Perché la quinoa è l'alimento perfetto per i diabetici

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

La quinoa ha iniziato ad aumentare di popolarità negli Stati Uniti solo di recente, ma si è già affermata come una grande fonte di nutrimento. Rispetto ad altri cereali, la quinoa ha più proteine, antiossidanti, minerali e fibre. La quinoa è anche priva di glutine, rendendola il cibo perfetto per le persone sensibili al glutine. Inoltre, è stato recentemente dimostrato come una buona fonte di nutrimento per i diabetici e può essere utilizzato come un modo sano per mantenere i livelli di zucchero nel sangue.

Che cos'è la quinoa?

Sebbene possa essere una novità per i supermercati della tua zona, la quinoa è stata un alimento base della dieta sudamericana per secoli, fin dai tempi degli Incas. È originario delle Ande ed è in grado di sopravvivere a condizioni difficili. La quinoa viene mangiata come un grano con gli Incas che la chiamano "la madre di tutti i cereali", ma in realtà è un seme.

Ci sono attualmente 120 diverse varianti conosciute del seme, ma le più popolari sono la quinoa bianca, rossa e nera che rendono queste tre varietà i tipi che molto probabilmente vedrai nel tuo negozio di alimentari locale.

La ricerca sui benefici della quinoa è relativamente conosciuta rispetto alla ricerca su altri alimenti ed è solo negli ultimi trent'anni che i ricercatori hanno iniziato a scoprire i benefici per la salute di questo piccolo seme. Sebbene siano necessarie ulteriori ricerche, attualmente si ritiene che l'aggiunta di quinoa alla dieta possa ridurre il rischio di ipertensione e colesterolo alto ed è stato anche dimostrato che fornisce molti benefici anche alle persone che soffrono di diabete.

Come la quinoa può influire sullo zucchero nel sangue

Una delle chiavi per vivere una vita sana con il diabete è la gestione e il controllo della dieta. La quinoa è un'ottima scelta per il diabete perché è un cereale integrale, uno dei componenti chiave di una dieta sana per diabetici insieme a frutta, verdura, proteine ​​magre e grassi insaturi.

Gli alimenti ad alto indice glicemico aumentano il livello di zucchero nel sangue e potrebbero renderlo difficile da controllare. La quinoa, tuttavia, ha un indice glicemico molto basso, il che significa che non causerà un picco di zucchero nel sangue se mangiata.

Sebbene la maggior parte dei cereali non abbia gli amminoacidi necessari per formare una proteina, la quinoa ha abbastanza presenti per essere considerata una proteina completa. La quinoa è anche un'ottima fonte di fibre che non influisce sulla glicemia che potrebbe aiutarti a mantenere il giusto peso corporeo per prevenire altre condizioni croniche associate al diabete.

Semplici modi per preparare la quinoa

La quinoa viene preparata in acqua e cotta in modo simile al riso. Quando si prepara il piatto, mettere una tazza di quinoa cruda e 2 tazze di acqua in una casseruola e portarla a ebollizione. Una volta che l'acqua bolle, abbassare la fiamma e cuocere a fuoco lento la quinoa fino a quando la maggior parte dell'acqua è stata assorbita e la quinoa è tenera. Nella maggior parte dei casi, ciò richiede solitamente dai 15 ai 20 minuti.