono trovare la felicità.

Una relazione di rimbalzo funzionerà se ...

  • Un partner è aperto e onesto con il nuovo partner riguardo alla recente rottura e ai motivi
  • Un partner sa con certezza che la relazione precedente è finita al 100%. Lo affliggono, ma non si soffermano sul dolore.
  • Sono pienamente coinvolti nella nuova relazione. Se la persona esce con una nuova persona per amore e apertura e non reagisce alla perdita della vecchia relazione, la relazione potrebbe funzionare.
  • Se la relazione precedente è finita in buoni rapporti, si ha una possibilità migliore per un rimbalzo.
  • Se è la persona che ha concluso la relazione, è probabile che il rimbalzo funzioni. Tuttavia, se la persona è quella rimasta, ciò potrebbe influire sulla sua immagine di sé, rendendola più instabile emotivamente.