Sfrutta al massimo il tuo pisolino di 20 minuti con questa fantastica visiera

Avendo sperimentato il proprio processo di trasformazione estrema, Jolie crede fermamente che rimanere in salute richieda un'azione determinata e coerente. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Nella vita frenetica e stressante di oggi, le persone hanno sempre più difficoltà ad addormentarsi la notte. Ciò può comportare un impatto significativo sulla produttività e sulla prontezza al lavoro. Ecco perché sempre più persone si rivolgono a sonnellini energetici per una sferzata di energia.

Anche così, è difficile addormentarsi subito; forse sai di avere poco tempo o sei appena uscito da una serie di progetti stressanti. È un circolo vizioso: più ci provi, più ti sarà difficile dormire.

Qui a Lifehack, abbiamo trovato un prodotto che può aiutarti a dormire più velocemente e, naturalmente, meglio.

Porta il tuo pisolino a un livello completamente nuovo

Naptime è un dispositivo indossabile intelligente che è pronto per aiutarti a fare un sonnellino migliore e a svegliarti più rinvigorito. Progettato e costruito dal team di Entertech, Naptime sfrutta l'elettroencefalografia (EEG), la dolce musica, il monitoraggio delle onde cerebrali e una serie di altre tecnologie per farti addormentare senza troppi problemi.

Con Naptime, ogni posto è un posto dolce dove fare un pisolino. Ti permette di dormire meglio in ufficio, in aeroporto o in treno.

In che modo la tecnologia ci aiuta a dormire meglio?

Viene fornito con "sensori intelligenti" che traccia le nostre onde cerebrali e monitorano la qualità del sonno

I sensori intelligenti in Naptime rilevano e raccolgono dati sulle tue onde cerebrali durante il pisolino. Quando la musica raggiunge il punto giusto, il gadget sa che sei rilassato. In questo modo, può personalizzare la tua playlist con musica pronta a farti addormentare.

Una grande libreria musicale intelligente che propone la musica giusta al momento giusto

Naptime regola automaticamente il tipo di musica e il volume per creare l'atmosfera e l'ambiente migliori per un pisolino di 20 minuti. La Seahorse Smart Music Library vanta un sistema di raccomandazione intelligente che riproduce la musica per farti addormentare. Grazie all'intelligenza artificiale, all'analisi in tempo reale e all'apprendimento automatico, la playlist può essere adattata alle frequenze delle onde cerebrali di ogni utente.

Svegliati al momento giusto

Grazie all'analisi in tempo reale dei dati delle onde cerebrali, l'allarme intelligente può attivarsi prima che tu vada in un sonno profondo, evitando l'inerzia del sonno. Insieme, Naptime e l'app possono aiutarti a fare un sonnellino e ottenere più energia.

Come ne pensano gli utenti?

Dan Nessel dell'Huffington Post ha dato la sua recensione su questo prodotto, puoi vedere come è stato utilizzato e come può aiutare Dan a fare un pisolino di 20 minuti!

Fai il pisolino che stavi aspettando.

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Jolie Choi

Avendo sperimentato il proprio processo di trasformazione estrema, Jolie crede fermamente che mantenersi in salute richieda un'azione determinata e coerente.

Andamento in Restore Energy

Altro di questo autore

Jolie Choi

Avendo sperimentato il proprio processo di trasformazione estrema, Jolie crede fermamente che mantenersi in salute richieda un'azione determinata e coerente.

Andamento in Restore Energy

Leggi avanti

7 passaggi per prendere una decisione per il nuovo anno e mantenerla
Come sviluppare muscoli velocemente: 5 trucchi per fitness e nutrizione
30 migliori citazioni per ispirarti a non smettere mai di imparare
9 esempi stimolanti di mentalità di crescita da applicare nella tua vita

Pubblicato il 28 dicembre 2020

7 consigli utili per dormire meglio e svegliarsi con energia

Padre I Marito I Imprenditore della salute e del benessere Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Ti senti pigro al mattino? Ti agiti e rigiri tutta la notte? Se è così, potresti sicuramente usare alcuni consigli per dormire meglio.

Il 2020 ci ha messo molto addosso e se i tuoi schemi di sonno sono stati interrotti, potresti sentirti intontito e senza energia per tutta la giornata.

Se ti senti così tutto il giorno, potrebbe sembrare che la tua giornata si trascini senza offrire alcuna possibilità di produttività. Fortunatamente, ci sono modi per dormire meglio in modo da poterti svegliare riposato ed energizzato.

Questi consigli per dormire meglio ti aiuteranno a riposare e ad iniziare la giornata sentendoti sveglio e motivato.

1. Attenersi a un programma

Andare a letto alla stessa ora ogni sera ti aiuterà ad allenare la tua mente a rilassarsi e ad assumere il ritmo della produzione di ormoni del sonno quando è meglio per te.

