Scopri i cinque migliori mercatini di Natale d'Europa

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Con un freddo distinto e lo scricchiolio della neve fresca sotto i tuoi piedi, il profumo del vin brulé e le spezie deliziose sono ricchi nell'aria, sei circondato da colori vivaci, artigianato fatto a mano e canti natalizi cantati a breve distanza, tu può essere solo in uno dei tanti mercatini di Natale tradizionali che si svolgono in tutta Europa durante le festività natalizie.

A Christkindlmarket, Marché de Noël o Weihnachtsmarkt è un tradizionale mercato di strada europeo che si tiene durante le quattro settimane dell'Avvento. Una tradizione che risale al tardo medioevo, il primo dei quali è stato il "mercato di dicembre" di Vienna, iniziato nel 1294, questi mercati portano secoli di tradizione e sono un modo meraviglioso per vivere la cultura e le persone d'Europa in un vero paese delle meraviglie invernale. / p>

Vestiti calorosamente e passeggia tra le bancarelle, per lo più ospitate in piccole capanne di legno adornate di luci scintillanti e decorazioni fatte a mano. Troverai Glühwein - un delizioso vin brulè speziato o Eierpunsch uno zabaione dolce e tradizionali biscotti natalizi di pan di zenzero come Lebkuchen, o il ricco Stollen che è un pane candito ripieno di marzapane, oltre a regali di Natale, giocattoli, ornamenti e decorazioni. Trascorri del tempo per vedere il presepe e, naturalmente, un enorme albero di Natale che sarà sempre al primo posto!

L'esperienza sarà diversa da ciò che potresti aspettarti, con un'enfasi sull'artigianato fatto a mano, sul cibo che puoi mangiare mentre cammini e sui canti natalizi, non suonati dagli altoparlanti ma cantati dal vivo da un coro! Dimentica il Natale commerciale a cui potresti essere abituato a casa e preparati a vivere qualcosa di veramente speciale.

Trovare i migliori mercatini di Natale

I tradizionali mercatini di Natale sono stati istituiti in Germania e Austria, nonché nelle regioni orientali della Francia e della Svizzera, tuttavia ora troverai fantastici mercatini nelle piazze di molte città europee dal Regno Unito alla Svezia, ma da dove cominciare? Ecco una piccola selezione di alcuni dei più bei mercatini di Natale d'Europa.

1. Berlino, Germania

Berlino è una vera delizia durante le quattro settimane dell'Avvento poiché ci sono oltre 60 mercatini di Natale in tutta la città per il tuo divertimento. Il più grande è il mercato della Kaiser Wilhelm Gedächtniskirche, dove oltre due milioni di persone visitano la piazza che circonda la chiesa commemorativa dell'Imperatore Guglielmo per visitare le oltre 150 bancarelle che vendono di tutto, dalle decorazioni natalizie fatte a mano a una varietà di cibo delizioso tra cui salsicce bratwurst alla griglia su un focolare aperto, cioccolata calda e punch.

La gamma di mercatini di Natale all'interno della città ti consente di vivere l'intrattenimento al Gendarmenmarkt dove artisti e cori intrattengono la folla o gli splendidi dintorni del castello di Charlottenburg. È meglio che ti prendi qualche giorno per goderti i vari mercati e tutto ciò che hanno da offrire.

Credito fotografico: © visitBerlin, Foto: Wolfgang Scholvien

2. Vienna, Austria

Vienna è una delle città più belle e musicali, un tempo dimora di Beethoven e Mozart, oggi ospita alcuni dei più deliziosi mercatini di Natale. Il mercato principale ha lo sfondo del municipio e non solo include alcune delle migliori arti e mestieri, ma ospita anche laboratori in cui ti lasci coinvolgere e scopri come preparare i tradizionali biscotti o candele natalizie.

C'è anche il villaggio di Natale più piccolo negli splendidi giardini del castello barocco del Belvedere, qui puoi gustare una selezione di prelibatezze locali come Schinkenfleckerln - spaghetti al prosciutto, Kasnocken - gnocchi al formaggio o salsicce viennesi.

Crediti fotografici: © Austrian National Tourist Office / Bartl

3. Montreux, Svizzera

Ci sono mercatini di Natale popolari in quasi tutte le città della Svizzera, uno dei più popolari è il mercato di Montreux. La città, nota per il suo festival internazionale di jazz in estate, è adagiata sul Lago di Ginevra con una magnifica vista sulle Alpi innevate in lontananza, qui troverai davvero lo spirito del Natale.

Una delizia unica è il castello medievale di Chillon, un castello dell'isola sul lago, dove puoi scoprire bellissime esperienze natalizie all'interno delle mura del castello. O per qualcosa di diverso, puoi vedere l'ospite speciale, Babbo Natale volare sul mercato al tramonto, non importa quale sia la tua età è sufficiente per farti credere!

Credito fotografico: © Montreux Noël 2016

4. Budapest, Ungheria

La Fiera di Natale di Budapest in Piazza Vörösmarty è il più antico e spettacolare di tutti i mercatini di Natale della città. Con cibo tradizionale ungherese tra cui Kurtoskalacs, deliziosi pasticcini alla cannella, vin brulé, verdure grigliate e cibo di strada come Langos, dodolle (gnocchi di patate) in offerta e musica dal vivo e danze popolari per intrattenerti. Tutti i prodotti venduti nel mercatino di Natale sono garantiti come tradizionalmente realizzati a mano da una giuria professionale.

Al calar della notte, dirigiti verso il Cafe Gerbeaud (rinomato come uno dei caffè più raffinati e tradizionali d'Europa), dove, sulla facciata, c'è un bellissimo apparecchio son et con immagini colorate e luce laser.

/ p>

5. Bruxelles, Belgio

Da Grand Place a Place Ste-Catherine si trovano oltre un miglio di bancarelle e attrazioni che compongono questo affascinante e coinvolgente mercatino di Natale. Con oltre 200 bancarelle che vendono prodotti fatti a mano, arte e artigianato e cibi e bevande deliziosi e appetitosi

Oltre alle meravigliose bancarelle puoi goderti il ​​panorama dalla ruota panoramica sopra Marché aux Poissons dove puoi anche provare a pattinare sul ghiaccio sulla grande pista allestita per il mercato.

Credito fotografico: visitbrussels.be

Suggerimenti per viaggiare a Natale

Viaggiare in qualsiasi periodo dell'anno non è privo di stress, viaggiare nel periodo natalizio può essere ancora più stressante, tuttavia ci sono alcuni semplici consigli che possono permetterti di sfruttare al meglio il tuo periodo di vacanza con il minimo sforzo.