Trovare una speranza per le coppie senza figli: comprendere le opzioni per il trattamento della fertilità

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Neonati e bambini sono ovunque. E mentre è, ovviamente, un evento estremamente felice quando amici o familiari annunciano felicemente che stanno per iniziare o far crescere la loro famiglia, la dolorosa verità è che la gravidanza non è così facilmente realizzabile per ogni coppia che desidera una famiglia. E molte coppie possono trovarsi in una situazione difficile e sconvolgente in cui potrebbero dover scoprire che avere una famiglia non sarà affatto possibile per loro.

Oggi, tuttavia, la situazione non è così desolante come alcuni anni fa. Ora le coppie che affrontano una lotta per fondare una famiglia sia dal punto di vista medico che biologico hanno opzioni a loro disposizione. Rimanere senza figli o avere una famiglia incompleta non deve più essere sempre l'unica opzione.

Questo articolo toglierà il mistero e la confusione sul trattamento della fertilità e ti aiuterà ad avere la famiglia che hai sempre sognato di avere. Ogni opzione è diversa e un medico sarà alla fine la persona migliore per aiutarti a scegliere la strada giusta da intraprendere. Tuttavia, può aiutarti a capire un po 'di più sulle opzioni in anticipo e su cosa è coinvolto in ciascuna.

Fecondazione in vitro (IVF)

La fecondazione in vitro è un processo dimostrato da una notevole quantità di tempo. Sono passati quasi quarant'anni dalla nascita del primo bambino, Louise Brown nel 1978, in un processo creato dal vincitore del Premio Nobel Robert G. Edwards. Spesso conosciuti come "bambini in provetta", ci sono ben oltre cinque milioni di bambini nati con questo processo.

Il processo di fecondazione in vitro prevede l'estrazione di ovociti dal donatore e la fecondazione in laboratorio con lo sperma del partner prima di essere impiantati nell'utero.

Prima del processo, il medico controllerà le tue ovaie e i tempi di rilascio degli ovuli, assicurandosi che le tue ovaie producano uova e che i tuoi livelli ormonali siano normali. È normale assumere farmaci per la fertilità durante la fecondazione in vitro. Questi sono usati per stimolare le ovaie a produrre uova, che è fondamentale per il processo perché avere più di un uovo a disposizione aumenterà le possibilità di rimanere incinta. Nel caso in cui la donna non possa produrre ovociti, è possibile utilizzare un donatore per fornire ovociti e rendere possibile la fecondazione in vitro.

Il processo può causare qualche disagio, ma generalmente non si avverte dolore e il processo può essere completato rapidamente. In genere, sono necessarie dalle quattro alle sei settimane per completare un singolo ciclo di fecondazione in vitro e potrebbero essere necessari due o tre tentativi prima che si verifichi la gravidanza. Tuttavia, dopo questo, è una gravidanza normale.

Pro e contro della fecondazione in vitro

Come con qualsiasi trattamento di fertilità, non c'è una garanzia di successo al 100%. Il tasso di successo dipende dall'età con le donne più giovani che hanno maggiori probabilità di avere una gravidanza di successo tramite IVF. Il grafico seguente mostra il tasso di successo delle procedure di fecondazione in vitro nelle donne in base all'età.

Come puoi vedere dal grafico, la percentuale di successo diminuisce alle età più elevate. Tuttavia, la fecondazione in vitro può ancora essere un'opzione per le donne anziane per rimanere incinta.

Uno dei potenziali vantaggi della fecondazione in vitro è che consente lo screening dei donatori non solo per le condizioni genetiche, ma anche per la selezione delle caratteristiche, tra cui l'etnia e gli attributi fisici.

Il costo medio della fecondazione in vitro è compreso tra $ 12.000 e $ 30.000 per ciclo e nella maggior parte dei casi sono necessari fino a tre cicli per una gravidanza di successo.

Farmaci per la fertilità

Le donne con problemi di infertilità possono essere adatte all'uso di farmaci per la fertilità, che agiscono inducendo il tuo corpo a rilasciare ormoni riproduttivi che controllano il processo di ovulazione. I farmaci per la fertilità possono essere efficaci con una percentuale di successo di circa il 40-50% nelle donne che ovulano, aiutandole a rimanere incinte in genere entro tre cicli. Sono spesso usati come prima opzione per le donne che hanno problemi di fertilità.

I farmaci per la fertilità dovrebbero essere evitati se il ricevente ha danneggiato le tube di Falloppio o l'endometriosi.

Un ciclo di trattamento può costare tra $ 10 e $ 100 al mese per le pillole o fino a $ 6.000 al mese per un ciclo di iniezioni. Generalmente, ci vorranno dai tre ai sei mesi prima che si verifichi il concepimento o che venga preso in considerazione un altro trattamento.

