Perché non dovresti ignorare il tuo sintomo di affaticamento (e come aumentare l'energia)

Professionista, scrittore e blogger Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

L'adulto è difficile, c'è così tanto da fare e così poco tempo. Destreggiarsi tra appuntamenti di lavoro e impegni personali, spostarsi nel traffico, pagare le bollette: le nostre giornate sono scandite da una serie di attività infinite.

Sentirsi stanchi dopo una giornata frenetica è abbastanza normale, niente che una doccia calda e un buon riposo notturno non possano curare.

Tuttavia, se gli attacchi di fatica si verificano più spesso e durano più a lungo, potresti avere un problema. Ecco alcuni motivi per cui non dovresti ignorare la fatica come fase di passaggio.

Sommario

  1. Segnali premonitori di affaticamento
  2. Perché non dovresti sopportare la fatica sdraiato
  3. Stanchezza cronica vs sensazione di stanchezza: qual è la differenza?
  4. Condizioni mediche sottostanti che provocano i sintomi della fatica
  5. Come aumentare la tua energia
  6. Quando fissare un appuntamento con il medico?
  7. Riassumendo

Segnali premonitori di affaticamento

Ti senti stanco tutto il tempo? Non sei solo amico mio. Studi scientifici mostrano come la stanchezza abbia influenzato la produttività delle persone indipendentemente dalla loro età e sesso.

Non puoi semplicemente prenderti una vacanza rilassante o un paio di giorni di ferie e aspettarti che la stanchezza e l'irrequietezza svaniscano.

Quindi, la prossima volta che ti ritroverai a chiederti "perché sono così stanco tutto il tempo?", non buttarlo via. Ecco alcune bandiere rosse a cui prestare attenzione:

  • Mancanza di sonno e russamento eccessivo
  • Improvviso aumento o perdita di peso
  • Movimenti intestinali irregolari
  • Urina di colore giallo
  • Attacchi di panico, palpitazioni, ansia
  • Forte mal di testa e dolore al corpo
  • Immunità debole
  • L'insorgenza di allergie e prurito
  • Labbra screpolate, acne
  • Perdita di capelli improvvisa ed eccessiva

Nota: il portale BetterHealth del governo dello stato di Victoria (Australia) offre un elenco più dettagliato dei sintomi correlati alla fatica.

Perché non dovresti sopportare la fatica sdraiato

Abbiamo avuto tutti quei giorni in cui sei così stanco, la stanchezza non rimane più solo una condizione, ma diventa un'emozione.

La ragione di questa stanchezza può essere sia fisica che psicologica. L'affaticamento fisico influisce sulla funzione corporea (coordinazione degli arti della mano, battito di ciglia frequenti, ecc.), L'affaticamento psicologico influisce sulla funzione cognitiva del cervello (ad es. Sensazione di vertigini, "annebbiamento del cervello" ecc.).

La stanchezza può essere un segno precoce di depressione o ansia. E non c'è scampo, non finché non avrai ricevuto un aiuto professionale.

Le persone che soffrono di stanchezza cronica possono diventare depresse e sperimentare attacchi estremi di tristezza insieme a crampi muscolari, dolori articolari e mal di testa, una sfortunata combinazione che colpisce soprattutto i giovani e gli adulti di mezza età.

Un sonno adeguato e una vita ordinata potrebbero essere utili per controllare gli attacchi improvvisi di vertigini e stanchezza acuta che provi tutto il giorno. In effetti, sarebbe una sorpresa per molti che la stanchezza cronica mantenga effettivamente sveglio la notte.

Non c'è niente di peggio che essere stanco delle ossa ma incapace di addormentarsi. Apportare alcuni cambiamenti alla tua routine non può curare magicamente problemi psicologici come la depressione o problemi fisici come l'ipertensione. Hai bisogno di vedere un medico per questo.

Non ignorare la tua stanchezza, soprattutto se influisce sulla tua vita quotidiana e sulla tua produttività.

Stanchezza cronica vs sensazione di stanchezza: qual è la differenza?

Immagina di sentirti così esausto che il più semplice dei compiti sembra impossibile. Ora combina quell'esaurimento fisico con forti mal di testa, dolori articolari e nausea. Infine, immagina di dirlo a un amico intimo solo per fargli alzare gli occhi al cielo incredulo.

Questi scenari ipotetici sono parte integrante di qualcuno che soffre di stanchezza cronica. La fatica è una lotta quotidiana mentre la stanchezza è solo un'incontinenza temporanea.

La sindrome da stanchezza cronica (CFS) o encefalomielite mialgica (ME) è una condizione medica legittima e significa molto di più del semplice senso di stanchezza del corpo.

