Suggerimenti naturali per combattere l'insonnia e dormire meglio

Vikas è il co-fondatore di Infobrandz, un'agenzia di progettazione di infografiche che offre soluzioni di contenuti visivi creativi ad aziende di medie e grandi dimensioni. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Sono le 4 del mattino. La tua mente ha preso a vagare per le vacanze alle Bahamas che non hai mai fatto, anche dopo aver risparmiato abbastanza per il viaggio. Questi e altri pensieri hanno attraversato la tua mente da quando ti sei sdraiato per dormire 5 ore prima. E non importa quanto cerchi di dormire, la tua mente non si spegnerà.

Non sei solo. L'insonnia e l'insonnia sono diventati importanti problemi di salute negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Il Center for Disease Control and Prevention (CDC) stima che ben il 10% della popolazione soffre di insonnia cronica. Inoltre, quasi un quarto degli americani dichiara di non dormire le 7-8 ore di sonno consigliate durante la notte. Molti dei malati ricorrono spesso a prendere sonniferi o erbe appositamente preparate per aiutare ad addormentarsi. Tuttavia, in molti casi, questi interventi di solito non sono pensati per essere soluzioni a lungo termine, soprattutto quando la mancanza di sonno è causata da cose come il sovraccarico di lavoro e lo stress.

Esistono numerosi interventi non medici che le persone possono scegliere di utilizzare per aiutare a coltivare schemi di sonno sani. Alcuni dei migliori sono discussi di seguito.

1. Fai una doccia calda prima di andare a dormire

Uno studio condotto nel 1985 ha rilevato che le persone che spesso fanno docce calde prima di andare a letto avevano maggiori probabilità di addormentarsi più velocemente e migliorare la qualità generale del sonno. Naturalmente, il cervello innesca una sequenza di reazioni che avviano un calo della temperatura corporea, che fa iniziare al corpo il processo di spegnimento. Quando esci da una doccia calda, il raffreddamento che provi aiuta a indurre un sonno naturale.

2. Completa esercizi regolari

Un altro studio condotto dalla Northwestern University ha scoperto che persone precedentemente inattive che facevano esercizi almeno quattro volte alla settimana hanno riferito di dormire meglio di prima. Gli allenamenti regolari, anche quelli lievi, inducono processi ormonali all'interno del tuo corpo che ti rendono sonnolento e più propenso a dormire più velocemente e meglio che se fossi sedentario.

3. Prova lo yoga e la meditazione

Lo yoga e altre forme di meditazione sono particolarmente adatte per le persone la cui insonnia è associata a stress e irrequietezza mentale. Gli studi hanno dimostrato che la meditazione è molto efficace per migliorare la qualità del sonno e combattere l'insonnia. Anche semplici tecniche di meditazione, come esercizi di respirazione, possono essere efficaci per aiutarti a dormire meglio.

4. Guarda la tua dieta

Fare pasti pesanti appena prima di andare a dormire costringerà il tuo corpo a una dieta eccessiva, il che renderà molto più difficile per il tuo corpo spegnersi. Stai lontano da cibi pesanti e piccanti almeno 2 ore prima di andare a dormire per aiutare il tuo corpo a concentrarsi sullo spegnimento invece che sulla digestione.