Perché dovresti fare ciò che hai sempre desiderato

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Sai cosa hai sempre voluto fare, MA ...

Che cos'è il dilagante insicurezza?

Inventate tanti motivi per cui non potete o non dovreste fare quello che volete. Niente tempo, denaro, sostegno, ecc. Corsi da seguire, bambini di cui occuparsi, relazioni a cui badare e così via. Dovrebbe esserci un codice di diagnosi per questo. Chiamalo insicurezza 101, qualcosa di cui molti di noi soffrono.

Qual è il trattamento possibile?

Andiamo sul lettino del terapeuta e analizziamo chi, cosa, quando e dove. Poi c'è fare un viaggio, scappare e cercare di trovare le risposte altrove. E non dimentichiamo, il modo in cui la maggior parte di noi tratta le nostre scuse sul perché non facciamo ciò che abbiamo sempre voluto: lo infili nel profondo della tua anima e arranca. Fare quello che pensi di "dover" fare.

Ecco un'altra opzione.

Dai un'occhiata ad alcune persone che sono andate avanti e hanno fatto quello che hanno sempre voluto e hanno avuto successo. Ma non prima di aver fallito su scala epica. Quindi prendilo, renditi conto che puoi scegliere di fare quello che hai sempre desiderato e preparati a fare delle cadute enormi.

Dopo essere caduto e dibattersi, aver sbattuto le porte in faccia, essere stato chiamato con tutti i tipi di nomi e aver gridato alle voci nella tua testa che ti gridano di fermarti, TU riuscirai - proprio come hanno fatto queste persone famose di seguito quello che hanno sempre voluto fare.

Non sei diverso da loro.

Sylvester Stallone ha avuto difficoltà da bambino. È stato preso in giro a scuola e dentro e fuori le famiglie affidatarie. Gli è stato detto: "Stai stupido a guardare fare qualcos'altro". I suoi film hanno incassato oltre un miliardo di dollari.

Che cosa voleva fare: ispirare le persone e agire.

Albert Einstein non ha parlato fino all'età di quattro anni o ha letto fino a sette anni. Tutti pensavano che fosse mentalmente handicappato e non avrebbe realizzato nulla. Ha vinto un premio Nobel ed è diventato il volto della fisica moderna.

Cosa voleva fare: studiare fisica e cambiare il mondo.

Rodin era considerato il peggior studente della sua scuola e veniva continuamente rifiutato quando faceva domanda per la scuola d'arte. Suo padre lo definì un "idiota". Finì per diventare uno scultore e notoriamente creò "La statua del pensatore".

Cosa voleva fare: essere un artista e uno scultore.

Elvis Presley è stato licenziato dal manager del Grand Ole Opry dopo una performance. Presley è stato detto: "Non vai da nessuna parte ... figliolo. Dovresti tornare a guidare un camion. " Che ne sai, Elvis è diventato il cantante più popolare d'America.

Cosa voleva fare: cantare ed esibirsi.

Winston Churchill non ha superato la sesta elementare e ha perso tutte le elezioni per cariche pubbliche fino all'età di 62 anni. Ha continuato a diventare Primo Ministro del Regno Unito. Tra le tante altre realizzazioni, ha rinnovato la fede del mondo nella superiorità della democrazia.

Che cosa voleva fare: servire il suo paese.

Walt Disney è fallito ed è stato licenziato da un redattore di notizie per "mancanza di immaginazione". È stato l'uomo che ci ha regalato Disney World e Topolino.

Cosa voleva fare: intrattenere le persone.

È il TUO turno.

Che cosa vuoi fare? Immagina se queste persone sopra non avessero sentito di dover fare quello che hanno sempre voluto fare. Non avremmo Topolino! O "Amami teneramente, amami dolcemente, non lasciarmi mai andare" (Elvis). Che ne dici della citazione di Winston Churchill: “Mai, mai mai mollare? La teoria della relatività." Che ne dici di Rocky: quel film ha ispirato le persone di tutto il mondo a realizzare i propri sogni ea non mollare mai.

Hai qualcosa che hai sempre voluto fare e noi stiamo aspettando, il mondo sta aspettando. Anche se è qualcosa che non pensi sarà la prossima statua del pensatore, illuminerà la tua anima e tutti intorno a te saranno incoraggiati da te. Questo effetto a catena può cambiare le generazioni a venire.

Metti la colonna sonora di Rocky e corri su e giù per le scale e immagina come sarebbe la tua vita se facessi quello che hai sempre voluto fare. Preparati a urti e contusioni, sapendo che fa parte del gioco della vita. E alla fine, tirerai il pugno, resterai in piedi e orgoglioso di vivere la tua vita come desideri. Utilizzerai i doni che hai finché non potrai spremere un altro drop out. Quindi spremi ancora un po '.

