Ti senti poco apprezzato? 7 modi per porre fine a questo dolore

Scrivere, scrivere blog ed educare per guidare gli altri verso la felicità Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Guardi mai le persone che ami e vorresti piangere perché non vedono quanto fai per farle stare bene?

Ti capita mai di voler urlare a una persona cara dicendo: "Dopo tutto quello che faccio o ho fatto per te, mi tratti in questo modo?"

Sei mai stato in grado di fare qualcosa per una persona cara e non esiti perché non vuoi aiutarla ma perché sai che non lo apprezzerebbe?

Ti capita mai di pensare di staccarti da una persona cara perché fa male dedicare tutto te stesso a prenderti cura di loro e non ottenere nulla in cambio?

Vuoi mai smetterla di fare così bene al lavoro perché mentre stai per lo più coprendo il culo di persone inadempienti e aggiungendo valore all'azienda, non sei notato?

Se queste domande ti hanno colpito, ti senti poco apprezzato ed è giusto, ma non va bene.

Non va bene sentirsi non apprezzati

È giusto sentirsi non apprezzati quando non si è apprezzati, ma non va bene sentirsi in quel modo perché quella sensazione arriva con molto dolore, il dolore di cui preferiresti fare a meno.

Ci sono molti sentimenti terribili che possono affliggere gli esseri umani, come sentirsi non amati, sottovalutati, rifiutati e molti altri. Tuttavia, una delle peggiori sensazioni è sentirsi non apprezzati.

Sentirsi non apprezzati è una delle peggiori sensazioni perché non è mai una sensazione che deriva dall'essere intorno a persone sconosciute. È una sensazione che deriva dall'essere vicino a persone con cui hai familiarità, famiglia o lavoro.

Il dolore non scompare mai. Continua a crescere e crescere fino a quando un giorno sei sopraffatto dai cattivi sentimenti e dai feriti che non puoi scrollarti di dosso.

Quando inizi a sentirti in questo modo, inizi a distaccarti dalle persone che ti fanno sentire in questo modo. Questo può includere un familiare, un amico, un coniuge o un figlio. Può anche essere i tuoi colleghi al lavoro o il tuo capo.

Questa sensazione di non essere apprezzati abbastanza può venire solo dall'aver messo cura, risorse ed emozioni in qualcosa o qualcuno. Quando investi emozioni e risorse in certe persone, queste si voltano e non apprezzano il tuo gesto gentile, sembra una pugnalata al cuore.

Stai facendo tutto il possibile per mettere a proprio agio la tua famiglia e i tuoi amici. Farli sentire meglio solo per essere ingrati: questo è un inferno di tradimento.

Non dovresti mai rimpiangere le cose che hai fatto per amore. Sentirti poco apprezzato può portarti a quel punto. Se mai dovessi rimpiangere le cose che hai fatto per amore, allora quell'amore non ne è valsa la pena e non importa a chi è stato mostrato quell'amore.

Vogliamo tutti sentirci apprezzati perché meritiamo il merito per tutto il bene che facciamo per i nostri cari. Tuttavia, quando questi apprezzamenti non arrivano, ci sembra di non aver fatto le cose per bene.

Prima di tutto, cancella quella sensazione dalla tua mente. Hai fatto tutto bene. Sono quelli che non sanno cosa hanno e cosa potrebbero perdere, se te ne andassi.

Di nuovo, è giusto non sentirsi apprezzati. Ma se vuoi andare avanti nella vita, potrebbe essere il momento di lasciar andare quella sensazione e il dolore che ne deriva.

7 modi per sbarazzarsi di sentirsi non apprezzati

Ecco 7 modi in cui puoi sbarazzarti di quella terribile sensazione di non essere apprezzato ed essere più felice nella vita.

1. Fai le cose per te stesso

Un meme dice: "Un giorno, dirai alle persone che hai fatto tutto per loro e loro ti diranno che non te l'hanno mai chiesto e avrebbero ragione".

La dura verità è che queste persone per le quali stai spostando montagne e rompendo i confini non ti hanno mai chiesto di farlo per loro. L'hai fatto perché nel profondo del tuo cuore sembrava giusto.

Potresti lavorare sodo e fare tutte le cose giuste al lavoro, ma se le fai solo per farti notare, stai sbagliando tutto.

Quando fai le cose per te stesso, ti senti meglio. Forse ti starai chiedendo perché devi lavorare di più e portare l'intera squadra sulle spalle per te stesso al lavoro. Stai aiutando te stesso a crescere e spingendo ulteriormente la tua carriera facendo proprio questo.

Potresti anche chiederti perché devi fare cose per i tuoi familiari quando non lo apprezzano. Ma ti stai semplicemente posizionando affinché l'universo sia più gentile.

