Sei troppo bisognoso di relazioni? 9 segni che sei e come smetterla

Sylvia crede fermamente nel vivere consapevolmente e incoraggia le coppie ad adottarne i principi nelle loro relazioni. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Una relazione sana dovrebbe farti sentire bene con te stesso. Dovresti sentirti motivato, amorevole e pieno di vita.

Ma solo perché vuoi essere il meglio di te con il tuo partner non significa che lo farai sempre. A volte avere una relazione ti farà sentire impacciato, ansioso e bisognoso.

Essere bisognosi ha i suoi alti e bassi. Avere occasionali momenti di bisogno può ricordare al tuo partner quanto è speciale per te e rafforzare la tua relazione. Ma un bisogno malsano può provocare gelosia e stress. Può anche far sentire soffocato il tuo partner e farti sentire come se non sapessi più chi sei.

Amare e aver bisogno del proprio partner è una parte meravigliosa di una relazione. Ma un'eccessiva abbondanza di bisogni può effettivamente fare più male che bene.

In questo articolo tratterò i segnali di essere troppo bisognosi e spiegherò come impedire che saboti la tua relazione.

9 segni di bisogno

Ecco 9 segnali che indicano che sei troppo bisognoso con il tuo coniuge e come fermare questi comportamenti tossici.

1. Perdere il senso di sé

Quando hai una relazione, è naturale che tu voglia trascorrere tutto il tuo tempo con il tuo coniuge. Ma esiste una cosa come passare troppo tempo insieme.

Se trascorri una quantità eccessiva di tempo cercando di compiacere il tuo coniuge, trascorrere del tempo con loro o essere d'accordo con loro, inizierai a perdere la tua identità.

Se non sapessi chi eri se tu e il tuo coniuge vi lasciate, probabilmente siete troppo bisognosi.

2. Le reazioni eccessive sono comuni

È normale che le coppie litigino ogni tanto, ma non è normale avere discussioni esplosive per nulla.

Se il tuo coniuge parla con qualcuno del sesso opposto (o del genere preferito) e ti manda in una raffica di accuse, potrebbe essere il momento di ricominciare a ripensare a quanto sei vicino al tuo coniuge.

3. Inviare sempre messaggi di testo

Le coppie che si scrivono a vicenda tutto il giorno sono adorabili, vero? Sì, fare il check-in con il tuo partner tramite messaggio è un modo carino e dolce per fargli sapere che stai pensando a lui.

Ma se la tua conversazione sembra unilaterale o consiste nell'inviare più di due o tre messaggi di seguito senza ottenere una risposta, hai sicuramente un problema tra le mani.

4. Gelosia estrema

Esiste un livello sano di gelosia. Dopotutto, la gelosia è solo il modo del cuore per ricordarti che qualcosa è importante per te.

I sentimenti di gelosia dovrebbero essere usati come gentile promemoria per amare il tuo partner, non come catalizzatore per impazzire o controllarlo.

5. Non si perdono mai

Non vi perdete mai l'un l'altro perché non siete mai separati. Hai tutti gli stessi amici e non trascorri un momento in disparte. Questo non è un comportamento salutare.

Le relazioni sane avvengono quando due persone sono ancora in grado di mantenere un certo livello di indipendenza.

Avere i tuoi hobby e amicizie che ti portano gioia ti aiuterà a non essere eccessivamente bisognoso nella tua relazione romantica.

6. Stalking sui social media

La gelosia e il bisogno diventano malsani quando ti portano ad avere frequenti ansie per ciò che fa il tuo coniuge quando non ci sei.

Invece di lavorare allo sviluppo di legami di fiducia più profondi - una qualità essenziale per una relazione felice - usi il tuo bisogno come scusa per perseguitare il tuo coniuge sui social media. Ti arrabbi o manipoli il tuo partner per darti la password per tutti i suoi account online solo per risolvere le tue preoccupazioni.

Questo è un comportamento relazionale molto malsano e tossico.

7. Spostarsi troppo velocemente

Essere bisognosi è spesso un segno di scarsa autostima.