I farmaci per la fertilità possono causare lo sviluppo di più di un uovo in un processo chiamato gestazione multipla. Ciò può interessare 1 donna su 3 che sta assumendo il trattamento.

Chirurgia

La chirurgia può essere utilizzata nei casi in cui sono presenti tube di Falloppio bloccate, per rimuovere il tessuto dell'endometriosi, per trattare la PCOS o per altre anomalie anatomiche. Può anche aumentare le possibilità di rimanere incinta usando il concepimento naturale.

Il successo di qualsiasi procedura chirurgica dipende dal danno alle tube di Falloppio. Si stima che tra il 21-59% delle donne sottoposte a chirurgia della tuba di Falloppio e il 40% che si sottopongono a chirurgia laparoscopica concepiscono. Oltre ai soliti rischi associati alla chirurgia, c'è un piccolo rischio di una gravidanza extrauterina, in cui l'ovulo fecondato si impianta all'esterno dell'utero.

Il costo per le procedure chirurgiche varia a seconda dell'intervento richiesto e può essere compreso tra $ 2.000 e $ 10.000.

Inseminazione artificiale

Questo è un processo in cui lo sperma viene depositato direttamente nell'utero utilizzando un catetere sottile in un processo chiamato inseminazione intrauterina (IUI). L'inseminazione artificiale viene utilizzata soprattutto quando la coppia non è in grado di avere rapporti sessuali vaginali, forse a causa di disabilità o per coppie dello stesso sesso.

Affinché una donna possa sottoporsi a un'inseminazione artificiale di successo, le sue tube di Falloppio, che collegano le ovaie all'utero, devono essere aperte e sane perché è qui che lo sperma feconderà l'ovulo e come l'embrione si sposta nell'utero. Le tube di Falloppio possono essere controllate mediante una laparoscopia in cui una telecamera a fibra ottica viene inserita attraverso un piccolo taglio nello stomaco. In alternativa, è possibile utilizzare una radiografia o un'ecografia.

La percentuale di successo dell'inseminazione artificiale dipende dall'età. Di solito c'è una probabilità dal 10% al 20% di concepimento per ciclo. Tuttavia, questo aumenta al 60-70% con sei cicli di trattamento. Il costo medio è di $ 865 per ciclo.

I medici possono raccomandare farmaci per la fertilità oltre alla procedura per garantire una gravidanza sicura. Come con altri trattamenti per la fertilità, l'inseminazione artificiale può aumentare la possibilità di nascite multiple.

Trasferimenti intrafalloppio

Esistono due tipi principali di trasferimenti intrafalloppio:

  • Trasferimento intrafalloppio dei gameti (GIFT): l'ovulo e lo sperma vengono inseriti nelle tube di Falloppio per consentire la fecondazione naturale.
  • Trasferimento intrafalloppio zigote (ZIFT): più ovuli vengono raccolti dalle ovaie e mescolati con lo sperma. Durante ZIFT, la fecondazione avviene in laboratorio e gli zigoti (ovuli fecondati) vengono inseriti nelle tube di Falloppio anziché nell'utero, che è la principale differenza tra ZIFT e IVF.

I trasferimenti intrafalloppio possono essere utilizzati nei casi in cui le tube di Falloppio della donna non sono bloccate o danneggiate e l'uomo ha un numero di spermatozoi basso o ci sono problemi con lo sperma in generale. Viene anche utilizzato dove la coppia si oppone alla fecondazione in vitro, ad esempio, per motivi religiosi o dove precedenti tentativi di fecondazione in vitro non sono riusciti a provocare una gravidanza.

In genere sono necessarie dalle 4 alle 6 settimane per completare un ciclo a un costo compreso tra $ 15.000 e $ 25.000 per ciclo. Anche in questo caso la percentuale di successo varia con l'età, ma generalmente è intorno al 22%. Il processo è considerato più invasivo della fecondazione in vitro in quanto richiede l'uso di un laparoscopio inserito attraverso un piccolo taglio nello stomaco.

Maternità surrogata

La maternità surrogata è quando un'altra donna porta e dà alla luce un bambino per una coppia che altrimenti non potrebbe avere un figlio. La madre surrogata rimane incinta tramite fecondazione in vitro utilizzando l'embrione dei genitori designati o attraverso l'inseminazione artificiale utilizzando lo sperma del padre o lo sperma di un donatore.

La maternità surrogata ha una delle più alte percentuali di successo quando c'è un ovulo, uno sperma e una madre surrogata sani. Tuttavia, può essere necessario circa un anno e mezzo per completare il processo di abbinamento, fecondazione in vitro e gravidanza. Il costo del processo varia tra $ 130.000 e $ 200.000.