Nei casi più gravi, i sintomi possono durare fino a 6 mesi o più. Un rapporto del Royal College of Psychiatrists ha rivelato come una persona su cinque soffra o mostri segni di stanchezza cronica. [2]

Condizioni mediche sottostanti che provocano i sintomi della fatica

La maggior parte delle persone incolpa lo stile di vita frenetico del proprio letargo. E sebbene questo sia vero in una certa misura, non è l'unico motivo alla base della tua stanchezza.

La stanchezza può essere un segno di una malattia grave o di una condizione medica. Potrebbe essere un sintomo dei seguenti tipi di disturbi.

Anemia

L'anemia è una condizione che influenza la conta dei globuli rossi e l'afflusso di sangue al cervello, al cuore e ai tessuti. Le donne sono più suscettibili a sentirsi deboli e stanche a causa della perdita di sangue durante le mestruazioni o nelle fasi successive della gravidanza e dell'allattamento.

L'anemia non è una malattia, ma piuttosto un segno di qualche altro problema irrisolto nel tuo corpo che necessita di diagnosi e correzione approfondite. Potrebbe essere a causa di una carenza di ferro o vitamina e di altre condizioni come insufficienza renale, artrite e persino cancro.

La stanchezza è un sintomo comune nelle persone anemiche, insieme ad altri segni come dolori al petto, problemi respiratori, insonnia e mal di testa.

Per combattere l'anemia, aumenta l'assunzione di vitamina C, consuma yogurt e curcuma, mangia molte verdure verdi, includi semi di sesamo nelle insalate e nei frullati.

Diabete

Molte persone con diabete si descrivono a volte come insopportabilmente stanche o letargiche.

Livelli elevati di zucchero interrompono la circolazione sanguigna, le cellule non ricevono abbastanza ossigeno o sostanze nutritive per funzionare correttamente.

I globuli rossi vengono gonfiati a causa dell'eccessivo glucosio, provocando un aumento della produzione di monociti nel cervello che ti fanno sentire inattivo e letargico.

Un basso livello di zucchero nel sangue, d'altra parte, può causare affaticamento tra gli altri disturbi poiché non c'è abbastanza carburante per alimentare le cellule.

Farmaci adeguati, una dieta equilibrata e molti esercizi terrebbero sotto controllo il diabete e la fatica. Porta a casa un misuratore di zucchero / glucosio nel sangue affidabile.

Problemi di pressione sanguigna

Dato che tanti segni sono associati alla stanchezza, non sorprende che la pressione sanguigna passi inosservata.

Quasi ogni adulto ha problemi di pressione sanguigna alta o bassa. Non ci sono segni evidenti di ipertensione e forse è per questo che è così difficile da diagnosticare. È solo quando le tue arterie e altri organi sono a rischio significativo che capiamo che non tutto va bene con il nostro corpo.

Alcuni sintomi non comuni includono dolori al petto, mal di testa, frequenti attacchi di vertigini, problemi di vista e affaticamento.

L'esaurimento fisico può anche essere un effetto collaterale del farmaco prescritto per le fluttuazioni della pressione sanguigna.

Per controllare la pressione sanguigna, concentrati sulla riduzione della ciccia in eccesso dal tuo corpo, esercitati regolarmente, smetti di fumare sigarette e bere alcolici, riduci la quantità di sodio nel cibo, evita la caffeina e prova lo yoga per alleviare lo stress.

Inoltre, utilizza un dispositivo di monitoraggio della glicemia credibile.

Disturbi del sonno

Sentirsi stanchi e stanchi durante le ore di veglia è qualcosa con cui tutti lottiamo. La pressione del lavoro in continua crescita, programmi stracolmi e lo stile di vita caotico interrompono l'orologio naturale del nostro corpo. E poiché non riesci a chiudere gli occhi di notte, sei disorientato, confuso e irritabile al mattino.

La stanchezza cronica è stata spesso associata a disturbi del sonno. Apnea notturna, insonnia, narcolessia, sindrome delle gambe senza riposo sono alcuni dei disturbi del sonno comuni a cui sono suscettibili le persone con stanchezza cronica.

I ricercatori dell'Università di Stoccolma hanno mostrato come la privazione del sonno potrebbe avere un impatto negativo sul tuo fascino sociale. [3] Non preoccuparti, alcuni farmaci, ausili per dormire e un buon riposo sono tutto ciò di cui hai bisogno per superare la stanchezza.

Adotta un programma di sonno regolare, non mangiare cene pesanti, non bere alcolici o caffè prima di dormire e rendi l'illuminazione e la qualità dell'aria della tua stanza congeniali per un buon sonno.

