Tutto quello che devi sapere sulla gestione dei conflitti nelle relazioni INTJ

Un life coach che aiuta le persone a scoprire come utilizzare al meglio le proprie passioni e talenti attraverso un processo collaudato. Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Hai mai avuto un membro della famiglia estremamente intelligente, ma non il migliore nel connettersi emotivamente con te?

Oppure hai un amico che mette in dubbio tutto ciò che fai e ama chiederti "perché?"

O forse hai un capo molto intelligente che è in grado di risolvere problemi complicati, ma non ascolta mai nessuna delle tue buone idee?

È probabile che tu abbia una relazione con qualcuno nella personalità di INTJ Meyers-Brigg.

Essere in una relazione INTJ può essere piuttosto impegnativo, quindi ecco la ripartizione di tutto ciò che devi sapere su di loro e su come connettersi al meglio con loro.

Ai fini di questo articolo, personificherò la personalità di INTJ e la userò come nome.

Sommario

  1. Che cos'è un INTJ?
  2. Come sono gli INTJ?
  3. I vantaggi di avere una relazione con un INTJ
  4. Le difficoltà di avere una relazione con un INTJ
  5. Come lavorare al meglio con le relazioni INTJ
  6. Creare i tuoi scenari migliori

Cos'è un INTJ?

Gli INTJ sono uno dei tipi di personalità più rari e formano solo il 2% della popolazione. Ecco una breve panoramica delle caratteristiche:

  • (I) ntroversion - Focalizzano la loro attenzione verso l'interno e traggono la loro energia dal trascorrere del tempo da soli
  • i (N) lezioni– Fanno affidamento sulle informazioni che ottengono da se stessi. Di conseguenza, tendono a concentrarsi maggiormente su idee e concetti piuttosto che su fatti e dettagli.
  • (T) hinking - Preferiscono prendere le loro decisioni in base al proprio ragionamento logico e all'analisi piuttosto che alle proprie emozioni.
  • (J) udgement - Si orientano al mondo esterno attraverso la pianificazione e l'organizzazione piuttosto che seguire il flusso e avere sponibilità.

Come sono gli INTJ?

Gli INTJ sono leader nati per natura, ma non si affrettano a farsi carico delle situazioni a meno che non lo ritengano assolutamente necessario. Sono in grado di pensare velocemente e di trovare soluzioni efficaci quando le cose non vanno bene.

Sono estremamente curiosi e hanno una mente di tipo ingegneristico in cui hanno sempre bisogno di comprendere come funzionano le cose.

Ancora più importante, lo scopo del loro bisogno di capire le cose in realtà non è soddisfare la loro curiosità, ma è piuttosto capire come applicare quella conoscenza in modo innovativo per creare efficacemente miglioramenti.

Il loro alto livello di competenza consente loro di farlo in modo molto efficace e non ci vuole molto per capire nuove idee.

I loro cervelli funzionano come se stessero giocando costantemente a scacchi dove analizzano sempre le situazioni e pianificano strategie e tattiche per mettersi nelle situazioni migliori. Questo è il motivo per cui hanno la capacità innata di superare in astuzia gli altri rispetto a qualsiasi altro tipo di personalità.

I vantaggi di avere una relazione con un INTJ

Come puoi immaginare, avere una relazione INTJ può avere alcuni vantaggi sorprendenti:

Sono incredibili risolutori di problemi.

Gli INTJ investono molto nel loro pensiero razionale, nella logica e nell'analisi di causa ed effetto. Ciò a sua volta consente loro di valutare oggettivamente le sfide per trovare la causa principale di un problema e trovare le soluzioni migliori.

Probabilmente avrai notato che quando hai un problema complesso, stai cercando di capirlo per un po ', un INTJ a volte può risolvere quel problema in pochi minuti.

Creano gli scenari migliori.

Le eccellenti capacità di pensiero critico di INTJ, combinate con il loro amore per l'innovazione, danno loro la straordinaria capacità di migliorare i sistemi e i processi esistenti.

Questo è il motivo per cui odiano seguire tradizioni e procedure senza comprenderne lo scopo e il valore.

Hanno bisogno di capire perché le cose vengono fatte nel modo in cui sono, in modo da poter valutare se questo è il modo migliore per farlo.

Questa caratteristica può rivelarsi estremamente utile quando cerchi di capire cose come trovare buoni affari, pianificare viaggi o scegliere il miglior prodotto da acquistare.