Quando sei insicuro, ti attacchi rapidamente al tuo partner. Questo spesso porta a muoversi troppo velocemente sessualmente e forse anche a trasferirsi insieme dopo solo un paio di settimane.

Se le cose si muovono più velocemente del normale nella tua relazione, potrebbe essere un segno che sei eccessivamente bisognoso.

8. Un disperato bisogno di costante rassicurazione

"Sono così brutto", dici.

"Non dire così", dice il tuo partner. "Sei bellissima!"

Il tuo coniuge è sempre pronto a saltare in tua difesa o a farti complimenti sinceri. Ma non importa quante volte il tuo coniuge ti rassicuri del suo amore per la tua, della sua attrazione per la tua o della sua lealtà alla tua relazione, non gli crederai mai.

Questo bisogno di rassicurazioni costanti può essere faticoso e dannoso per la tua relazione.

9. Sentirsi depresso quando non si è insieme

È normale perdere il tuo partner se se ne va per il fine settimana senza di te. Ma cadere in una profonda depressione o in un attacco di panico pieno di ansia al pensiero di essere lontano dal tuo partner per un lungo periodo di tempo non è salutare. Questo è sicuramente un segno che sei troppo bisognoso nella tua relazione.

Devi iniziare a lavorare su te stesso e concentrarti sui tuoi bisogni come individuo, non in coppia.

Come superare la necessità di una relazione

Essere bisognosi non è qualcosa che puoi superare in un solo giorno. È un comportamento radicato e, come ogni cattiva abitudine, richiederà duro lavoro, tempo e determinazione per risolverlo.

Ecco tre suggerimenti per bandire definitivamente i bisognosi malsani dalla tua relazione.

Lavorare su una comunicazione sana

Una buona comunicazione è la spina dorsale di un ottimo rapporto. È il modo in cui le coppie imparano a lavorare in squadra, a risolvere le discussioni in modo sano e a conoscersi a un livello più profondo.

Se essere bisognosi sta rovinando la tua relazione, devi iniziare a imparare come esprimerti in altri modi. Esercitati a parlare con il tuo partner. Usa affermazioni in "I" invece di affermazioni "Tu" in modo che non si sentano come se dovessero mettersi sulla difensiva quando ti parlano.

Spiega le tue insicurezze al tuo coniuge in modo che possa provare empatia per te e capire meglio perché stai reagendo alle situazioni in un certo modo.

Questo rafforzerà sicuramente la tua relazione.

Fai una pausa sui social media

I social media possono essere molto dannosi per la nostra salute mentale. Gli studi dimostrano che coloro che trascorrono del tempo sui social media tendono ad avere più problemi di salute mentale rispetto a quelli che non lo fanno. [1] Ciò non solo è dovuto all'elevato numero di account sui social media (fitness, celebrità, coppie) che presentano una visione della vita irrealistica e irraggiungibile, ma anche perché aprono una finestra sul passato del tuo partner.

Stalare l'ex del tuo coniuge online può portarti in una rete infinita di gelosia e bassa autostima. Guardare il tuo coniuge interagire sui social media può anche renderti infinitamente nervoso, sospettoso e paranoico su ciò che potrebbe accadere alle tue spalle.

Anche se il tuo partner non ti ha mai dato un motivo per diffidare di lui, potresti comunque sentirti marcio quando sei online.

Fatti un favore e fai una pausa sui social media per una settimana per vedere quanto ti senti meglio. Se la tua esigenza o il tuo comportamento di controllo sono diminuiti nel corso della settimana, considera di saltare per sempre dal carro dei social media. Questo non solo migliorerà la tua relazione, ma migliorerà anche la tua salute mentale.

Vai a Counseling

La terapia di coppia può essere incredibilmente utile per bandire il bisogno tossico dalla tua relazione. Il tuo consulente ti aiuterà a risolvere i problemi di comunicazione e discutere eventuali esperienze passate che potrebbero causare sfiducia nella tua relazione.