Il processo di maternità surrogata consente uno screening approfondito in cui puoi selezionare un surrogato che fornirà la migliore corrispondenza e sarà il miglior surrogato per trasportare il tuo bambino.

Oltre che la maternità surrogata è adatta alle coppie che non sono in grado di portare a termine in sicurezza una gravidanza, può anche consentire alle coppie gay di avere figli. Negli Stati Uniti, esistono agenzie di maternità surrogata LGBT specifiche che possono fornire consulenza e assistenza durante il processo.

Come affrontare il trattamento della fertilità in coppia

Ovviamente, il trattamento della fertilità è più di una semplice procedura chirurgica o disposizione per la maternità surrogata. È fondamentale che le emozioni coinvolte in qualsiasi forma di trattamento siano prese in considerazione e che lo stress emotivo non venga trascurato per le coppie coinvolte.

Amanda e suo marito hanno cercato di concepire per oltre un anno prima di essere indirizzati per il trattamento. Hanno scoperto che suo marito aveva un basso numero di spermatozoi e quindi è stata suggerita la fecondazione in vitro come un modo per avere la famiglia che tanto desideravano.

"Scoprirlo è stato terribile ed è arrivato sul punto di separarci. Non riuscivo a immaginare di passare attraverso il calvario dei trattamenti e Tony si sentiva semplicemente un fallimento. " Tuttavia, Amanda ha scoperto che il personale medico era in grado di fornire il supporto di cui aveva bisogno. “Il personale medico è stato molto bravo a raccontarmi tutte le fasi e tutto ciò che riguardava. Ho anche trovato comunità online per scoprire maggiori dettagli. "

Dopo la trepidazione iniziale, hanno proseguito con la procedura e ha scoperto che affrontarla insieme ha aiutato e costruito un rapporto più forte tra loro. “Ce l'abbiamo fatta e fortunatamente siamo stati fortunati ad avere nostra figlia con il nostro primo trattamento. Siamo diventati una grande squadra. "

Ovviamente, non tutti possono essere fortunati come Amanda e Tony ad avere successo nel primo ciclo. Era una verità che aveva imparato da sola mentre cercavano un fratello e avevano due cicli falliti. “Abbiamo colpito di nuovo le rocce perché entrambi ci sentivamo dei falliti. È stata piuttosto dura ", ha ricordato. Per fortuna, il loro prossimo ciclo è stato un successo e hanno due bellissimi bambini da mostrare per questo.

Amanda ha il seguente consiglio per le coppie che devono affrontare un trattamento per la fertilità: "Ottieni quanti più consigli possibili. Devi ricordarti di non giocare mai al gioco della colpa. Non è colpa di nessuno se stai facendo un trattamento. Non è colpa di nessuno se il tuo trattamento non funziona la prima volta. Rimanere positivi è l'unico modo per superarlo. "

Preparazione per il trattamento della fertilità

Il tuo medico o specialista può aiutarti a trovare il miglior trattamento per la fertilità per te. Tuttavia, ci sono cose che puoi fare prima di partecipare alla tua prima riunione per assicurarti che abbiano le informazioni più chiare per aiutarti.

  • Tieni un grafico dettagliato che annoti l'inizio e la fine dei tuoi periodi. Puoi utilizzare un foglio di lavoro o una delle tante app per registrare le informazioni.
  • Registra se / quando stai ovulando.
  • Se avverti dolore o PMT.
  • Nota quanto spesso fai sesso con il tuo partner e quando questo avviene nel tuo ciclo. Questo darà al tuo ginecologo indizi vitali su tutto il tuo ciclo, che ti aiuteranno nella scelta del trattamento di fertilità più adatto a te.

Altre cose che puoi fare per aiutare la tua fertilità includono rivedere la tua dieta per darti le migliori possibilità di concepire. Osserva attentamente il tuo consumo di alcol e smetti di fumare, sforzati di mangiare in modo sano con molta frutta e verdura e, se uno di voi è in sovrappeso, vedi se puoi perdere un po '. Anche una perdita di peso del 10% può aumentare notevolmente le possibilità di concepimento di successo. Pensa alla possibilità di andare in palestra insieme. È un ottimo modo per trascorrere del tempo insieme e aumenterà la tua resistenza per quando avrai bambini!

Bambini per coppie LGBT

Solo negli ultimi anni le persone lesbiche, gay, bisessuali e transgender hanno la possibilità di crescere i propri figli biologici. Ricerche scientifiche condotte da organizzazioni come le Associazioni psicologiche americane, australiane e canadesi mostrano costantemente che i genitori gay e lesbiche sono in forma e capaci come genitori eterosessuali di crescere figli e che i loro figli sono psicologicamente sani e ben adattati come quelli allevati da genitori eterosessuali .