Sono estremamente affidabili.

Grazie alle loro straordinarie capacità di risoluzione dei problemi, integrate con l'implementazione, si dimostrano estremamente affidabili.

La loro determinazione ad arrivare sempre al fondo delle cose assicura che implementino le migliori soluzioni possibili.

Quando chiedi aiuto agli INTJ, puoi fare affidamento sul fatto che sappiano che faranno tutto il possibile per offrirti i migliori risultati possibili.

Prendono sempre l'iniziativa per crescere.

Gli INTJ sono ottimi dipendenti se li inserisci in ruoli autonomi perché sono molto indipendenti e proattivi.

Una volta che gli INTJ hanno una chiara comprensione di una situazione che deve essere affrontata, sono bravi ad analizzare le migliori opzioni e prendere l'iniziativa per portare a termine il lavoro.

Sono anche ottime risorse da cui imparare perché sono sempre alla ricerca attiva di modi per migliorare.

Sono il tuttofare.

Gli INTJ hanno un livello molto alto di intelligenza, competenza e conoscenza e, combinato con il loro naturale desiderio di continuare a svilupparsi personalmente, non sorprende che siano estremamente talentuosi.

Potresti scoprire che hanno risposte a quasi tutte le sfide che incontri al punto da sorprenderti di quanto sono capaci.

Le difficoltà di avere una relazione con un INTJ

Come tutte le cose buone, ci sono alcune cose cattive sugli INTJ che potrebbero rivelarsi una vera sfida:

Possono cadere nell'arroganza.

C'è una linea sottile tra fiducia e arroganza; e gli INTJ sono colpevoli di cadere in quest'ultimo.

Il loro alto livello di fiducia e capacità potrebbero a volte diventare invece una mentalità più arrogante.

Tendono a giudicare.

Gli INTJ di solito sono pronti a licenziare gli altri, specialmente quando sentono di percepire una lacuna nelle competenze.

Possono tendere a disprezzare le persone meno competenti e trattarle in modo condiscendente.

Prendono comportamenti distruttivi quando sono sotto stress.

Quando gli INTJ sono sottoposti a uno stress estremo, i loro maggiori punti di forza diventano una debolezza debilitante.

Diventano eccessivamente analitici e possono assumere comportamenti eccessivi come bere o mangiare. Cominciano ad agire in modo molto più impulsivo e creano più progetti di quanti ne possano gestire.

Anche se le loro capacità analitiche si dimostrano indispensabili quando risolvono problemi complessi, ci sono momenti in cui analizzano troppo e rendono le cose più complicate di quanto dovrebbe essere.

Non rispondono bene all'autorità.

Gli INTJ odiano sentire frasi come "Perché te l'avevo detto" perché il valore fondamentale più profondo sta nel trovare le risposte più razionali.

Tendono a sfregare le autorità nel modo sbagliato perché gli INTJ spesso mettono in dubbio tutte le loro motivazioni e può sembrare offensivo anche se l'intenzione è di capire il modo migliore per fare le cose.

Un grande problema per gli INTJ è ogni volta che neghi una richiesta con risposte come "Perché è sempre stato fatto così".

Mancano di disponibilità emotiva.

Poiché operano così pesantemente con l'emisfero sinistro logico del loro cervello, gli INTJ hanno problemi a utilizzare l'emisfero destro emotivo.

Questo a sua volta può portare a difficoltà nel creare intimità e connessione emotiva con gli altri.

Come lavorare al meglio con le relazioni INTJ

Lavorare con INTJ può rivelarsi sia produttivo che difficile. Ecco alcuni modi per migliorare le tue relazioni con INTJ specialmente durante i periodi di conflitto:

1. Concedi loro il loro tempo da solo per pensare e ricaricarsi durante il brainstorming di soluzioni.

Sebbene il feedback di gruppo sia importante, gli INTJ funzionano meglio quando hanno almeno un tempo separato per essere anche in grado di pensare le cose senza interruzioni.

Se non accettano le tue idee, non prenderla sul personale. Non sono rigidi. Stanno davvero cercando di trovare la soluzione migliore in modo obiettivo.

In effetti, sono in realtà molto aperti alle idee fintanto che aiuta a portare alla soluzione, quindi non rinunciare al primo tentativo se rifiutano un'idea che hai.