I miei due figli vanno a letto alle 21:30 ogni sera, 7 giorni alla settimana. Io e mia moglie lo seguiamo da vicino; di solito va a letto verso le 23:00 e io vado a letto a mezzanotte.

Sono il primo a svegliarmi la mattina. La mia sveglia è impostata alle 7:24 ogni mattina, ad eccezione del sabato.

Quello che ho scoperto attenendomi a un programma è che il mio corpo si è abituato e il mio orologio interno ha preso una marcia in più.

Una volta che inizi una routine, avrai maggiori probabilità di dormire le 8 ore consigliate ogni notte. Ciò ti consentirà di essere più concentrato e vigile per l'intera giornata.

2. Presta attenzione a ciò che mangi e bevi

Ho sempre saputo le basi di questa idea. Ad esempio, ho sempre saputo di non mangiare molto zucchero o bere soda prima di andare a letto, ma c'è molto di più.

Dovresti fare del tuo meglio per non mangiare entro due ore dall'andare a letto. Anche i cibi piccanti e acidi dovrebbero essere evitati, in quanto possono causare disturbi di stomaco, indigestione o persino bruciore di stomaco.

Anche il caffè e le bevande contenenti caffeina sono colpevoli. Evita di bere questi liquidi ore prima di coricarti. Infatti, sulla base di uno studio del 2013 [1], è meglio evitare la caffeina per un minimo di 6 ore prima di andare a letto.

3. Stai lontano dalla tecnologia

In questi giorni siamo incollati ai nostri telefoni più che mai, ma uno dei migliori consigli che posso darti per dormire meglio è resistere all'impulso di guardare il tuo telefono mentre cerchi di addormentarti.

Una volta che la testa colpisce il cuscino, è imperativo non esporsi alla luce diretta perché agisce come un segnale di allarme che ridurrà la secrezione dell'ormone naturale del tuo corpo, la melatonina [2], che è fortemente responsabile aiutandoti a dormire.

Se per te guardare la TV o controllare il telefono è diventata un'abitudine, resistere a questo impulso ti aiuterà a dormire meglio perché ridurrai il consumo di luce blu [3].

La luce blu, in particolare, sembra avere un effetto più grave sul ciclo del sonno rispetto alla luce omessa da una lampadina.

4. Esercizio prima

Fare esercizio all'inizio della giornata ti aiuterà a sentirti più energico. Mi esercitavo più tardi la sera e questo non mi è mai servito bene.

Ho sempre scoperto che la palestra era sempre più affollata dalle 17:00 alle 20:00 perché molte persone andavano in palestra dopo aver terminato il lavoro quotidiano.

Non solo i miei allenamenti richiedevano più tempo a causa di quanto fosse occupata la palestra, ma quando ho lasciato la palestra ero così eccitato dall'adrenalina che ci sono volute diverse ore per rilassarmi.

Fare esercizio durante la mattina o durante il giorno è un ottimo consiglio per dormire meglio se sei in grado di soddisfare quei tempi.

Quando ti alleni, aumenti la temperatura corporea interna e sottoponi una lieve quantità di stress al tuo sistema nervoso centrale. Pertanto, se ti alleni più tardi nel corso della giornata, può rendere difficile dormire meglio.

5. Aggiorna il tuo ambiente di sonno

L'area in cui dormi è quella in cui trascorri molto tempo. È tempo che passi a dormire, ma lo trascorri comunque molto lì.

Supponiamo, ad esempio, che tu abbia dormito in media dalle 5 alle 7 ore a notte. Quando lo moltiplichi per 7 giorni a settimana, trascorri da 35 a 49 ore a settimana in un punto. Ora, moltiplicalo per 52 settimane all'anno. È molto tempo trascorso nel tuo ambiente in cui dormi.

Ecco perché è importante dare un'occhiata più da vicino al cuscino, al materasso e alle coperte. Si consiglia di sostituire il cuscino ogni due anni.

Anche il tipo di cuscino è importante. Chi dorme di lato e chi dorme sulla schiena generalmente richiede diversi tipi di cuscini per dormire bene e senza dolore al collo o alla schiena.

La fermezza del tuo materasso e la morbidezza delle tue coperte influiscono anche sul tuo sonno.

Se trascorri circa 50 ore alla settimana a letto, vale la pena assicurarti di stare il più a tuo agio possibile. Puoi anche aggiungere qualche goccia di olio di lavanda al tuo cuscino poiché è noto per favorire il rilassamento.

Inoltre, controlla la temperatura della tua stanza. Gli esperti consigliano di mantenere la camera da letto a una temperatura di circa 65 gradi Fahrenheit (18,3 gradi Celsius) per un sonno più confortevole [4].