Esiste una regola non detta sul fare le cose per se stessi e dice: "Se non ti senti bene, non farlo".

2. Apprezza te stesso

C'è un divertente adagio nigeriano sulla lucertola. Dice: "La lucertola annuisce ogni volta che fa un enorme salto perché si dice:" Se nessuno mi apprezza, apprezzerò me stesso "."

Ogni volta che finisci quell'enorme compito al lavoro, non aspettare che qualcuno ti dica: "Ehi Katie, hai fatto bene" o "Ehi, Daniel, è stato fantastico". Portati semplicemente da KFC e comprati un piccolo secchio di pollo. Mangia tutto e festeggia le tue piccole vittorie.

Puoi anche comprare una buona bottiglia di vino, suonare un po 'di musica e berne un bicchiere. Hai fatto alla grande; concediti un regalo perché te lo meriti. Non puoi continuare ad aspettare che le persone ti trattino meglio. Trattati meglio prima.

Qualcuno una volta ha detto: "Sei il primo esempio di come dovresti essere amorevole". Ovviamente! Sei il primo esempio di come dovresti apprezzare.

Quando le persone vedono che ti apprezzi al massimo, è meglio che facciano di meglio quando vogliono apprezzarti. Hanno visto a questo punto che non ti interessa molto il loro apprezzamento e che puoi fare il bene da solo.

3. Sii riconoscente per gli altri

Potrebbe essere facile voler trattare le persone nel modo in cui sei stato trattato tu; è davvero allettante. Perché dovresti essere riconoscente quando sei grossolanamente poco apprezzato?

Ma c'è una regola che le persone buone seguono, ed è "fa sempre agli altri quello che vorresti fosse fatto a te". Vivi sempre la tua vita secondo questa direttiva.

Il motivo per cui le persone non ti apprezzano è che non vivono la loro vita secondo questa direttiva. Si aspettano cose buone, ma non mostrano queste cose buone.

Dai l'esempio. Sii la differenza, sono troppo distratti per esserlo. Sii la persona più grande e migliore e dì i tuoi grazie con tutto l'apprezzamento che puoi raccogliere.

Tu non sei loro e loro non sei te. non dovresti mai lasciare che persone che non conoscono meglio ti influenzino e ti facciano inclinare nella loro direzione. Dimentica la regola "Se non puoi batterli, unisciti a loro" e passa a "se non puoi batterli, insegna loro".

I bambini imparano a dire grazie dai loro genitori, poi continuano a replicare questo buon comportamento. La gratitudine e l'apprezzamento sono le abitudini di un essere umano decente. Sii un buon umano.

4. Tieni presente che la vita non è giusta

Tesoro, la vita non è giusta. Sarai dato per scontato e sarai ferito. Tutte queste cose sono il modo in cui madre natura si bilancia.

Ci sono cose buone e cattive e, a volte, potresti essere dalla parte cattiva della bilancia.

Fa male pensare che stai inviando qualcosa di buono e non lo ricevi in ​​cambio. Oh, fa male. Ma quando ti rendi conto che la vita accade e che non è sempre giusto, creerai un atterraggio morbido.

La canzone "Forever Young" ha una frase che dice "Sperando per il meglio, ma aspettandomi il peggio". È così che dovresti vedere la vita. Sii ottimista sul fatto che accadranno grandi cose, ma ricorda che succederanno anche cose folli.

Sii ottimista sul fatto che le persone ti apprezzeranno, ma ricorda anche che le persone potrebbero non essere riconoscenti.

Quando riesci a farlo in modo coerente, ti sentirai bene quando sarai apprezzato, ma non ti sentiresti male nemmeno quando non lo sei. Sei venuto preparato.

5. Concentrati solo sul bene

Il bagaglio che deriva dal sentirsi non apprezzati è la depressione. E questo può accadere solo se continui a rimuginare nei sentieri oscuri da cui devi uscire.

Se continui a pensare a tutto ciò che meriti ea come non lo ottieni, diventeresti sempre più triste finché non sarai rinchiuso nella tua stanza, rannicchiato nel letto, abbracciando il tuo cuscino e odiando la tua vita.

Sei stato dato per scontato? È la vita. Non sono tutte pesche e rose. Guarda il lato positivo. Guarda tutto quello che hai ottenuto facendo cose per cui non eri apprezzato.

Guarda tutti i passi da gigante che sono stati fatti. Concentrati su di loro, sono tutto ciò di cui hai bisogno per mantenere la tua mente. Non devi concentrarti su nient'altro.

Qualcuno che fissa costantemente la luce troverà difficile notare che c'è oscurità tutt'intorno. Sii quella persona. Concentrati sul buono e sul buono da solo e lascia che il cattivo scivoli via dalle tue spalle come gocce di pioggia su una roccia.