L'evoluzione dell'abbigliamento sportivo femminile

Specializzato in motivazione e crescita personale, fornisce consigli per rendere i lettori soddisfatti e stimolati a realizzare tutto ciò che desiderano nella vita. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Probabilmente non c'è niente di più instabile della moda. Sembra che cambi con il vento di ogni nuova stagione e potrebbe essere difficile stare al passo con le ultime tendenze se sei un vero fashionista. D'altra parte, la moda cambia a causa delle nuove tecnologie, o per ragioni economiche e anche sociali e politiche.

L'abbigliamento sportivo, in quanto ramo della moda, è stato influenzato anche da molti aspetti della vita sociale. All'inizio era progettato solo per coprirti e sentirti a tuo agio, ma con il passare del tempo l'abbigliamento è diventato anche un modo per mostrare il tuo senso dello stile e della tua personalità.

Diamo un breve sguardo alla storia dell'abbigliamento sportivo femminile. È probabilmente una delle industrie della moda più problematiche poiché l'abbigliamento sportivo in molti casi, nel corso della storia, è stato utilizzato anche come metodo di ribellione e attivismo politico! Tuttavia, allo stesso tempo, è sempre stato parte integrante delle nostre vite e ora possiamo vedere un passo da gigante anche nel futuro dell'abbigliamento sportivo.

La nascita dell'abbigliamento sportivo femminile

Nella prima età dell'abbigliamento sportivo, ci sono alcuni fattori principali che hanno influenzato il modo in cui le persone si vestivano per lo sport. A quel tempo, i giochi più popolari includevano cavalli, caccia e tiro. Pertanto, l'abbigliamento è stato realizzato direttamente per tali tipi di sport. Anche altri tipi di sport, come il tennis e il golf, erano molto popolari. Tuttavia, l'aspetto centrale di questa era è che non era importante per una donna vincere. Quindi, l'abbigliamento non è stato progettato per rendere i movimenti più facili e più liberi.

Infatti, per giocare a tennis, ad esempio, si indossavano gonne lunghe e pesanti, giacche a maniche strette per coprire tutto il corpo e cappelli. C'erano anche abiti ancora più esagerati di quell'epoca. Questo suona assolutamente ridicolo per noi oggi, ma a quel tempo era considerato un abbigliamento "appropriato" per un tempo libero così attivo.

Per fortuna, le donne si sono rese conto che tali abiti non sono né utili né salutari, come così nel 1922, Suzanne Lenglen era la prima tennista che si presentò in campo indossando una gonna corta e comoda senza cappello. Successivamente, è iniziato un notevole cambiamento nell'abbigliamento sportivo femminile (almeno sui campi da tennis). D'altra parte, durante entrambe le guerre mondiali, la lotta delle donne per l'uguaglianza di genere e i diritti e l'invenzione di nuovi materiali hanno avuto un'enorme influenza anche nella moda femminile dell'abbigliamento sportivo.

Dagli anni '30, lo sci è diventato uno degli sport più popolari in quel momento. L'abbigliamento era fatto pensando alle pendenze e c'erano molte sagome lunghe e snelle in giro. Sicuramente si indossavano i pantaloni, al posto delle gonne, per ragioni pratiche e di funzionamento. Inoltre, è importante notare che i pantaloni non erano accettabili da indossare per altri sport fino alla metà degli anni Trenta.

Tuttavia, come accennato, uno dei fattori più influenti nell'abbigliamento sportivo femminile è stata la guerra. Dopo il 1945, dopo la fine della seconda guerra mondiale, una gamma completamente nuova di fibre sintetiche ha guadagnato popolarità in un'ampia gamma di industrie della moda, compreso l'abbigliamento sportivo. Il nylon, in particolare, è stato quello che ha scosso le cose e ha introdotto una filosofia e uno stile completamente nuovi per il tempo libero attivo. Funzionalismo, comfort e bell'aspetto sono diventati fortemente associati all'abbigliamento sportivo negli anni '50 e da allora possiamo godere di un punto di vista completamente nuovo sull'abbigliamento.

La moda sportiva oggi

In questo momento, si tratta di praticità, funzionalità e salute. Anche l'eleganza è importante, ma se i materiali ei tessuti non sono così eccezionali, potrebbe fare più male che aiutarti. Pertanto, l'industria della moda sportiva ora si concentra sull'introduzione di innovazioni come i tessuti traspiranti, che sono anche chiamati 'tessuti performanti' o 'tessuti tecnici' che aiutano le donne ad allenarsi quanto vogliono senza sudare del tutto, e prevengono anche gli infortuni mentre guardano ottimo tutto allo stesso tempo.

Anche gli atleti si rivolgono all'abbigliamento sportivo a compressione poiché aiuta ad affrontare il piacere del sangue, incoraggia la guarigione e previene i dolori muscolari. Anche i trattamenti antimicrobici per ridurre o prevenire il cattivo odore dei vestiti sono ormai una caratteristica piuttosto standard. Lycra / Spandex (Elastane) è in circolazione da un po 'e sta lentamente guadagnando popolarità.

D'altra parte, ci sono molti nuovi grandi marchi di abbigliamento sportivo che riescono a bilanciare moda, funzionalità e prestazioni tutto in uno. Quindi al giorno d'oggi, quando essere alla moda e alla moda è importante per le persone anche in palestra, non c'è bisogno di scendere a compromessi con te stesso: puoi avere tutto!

Tendenze future

Alla fine, vale sempre la pena tenere d'occhio dove sta andando anche la moda dell'abbigliamento sportivo. Il prossimo futuro dell'abbigliamento sportivo sembra piuttosto promettente, soprattutto quando si tratta di tessuti, funzionalità e resistenza alle prestazioni. Tessuti intelligenti e tecnologie indossabili sono i due termini più discussi nel futuro dell'abbigliamento sportivo. Questi si dividono in due diverse categorie: estetico (cambia colore o tessuto illuminante) e miglioramento delle prestazioni (regola la temperatura corporea, riduce la resistenza al vento e controlla le vibrazioni muscolari), e ora stanno comparendo sempre più frequentemente nel mondo dell'abbigliamento di moda.

Ci sono anche alcune nuove tendenze nell'abbigliamento sportivo su misura. Tuttavia, giganti della vendita al dettaglio come Nike, Puma, Reebok o New Balance cercano sempre di introdurre qualcosa di nuovo e renderlo accessibile a masse più grandi. I coupon Reebok, Puma e Nike ti consentono inoltre di stare al passo con le ultime tendenze senza spendere troppo.

Alla fine

Alcune persone dicono che la moda dell'abbigliamento sportivo è stata probabilmente uno dei principali contributori alla storia del fashion design, non solo negli Stati Uniti ma anche in tutto il mondo. Questo settore è stato il primo a introdurre nuovi stili, ad aprire discussioni sui diritti di genere e a dare potere alle donne in molti modi diversi.