La MidAmerica Nazarene University ha intervistato 1000 coppie fidanzate, sposate o divorziate per saperne di più sulla consulenza matrimoniale e su quanto sia efficace. [2] I risultati hanno rivelato che il 49% dei partecipanti aveva frequentato una qualche forma di consulenza in coppia, con i millennial che molto probabilmente frequentavano la terapia. Uno sbalorditivo 71% dei partecipanti ha affermato che la consulenza è stata utile o molto utile per il loro matrimonio. [3]

Anche seguire un corso di matrimonio online può essere utile, poiché ti insegnerà tecniche di comunicazione sane che puoi utilizzare per parlare con il tuo coniuge invece di avere una reazione tossica e bisognosa a determinate circostanze.

Andare in consulenza da solo può anche essere molto utile per aiutarti ad arrivare alla radice del problema nella tua relazione o con te stesso. Il tuo terapista può aiutarti a sviluppare sane abitudini relazionali e trovare il tuo vero sé.

Considerazioni finali

Non lasciare che il bisogno rovini una buona cosa nella tua relazione.

Il tuo coniuge merita la tua fiducia e la libertà di avere una vita sociale sana senza che tu sia sempre al loro fianco. Lasciar andare ti aiuta anche a vivere una vita più felice.

Migliora la tua salute mentale bandendo per sempre le tendenze bisognose.

Riferimento

[1] ^ Centro nazionale per la ricerca sanitaria: social media e salute mentale degli adolescenti e dei giovani adulti [2] ^ Matrimonio: consulenza matrimoniale [3] ^ MNU: 1000 coppie

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Leggi avanti

Altro di questo autore

Sylvia Smith

Sylvia crede fermamente nel vivere consapevolmente e incoraggia le coppie ad adottarne i principi nelle loro relazioni.

Di tendenza in Social Animal

Altro di questo autore

Sylvia Smith

Sylvia crede fermamente nel vivere consapevolmente e incoraggia le coppie ad adottarne i principi nelle loro relazioni.

Di tendenza in Social Animal

Leggi avanti

In che modo la consulenza di coppia può aiutarti a superare i momenti difficili con la persona amata
Come padroneggiare abilità di comunicazione efficaci ovunque
13 abilità essenziali delle persone per avere successo nella tua carriera
Una famiglia disfunzionale può diventare funzionale?

Ultimo aggiornamento il 18 dicembre 2020

In che modo viaggiare può migliorare drasticamente le tue capacità interpersonali

Vagabondo itinerante, scrittore e appassionato di cibo vegetale. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Intrinsecamente, il viaggiatore esperto funge anche da farfalla sociale. Possono avviare una conversazione per capriccio e in qualche modo riescono a trovare un terreno comune con persone di ogni estrazione sociale.

Viaggiare da solo può aprirci e arricchire incredibilmente gli occhi, ma ci fornirà anche le abilità necessarie per avere successo. La comunicazione e le abilità interpersonali sono attributi che possono essere appresi e affinati. Queste abilità sono applicabili nella vita di tutti i giorni e possono essere tradotte in ambienti professionali.

Siamo intrinsecamente chiusi

Per la mia prima esperienza di viaggio solitario, ero appena arrivato a San Francisco per uno stage. Si è verificato un problema con il nostro treno e abbiamo dovuto passare a un nuovo treno al binario successivo. Un signore che aveva tenuto una conversazione educata ha deciso che ora era la sua missione aiutarmi a spostare le mie cose sul treno successivo.

Nonostante le buone intenzioni, ero sgomento. Non ero abituato alla gentilezza degli estranei, anzi pensavo che stesse cercando di derubarmi o peggio. La gentilezza è in qualche modo regionale. E crescendo nella zona di Tristate, ero stato condizionato ad essere estremamente scettico. L'interazione con estranei sembrava incredibilmente tabù.

È vergognoso ammetterlo, ma le abilità sociali sono cadute nel dimenticatoio. Ci siamo dimenticati di come parlarci. L'idea di avviare una conversazione con uno sconosciuto è al limite del terrificante. Ma ancora più terrificante, la mancanza di una comunicazione efficace porterà alla fine a una vita solitaria.