Inoltre, come potente soluzione a breve termine, usa un pratico dispositivo detergente insieme ai tuoi detergenti preferiti per migliorare l'aspetto della tua pelle. Usa alcuni dispositivi per la cura della pelle sicuri e utili per combattere i segni negativi dei problemi di sonno sul tuo viso.

Problemi alla tiroide

La stanchezza è un segno comune di squilibri ormonali nel corpo. E quando i tuoi ormoni tiroidei sono fuori controllo, è probabile che il tuo corpo si stancherebbe facilmente.

La ghiandola tiroidea, situata nella parte anteriore del collo, è responsabile del controllo dell'attività metabolica. Una produzione eccessiva dell'ormone tiroideo (aka ipertiroidismo) accelera il metabolismo, mentre una carenza dell'ormone (aka ipotiroidismo) rallenta il processo metabolico del corpo.

L'ipertiroidismo causa affaticamento, distorsioni muscolari (soprattutto intorno alle cosce), improvvisa perdita di peso, sudorazione eccessiva e ciclo mestruale irregolare nelle donne.

Malattie cardiache

Le persone che hanno problemi cardiaci potrebbero avere difficoltà a svolgere le attività quotidiane come salire le scale, portare un po 'di peso o persino camminare a lungo.

Stanchezza, sudorazione eccessiva e intolleranza all'esercizio fisico sono alcuni sintomi comuni delle malattie cardiache. Le arterie del cuore sono bloccate dal colesterolo, bloccando il flusso sanguigno alle altre parti del corpo.

Di conseguenza, diventi più incline a problemi respiratori, pressione alta e persino diabete.

La fatica può anche verificarsi a causa della disidratazione: i rifiuti tossici non vengono eliminati, si accumulano negli organi e indeboliscono il corpo dall'interno.

Menopausa

Anche alcuni sintomi di stanchezza cronica si sovrappongono alla menopausa.

Dolori articolari, mal di testa, ansia, disturbi del sonno, crampi muscolari: fanno tutti parte della fatica indotta dalla menopausa.

Vampate di calore, sudorazione eccessiva, secchezza vaginale ed esaurimento fisico possono essere il modo in cui il tuo corpo affronta i cambiamenti ormonali quando il ciclo mestruale si ferma.

Quasi tutte le donne tra i 40 ei 50 anni devono attraversare questa fase. Tuttavia, se i tuoi sintomi sono gravi e si protraggono per un lungo periodo, dovresti farli controllare da un buon ginecologo.

Come aumentare la tua energia

Oggigiorno siamo così abituati al lusso che anche l'attività fisica più elementare può stancarci. Quindi, se ti ritrovi senza fiato dopo aver salito alcune scale, devi fermarti e chiederti: "Sto trattando il mio corpo nel modo giusto?".

Stare alzati fino a tardi tutta la notte a guardare film e mangiare pizza è esattamente il tipo di stile di vita che metterebbe il tuo corpo nei guai.

Alcuni cambiamenti fondamentali nello stile di vita possono fare molto per aumentare la tua aspettativa di vita.

Ecco alcuni suggerimenti facili e naturali per aumentare i tuoi livelli di energia e rimanere fresco e attivo tutto il giorno:

  • Dormi di più. È più facile a dirsi che a farsi, ma ci sono ausili per dormire e medicinali disponibili da banco che ti aiutano a dormire meglio. Impara a modificare il tuo ciclo del sonno o prova l'app Sleep Cycle; analizza il tuo sonno e ti sveglia durante le ore di sonno leggero, assicurandoti che tu sia ben riposato prima di svegliarti. È stato recensito positivamente da CNN, The Wall Street Journal, The New York Times e Wired.
  • Esercizio fisico regolare. Non solo andare in palestra, ma anche yoga e meditazione che ti mantengono in forma mentalmente e fisicamente. Prova questa meditazione guidata o prova Headspace, le app di meditazione guidata più popolari dei suoi tempi.
  • Evita il fumo e l'alcol. Qualsiasi dipendenza da droghe può causare aumento di peso, problemi respiratori, apnea notturna e altri problemi fisici. Se ritieni che smettere di fumare sia un compito erculeo, prova sostituti come il V2 Standard Starter Kit e le sigarette elettroniche V2 Pro Series 3, che riducono significativamente l'assunzione di nicotina.
  • Rimani idratato. Bere molti succhi di frutta biologici e acqua a intervalli regolari.
  • Mangia sano. Includi frutta fresca, verdura e proteine ​​nella tua dieta, elimina le calorie. Segui una dieta ricca di nutrienti ed equilibrata. Trova un piano alimentare sano adatto a te.