Quattro modi per essere più sicuri e ottenere ciò che desideri

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Le persone mi hanno spesso detto che sembra che ottengo sempre ciò che voglio. Ribatto che è perché di solito voglio quello che ottengo; Ma c'è dell'altro. Più affinamento le mie capacità nel raggiungimento degli obiettivi e più imparo ad essere più fiducioso, più sono preparato a ottenere ciò che voglio. Continua a leggere per alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a migliorare nell'ottenere ciò che desideri e a sentirti sicuro lungo il percorso.

Sai cosa vuoi, non cosa non vuoi.

Se decidi di andare in vacanza ma tiri fuori una mappa e dici: "Non voglio andare in Delaware, non voglio andare in Wyoming, non voglio andare in Idaho … ”E così via, non arriverai mai da nessuna parte. Per realizzare la vacanza devi scegliere dove andare, con chi vuoi andare, come arrivarci e altri criteri. La ricerca mostra che una persona ha maggiori probabilità di raggiungere un obiettivo dichiarato in positivo rispetto a un obiettivo dichiarato in modo negativo.

Conosci te stesso.

Ci sono tre domande chiave che dovresti porci quando cerchi di ottenere ciò che desideri e ti senti sicuro al riguardo. La prima domanda sarebbe: "Quello che voglio è sotto il mio controllo?" Qual è la tua sfera di influenza rispetto al tuo obiettivo? Nella consulenza di coppia, ho sentito un coniuge dirmi che desiderava che la loro dolce metà fosse più felice. La mia risposta è stata: "Non puoi averlo". Certo, vogliamo tutti che i nostri cari siano felici, ma non abbiamo davvero alcun controllo sulle loro viscere. Quindi ho chiesto alla persona: "Cosa farebbe per te se il tuo coniuge fosse più felice?" E la risposta li ha sorpresi; "Sarei più felice." "Questo è un obiettivo che è sotto il tuo controllo", ho risposto. Assicurati che ciò che desideri sia sotto il tuo controllo e di non dover fare affidamento su nessun altro per ottenerlo.

La seconda domanda è: "Come faccio a sapere quando raggiungerò questo obiettivo?" Assicurati che questa risposta non sia una risposta banale ma ben riconoscibile ai tuoi occhi, orecchie, naso e tatto. Una volta ho chiesto a un amico che stava attraversando una crisi: "Cosa vuoi che succeda in tutto questo?" Mi hanno detto: "Voglio uscirne una persona migliore". Sebbene fosse un obiettivo degno, era severamente indefinito. Meglio come? Meglio in quali contesti? Quando potrebbe effettivamente essere meglio peggio? Quando ho posto queste domande e altre che hanno messo in rilievo il risultato, è stato quasi in grado di assaggiare il prodotto finale. Di conseguenza, si sentiva più sicuro di ottenerlo.

La terza domanda ha a che fare con l'ecologia. Non il "go green for the planet kind", ma la preoccupazione per l'impatto che questo risultato avrà su di te e su chi ti circonda. Ho sentito la storia di un life coach che è stato avvicinato da un cliente poco prima del suo viaggio sugli sci in Colorado. Il suo cliente voleva imparare modi per essere più sicuro mentre sciava. Essendo "disponibile", ha tirato fuori alcuni dei migliori trucchi nella sua borsa in modo che lui si sentisse sicuro mentre volava su quei pendii bianchi e lucidi. Il problema è che è tornato con una clavicola rotta e una caviglia rotta. Era uno sciatore alle prime armi che affrontava una pista che andava oltre il suo livello di abilità. Sfortunatamente, lui e il suo life coach non hanno affrontato questioni ecologiche cruciali che avrebbero rivelato che il cliente doveva prima acquisire competenza prima di provare fiducia. Guarda gli svantaggi del tuo risultato e affrontali prima di procedere.