Mantenere viva la passione

Una volta un uomo molto saggio ha detto che prima di impegnarsi completamente con qualcuno, portalo in viaggio. Quest'uomo saggio è Bill Murray e dice la verità. Viaggiare può essere un periodo molto vulnerabile per molte volte, spesso può tirare fuori il peggio dalle persone.

Ma se sei in grado di superare gli inevitabili ostacoli che sorgeranno durante il tuo viaggio, è stato dimostrato che viaggiare rafforza le relazioni. [1] Offre a te stesso e al tuo partner l'opportunità di condividere un obiettivo comune.

Il semplice fatto di trovarsi in un ambiente diverso [2], libero da tutti i tuoi obblighi quotidiani che tendono a intralciarti, aiuterà a riaccendere il romanticismo e l'intimità. Darà a entrambi la possibilità di rivisitare alcune questioni che normalmente darebbero inizio a una discussione, in un ambiente romantico e sicuro.

Le coppie che viaggiano regolarmente insieme hanno riferito di avere una comunicazione più efficace tra loro rispetto a quelle che non lo fanno. [3]

Non vedrai mai il mondo allo stesso modo

La più grande epifania che si possa vivere mentre si immergono nello stile di vita dei viaggi è la consapevolezza che non tutti pensano come te. Non tutti vivono nello stesso modo in cui lo fai tu. Culture diverse ospitano filosofie e priorità diverse.

Respira, rilassati e divertiti

Crescendo in un luogo in cui i risultati sono attesi istantaneamente, non mi piaceva l'idea di aspettare. Voglio dire, qual è il problema? Ho effettuato l'ordine e lo voglio adesso. Chiaramente l'impazienza era spalmata su tutto il viso. Il server che ha preso il mio ordine mi ha chiesto in modo così innocente: "Perché sembri arrabbiato? Hai qualche momento in più per goderti la vita prima di ricevere il cibo. " Aveva così ragione. Perché mi stavo arrabbiando? Non avevo nessun posto dove essere. Così ho seguito il suo consiglio. Inspirai profondamente, assorbendo tutta la bellezza che mi circondava.

La pazienza è una virtù. E quando sei in viaggio, non hai altra scelta che essere paziente.

Impara a rotolare con i pugni

Non tutto funziona come previsto, le cose sono destinate ad andare storte. Quando viaggi, sei eccezionalmente vulnerabile a questi contrattempi, con pochissima sicurezza se le cose non vanno come vuoi. Questo può essere incredibilmente snervante le prime volte. Questo può persino dissuadere alcuni dal decidere di continuare. Ma se riesci a hackerarlo e prendere i colpi mentre arrivano, alla fine svilupperai la pazienza del Santo. Stanno per accadere cose brutte; lasciateli. Troverai un altro modo.

Quando le cose non funzionano, non solo devi essere paziente, ma anche adattabile [4]. Devi essere in grado di ricordare e mettere a punto strategie, o almeno accettare la situazione a portata di mano e procedere con essa.

Non è la situazione, è la tua reazione

In una valanga di effetti positivi, il tuo aumento di pazienza e adattabilità ti renderà a sua volta una persona più gentile e meno scettica. Perché a questo punto lo capisci. Siamo tutti umani, facciamo del nostro meglio per tirare avanti. Quindi resta calmo.

I conflitti sorgeranno e il modo in cui scegli di gestirli determinerà il risultato.

Forme alternative di comunicazione

Tutto ciò che è nuovo e non familiare può sembrare terrificante. Soprattutto quando viaggi all'estero, in particolare se viaggi da solo.

Se sei come me, assapori il colpo un po 'abrasivo dello shock culturale. Tutto è così estraneo, così incredibilmente diverso.

Questo può rendere difficile la comunicazione. Non parlo letteralmente la loro lingua. È probabile che non diventerò fluente dall'oggi al domani o da nessuna parte nel prossimo futuro. Ma posso ancora alleviare la mia lotta imparando alcune frasi chiave nella lingua del luogo in cui sto visitando per cavarmela nella vita quotidiana.