Raggiungi obiettivi impossibili in 9 semplici passaggi

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

1. Imposta obiettivi sia realistici che irrealistici

I fondatori di Tasty Brand vogliono vedere più opzioni di alimenti biologici per bambini. Scott Harrison di charity: water vuole vedere acqua potabile pulita nei paesi in via di sviluppo. Sebbene entrambi questi obiettivi siano raggiungibili, creare una nuova linea di prodotti sgargianti sembra piuttosto piccolo rispetto a portare acqua pulita nel mondo.

Ma entrambi i tipi di obiettivi - realistici, ovviamente raggiungibili e grandi, apparentemente insormontabili - sono importanti per aiutarti ad andare avanti nella tua vita. Fare progressi in obiettivi più piccoli ti aiuta a spingerti ad assumerti rischi maggiori e raggiungere obiettivi più grandi. E avere grandi obiettivi ti aiuta a rimanere motivato e a capire che stai facendo la differenza.

2. Lavora duro

Gli obiettivi impossibili richiedono tempo e non ci arriverai stando fermo, facendo progetti e sognando quanto sarà fantastico una volta raggiunti i tuoi obiettivi. Invece, devi fare in modo che sia un'abitudine quotidiana e oraria fare il lavoro necessario per andare avanti, indipendentemente da quanto sia difficile quel lavoro.

Mark Cuban, imprenditore, abituale di Shark Tank e proprietario di Mavericks, ha affrontato una lunga serie di lavori stupidi, duri e senza uscita, lavorando duramente a ciascuno e dicendosi che "veniva pagato per imparare e per ogni esperienza sarebbe utile. " Poi ha avviato la propria attività e ha iniziato a lavorare di più: "Ero così coinvolto nell'apprendimento di un nuovo software che mi dimenticavo di mangiare e guardavo l'orologio pensando che fossero le sei o le 19 e vedevo che era l'una o 02:00. "

3. Invita altri a lavorare con te

Non puoi fare tutto da solo. Quando stai perseguendo grandi obiettivi, devi attirare intorno a te un team di persone solidali, intelligenti e positive. Se sono solo pochi familiari e amici selezionati che ti incoraggiano mentre corri quella maratona, assicurati che sappiano quanto sono importanti per il tuo successo. E se stai costruendo un'attività, lanciando un prodotto o cercando di dominare un mercato, scegli un team adatto.

Sarah Shupp, CEO e fondatrice di UniversityParent, afferma che è importante assumere le persone "in modo molto più intenzionale e attento. All'inizio ho commesso diversi errori di assunzione perché sentivo la pressione di riempire un posto piuttosto che trovare la misura giusta. Questa strategia non ha quasi mai funzionato. "

4. Non trovare scuse

Le scuse non ti aiutano a imparare. Non ti aiutano a crescere. Non ti aiutano a migliorare te stesso, a imparare dai tuoi errori oa fare progressi. Ti fanno semplicemente sentire un po 'meglio nel momento riguardo a ciò che non hai ancora ottenuto.

Se vuoi raggiungere l'impossibile, devi iniziare assumendoti la piena responsabilità di ogni decisione, ogni azione, ogni momento della tua vita. Sylvester Chisom ha imparato da sua madre, un genitore single, che ha sostenuto lui e sua sorella essendo un'imprenditrice laboriosa. Chison, che ora è lui stesso un imprenditore di successo, afferma che la sua ispirazione lo ha aiutato a fare il bootstrap della sua strada verso il successo, e ora lo sta pagando in avanti con il suo programma di avvio per le scuole da $ 50.

5. Non sottovalutare gli altri

Le persone sono capaci di fare molto di più di quanto immaginiamo e sono disposte a investire se stesse in qualcosa che è importante per loro. Dedica del tempo a coltivare relazioni che ti aiutano a diventare una persona migliore e raccoglierai i frutti in tutta la tua vita. E discernere con chi lavori o con cui persegui obiettivi; non tutti condivideranno la visione, ma chi lo farà può catapultarti verso il successo.

Cyrus Massoumi, CEO e fondatore di ZocDoc, afferma che il miglior consiglio che ha mai ricevuto è stato di ricordare che "Le tue prime 20 assunzioni ... faranno o distruggeranno la tua azienda. La tua azienda, il tuo marchio, è la somma delle sue parti. È fatto di persone e persone migliori creano un'azienda migliore. "

6. Essere disposto a cadere

Quando Cass Phillipps ha visto la sua start-up crollare, non ha passato troppo tempo a lamentarsi della perdita. Invece, ha imparato a celebrare il fallimento come un modo per imparare una strada migliore per il successo. La lezione è stata così importante per lei, infatti, che ha avviato FailCon, una conferenza che riunisce centinaia di persone che condividono - e imparano - su come hanno fallito e cosa hanno imparato da quei fallimenti.

"Le persone che usano il fallimento per avere più successo sono persone che vedono il loro fallimento come un'esperienza di apprendimento", afferma Phillipps. Quando cadere faccia a faccia è qualcosa che sai di poter gestire, sarai in grado di imparare da esso e usare quella saggezza per spingerti su e indietro verso il successo.

7. Fai sacrifici

Perseguire un grande sogno significa che devi mettere da parte i piccoli sogni: a volte per sempre, a volte per una stagione, mentre metti tutto il tuo cuore e le tue energie in qualunque sia il tuo obiettivo impossibile.

Rachel Federmen, moglie dell'imprenditore Ben Federmen, afferma che rendersi conto di quanto una start-up, come ogni grande obiettivo, prenderà dagli altri aspetti della tua vita è importante. "Devi quasi trattarlo come se fossi su un'onda: quando ti colpisce, devi cavalcarlo e fare del tuo meglio per rimanere in salute durante il processo", dice.

8. Usa i tuoi punti di forza

Raggiungere obiettivi grandi, anche irrealistici, può essere possibile, ma non se i tuoi obiettivi richiedono che tu lavori costantemente nelle tue aree di debolezza. Puoi lavorare sodo, ma se non stai lavorando duramente sui tuoi punti di forza, stai limitando le tue capacità.

La madre di Isaac Newton voleva che lui si occupasse della fattoria di famiglia e lo ha mandato a farlo. Ha fallito miseramente. L'agricoltura era, per lui, uno sforzo fisico monotono che non faceva nulla per stimolare la sua mente attiva. Se avesse fatto la sua ambizione di essere il miglior agricoltore di sempre, ci sarebbe riuscito? Molto probabilmente no; i suoi punti di forza non erano nel lavorare la terra, ma nell'elaborare figure, teorie e analisi con la mente. Quando ha iniziato a lavorare che si adattava ai suoi punti di forza, è stato notato come "uno straordinario genio e competenza in queste cose".

Quando stai perseguendo un grande obiettivo, è importante aumentare le tue capacità al massimo livello, il che significa conoscere e lavorare principalmente sui tuoi punti di forza.