Supera ogni concerto in pubblico con questi 6 suggerimenti supportati dalla scienza

Content Strategist, Storyteller Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Sapevi che la paura di parlare in pubblico è LA cosa numero uno di cui la maggior parte delle persone ha paura?

Che tu ci creda o no, la paura della morte arriva solo al secondo posto. In una battuta sul popolare programma Seinfeld, ha detto che:

"Per la persona media, se devi essere a un funerale, preferiresti essere nella bara piuttosto che fare l'elogio."

Può sembrare strano, ma anche gli oratori più esperti ti diranno che di tanto in tanto sono ancora nervosi.

Sia che tu stia per brindare a un ricevimento nuziale o che tu debba presentare una proposta a un cliente, superare la tua paura di parlare in pubblico può aprirti molte porte. Apparirai come qualcuno che è fiducioso, talentuoso e carismatico. Potresti anche essere promosso.

Hai indubbiamente sentito innumerevoli consigli sul parlare in pubblico, dall'immaginare il pubblico in mutande al portare una zampa di coniglio in tasca. Ma la soluzione migliore è la scienza.

Tieni a mente questi sei suggerimenti e dovresti affrontare QUALSIASI interazione come un professionista:

1. Vieni preparato per l'evento.

"Il modo migliore per vincere la paura del palcoscenico è sapere di cosa stai parlando."

- Michael H. Mescon, autore e relatore

Anche se è totalmente all'ultimo minuto, ci sono ancora cose che puoi fare per prepararti al discorso. Ti è stato chiesto dal tuo capo di fare una presentazione di vendita? Devi essere il maestro di cerimonie per il ricevimento di nozze di un amico? Meno sei preparato, più sarai ansioso. Inoltre, non c'è niente di peggio che divagare su idee irrilevanti.

Usa il Web per cercare discorsi simili o per trovare ispirazione per crearne uno tuo. Leggi argomenti correlati. Scrivi note importanti sulle schede come guida durante la presentazione. Fai tutto il necessario per arrivare preparato alla tua intenzione.

2. Porta con te qualcosa di familiare.

"Un buon oratore è acuto e appassionato."

- Marcus Cicero, filosofo e oratore romano

È normale sentirti ansioso o nervoso, non importa quanto sei preparato. Il solo pensiero di affrontare le tue paure NON è abbastanza. Se è il tuo primo concerto in pubblico, potresti essere così stressato da essere pronto a fuggire!

Per calmare i nervi, prova a portare con te qualcosa di familiare. Potrebbe essere la tua penna preferita, un portachiavi o quel braccialetto che ti ha regalato il tuo coniuge. Tienilo in mano per alcuni minuti mentre ti concentri sul respiro.

Parlare in pubblico di solito fa paura perché costringe le persone a trovarsi in situazioni a loro estranee. Portando qualcosa di speciale con te, crei uno spazio sicuro che ti è familiare.

3. Canticchia una melodia PRIMA del discorso in pubblico evento.

Canticchiare la tua melodia preferita ha diversi benefici per la salute. [1] Primo, aiuta a calmare i nervi. In effetti, è uno dei modi più veloci per alleviare lo stress. In secondo luogo, migliora il flusso d'aria tra i seni. Questo è ottimo se vuoi evitare di sembrare "soffocante" durante uno dei tuoi discorsi.

Quindi rilassa la tua mente fischiettando una melodia allegra. Oltre ad aiutare la tua mente a concentrarsi, può anche calmare i nervi in ​​modo da non sentirti nervoso una volta salito sul palco. Canzoni semplici come una ninna nanna o una filastrocca dovrebbero funzionare bene per questo esercizio.

4. Sposta la tua mentalità da TE al TUO PUBBLICO.

"Il successo della tua presentazione non sarà giudicato dalla conoscenza che invii, ma da ciò che l'ascoltatore riceve."

- Lilly Walters, oratore principale motivazionale

Uno dei motivi principali per cui le persone temono di parlare in pubblico è perché abbiamo paura di essere messi sotto i riflettori. E se veniamo derisi? E se mescolassimo le nostre parole? E se inciampassimo e cadessimo a faccia in giù?

La mente umana è predisposta per affrontare ogni brutto scenario a cui possiamo pensare. Ma il blogger e oratore motivazionale, Michael Hyatt, afferma che una volta che cambiamo la nostra prospettiva da NOI a NOSTRO PUBBLICO, la nostra paura diventa improvvisamente irrazionale. [2]

Pensaci: se ti viene chiesto di parlare, credi che sia perché le persone vogliono vederti fallire? Il pubblico partecipa a eventi di discorsi in pubblico perché vogliono ottenere qualcosa. Che si tratti di nuove informazioni o di un senso di ispirazione, ti è stato affidato il compito di trasmettere un messaggio.

La domanda ora è: come puoi esprimere al meglio questo punto? Guardandolo da questa angolazione, parlare con una folla non sembra poi così male ora, vero?

5. Inizia con una storia.

"Potrebbero dimenticare quello che hai detto, ma non dimenticheranno mai come li hai fatti sentire."

- Carl W. Buechner, scrittore e teologo

Quando racconti una storia, illumini sette aree nel cervello dei tuoi ascoltatori, invece di due quando citi fatti o cifre. [3] Non è necessario trasudare con sicurezza per raccontare una buona storia. In effetti, il pubblico si preoccuperà maggiormente del calore o delle emozioni ad esso associate.

Personalizzalo. Quali eventi nella tua vita puoi mettere in relazione con il tuo discorso? Quali valori o lezioni di vita possono trarne i tuoi ascoltatori? Quindi, inizia a mettere insieme le parole: descrivi i dettagli, fai pause drammatiche e sorridi.

6. Esercitati a parlare in pubblico in ogni occasione.

"La parola è potere: la parola è persuadere, convertire, costringere."

- Ralph Waldo Emerson, saggista, docente e poeta

Come si suol dire, "la pratica rende perfetti". Ovviamente, anche gli oratori più esperti del mondo continuano a sentire le farfalle prima di ogni concerto. Ma poiché lo fanno sempre, diventa una seconda natura per loro.