Cosa fare?
  • Quando fornisci suggerimenti o ti vengono in mente idee per risolvere un problema, assicurati di avere prima una buona conoscenza delle informazioni di base. Se poni domande che avresti potuto cercare su Google per prime, ti licenzieranno rapidamente, quindi assicurati di porre domande che dimostrino che hai almeno una buona conoscenza di base della situazione.
  • Non microgestire. In questo modo saranno molto resistenti e disimpegnati. Comunica invece le tue esigenze e, una volta confermato che hanno compreso chiaramente la situazione, fornisci gli strumenti necessari per portare a termine il lavoro e lascia che siano loro a portare a termine il lavoro.

2. Connettiti mostrando il desiderio di imparare.

Gli INTJ odiano le chiacchiere, ma sono molto stimolati da profonde conversazioni intellettuali. Lo scopo di tutto l'intelletto che costruiscono non è quello di essere migliori delle persone, ma deriva da un genuino amore per la crescita e il miglioramento.

Sebbene la quantità di conoscenza e competenza che possiedono possa essere intimidatoria per alcuni, condividono volentieri la loro conoscenza se percepiscono da te il desiderio di apprenderla e applicarla.

Gli INTJ spesso vengono fraintesi perché spesso pensano a 10 passi avanti, quindi è difficile per gli altri stare al passo. Questo è il motivo per cui di solito sono molto soli, ma hanno un profondo desiderio di sentirsi compresi.

Cosa fare?
  • Non girarci intorno. Gli INTJ sono spesso infastiditi da conversazioni superficiali improduttive.
  • Non aver paura di porre domande profonde per aiutarti a raggiungere il punto in cui sei sincronizzato e sulla stessa pagina. Apprezzano quando gli altri si sforzano di incontrarli al loro livello di competenza.

3. Non offenderti quando ti interrogano.

Quando hanno a che fare con un INTJ, spesso cercano di porre molte domande che iniziano con "perché".

Questo naturalmente ti spingerà a metterti sulla difensiva, quindi è importante ricordare a te stesso che l'intenzione non è attaccarti, ma piuttosto capire quali sono l'approccio e le soluzioni migliori.

Questo è il motivo per cui è importante comunicare sempre lo scopo alla base di ciò che richiedi agli INTJ.

Cosa fare?

Quando assegni un'attività o chiedi un favore, fornisci sempre i motivi per cui lo fai.

Se non hanno una chiara comprensione del motivo per cui il compito specifico è importante, spesso saranno molto disimpegnati.

Quando comunichi chiaramente lo scopo alla base di ciò che stai chiedendo e concordi sul motivo per cui è importante, gli INTJ produrranno quasi sempre risultati che superano le aspettative.

4. Chiamali con le loro stronzate

Gli INTJ possono tendere a posizionarsi in una mentalità in cui pensano molto a se stessi.

A volte basta ricordargli onestamente che il modo in cui ti dicono le cose a volte è molto condiscendente.

Cosa fare?

Quando gli INTJ cadono nel diventare arroganti e giudicanti, non aver paura di farglielo notare. Apprezzano la conversazione aperta e onesta.

Puoi contare sul fatto che passeranno un sacco di tempo cercando di capire cosa non va e di trovare una soluzione per il miglioramento.

5. Attiva la metà emotiva del loro cervello.

Sebbene gli INTJ siano altamente logici, provano emozioni. E quando lo fanno, li sentono molto profondamente.

Spesso possono sembrare privi di emozioni, ma questo non significa che lo siano. Questo perché sono troppo impegnati a passare il tempo a razionalizzare le cose e sono troppo presi dalla mente per non sentire il bisogno di esprimere sempre le proprie emozioni.

Cosa fare?
  • Inquadra la mancanza di intimità come un problema per l'INTJ e puoi fare affidamento sul fatto che lui o lei lavorerà sodo per cercare di trovare una soluzione reciprocamente vantaggiosa.
  • Fai cose che ti aiuteranno ad attivare il cervello destro emotivo al fine di migliorare la tua connessione tra loro perché gli INTJ sono dominanti dell'emisfero sinistro e impegnati in attività logiche tutto il tempo.
  • Implementa modi per toccare se si tratta di una stretta di mano, un abbraccio o un comportamento fisico intimo se si tratta di un partner.
  • Prova a controllare di tanto in tanto come si sentono.