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Esther Litchfield-Fink

Tendenze nella comunicazione

Altro di questo autore

Esther Litchfield-Fink

Tendenze nella comunicazione

Leggi avanti

7 passaggi per prendere una decisione per il nuovo anno e mantenerla
Come sviluppare muscoli velocemente: 5 trucchi per fitness e nutrizione
30 migliori citazioni per ispirarti a non smettere mai di imparare
9 esempi stimolanti di mentalità di crescita da applicare nella tua vita

Ultimo aggiornamento il 18 dicembre 2020

In che modo viaggiare può migliorare drasticamente le tue capacità interpersonali

Vagabondo itinerante, scrittore e appassionato di cibo vegetale. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Intrinsecamente, il viaggiatore esperto funge anche da farfalla sociale. Possono avviare una conversazione per capriccio e in qualche modo riescono a trovare un terreno comune con persone di ogni estrazione sociale.

Viaggiare da solo può aprirci e arricchire incredibilmente gli occhi, ma ci fornirà anche le abilità necessarie per avere successo. La comunicazione e le abilità interpersonali sono attributi che possono essere appresi e affinati. Queste abilità sono applicabili nella vita di tutti i giorni e possono essere tradotte in ambienti professionali.

Siamo intrinsecamente chiusi

Per la mia prima esperienza di viaggio solitario, ero appena arrivato a San Francisco per uno stage. Si è verificato un problema con il nostro treno e abbiamo dovuto passare a un nuovo treno al binario successivo. Un signore che aveva tenuto una conversazione educata ha deciso che ora era la sua missione aiutarmi a spostare le mie cose sul treno successivo.

Nonostante le buone intenzioni, ero sgomento. Non ero abituato alla gentilezza degli estranei, anzi pensavo che stesse cercando di derubarmi o peggio. La gentilezza è in qualche modo regionale. E crescendo nella zona di Tristate, ero stato condizionato ad essere estremamente scettico. L'interazione con estranei sembrava incredibilmente tabù.

È vergognoso ammetterlo, ma le abilità sociali sono cadute nel dimenticatoio. Ci siamo dimenticati di come parlarci. L'idea di avviare una conversazione con uno sconosciuto è al limite del terrificante. Ma ancora più terrificante, la mancanza di una comunicazione efficace porterà alla fine a una vita solitaria.

Mantenere viva la passione

Una volta un uomo molto saggio ha detto che prima di impegnarsi completamente con qualcuno, portalo in viaggio. Quest'uomo saggio è Bill Murray e dice la verità. Viaggiare può essere un periodo molto vulnerabile per molte volte, spesso può tirare fuori il peggio dalle persone.

Ma se sei in grado di superare gli inevitabili ostacoli che sorgeranno durante il tuo viaggio, è stato dimostrato che viaggiare rafforza le relazioni. [1] Offre a te stesso e al tuo partner l'opportunità di condividere un obiettivo comune.

Il semplice fatto di trovarsi in un ambiente diverso [2], libero da tutti i tuoi obblighi quotidiani che tendono a intralciarti, aiuterà a riaccendere il romanticismo e l'intimità. Darà a entrambi la possibilità di rivisitare alcune questioni che normalmente darebbero inizio a una discussione, in un ambiente romantico e sicuro.

Le coppie che viaggiano regolarmente insieme hanno riferito di avere una comunicazione più efficace tra loro rispetto a quelle che non lo fanno. [3]

Non vedrai mai il mondo allo stesso modo

La più grande epifania che si possa vivere mentre si immergono nello stile di vita dei viaggi è la consapevolezza che non tutti pensano come te. Non tutti vivono nello stesso modo in cui lo fai tu. Culture diverse ospitano filosofie e priorità diverse.

Respira, rilassati e divertiti

Crescendo in un luogo in cui i risultati sono attesi istantaneamente, non mi piaceva l'idea di aspettare. Voglio dire, qual è il problema? Ho effettuato l'ordine e lo voglio adesso. Chiaramente l'impazienza era spalmata su tutto il viso. Il server che ha preso il mio ordine mi ha chiesto in modo così innocente: "Perché sembri arrabbiato? Hai qualche momento in più per goderti la vita prima di ricevere il cibo. " Aveva così ragione. Perché mi stavo arrabbiando? Non avevo nessun posto dove essere. Così ho seguito il suo consiglio. Inspirai profondamente, assorbendo tutta la bellezza che mi circondava.

La pazienza è una virtù. E quando sei in viaggio, non hai altra scelta che essere paziente.

Impara a rotolare con i pugni

Non tutto funziona come previsto, le cose sono destinate ad andare storte. Quando viaggi, sei eccezionalmente vulnerabile a questi contrattempi, con pochissima sicurezza se le cose non vanno come vuoi. Questo può essere incredibilmente snervante le prime volte. Questo può persino dissuadere alcuni dal decidere di continuare. Ma se riesci a hackerarlo e prendere i colpi mentre arrivano, alla fine svilupperai la pazienza del Santo. Stanno per accadere cose brutte; lasciateli. Troverai un altro modo.