Un cervello destro sottosviluppato è la più grande barriera alla creatività

Chief of Product Management presso Lifehack Leggi il profilo completo

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

La maggior parte delle opere nella società sono guidate dall'emisfero sinistro, che funziona meglio con processi di pensiero lineari e logici. Pensa alle impostazioni accademiche, tutto, dal contenuto della lezione alla valutazione delle lingue, la matematica e le scienze sono progettate per funzionare in modo logico. Quando si tratta di lavoro, la maggior parte dei lavori coinvolge compiti che sono lavori procedurali e la maggior parte delle forme di verifica dei fatti. Le prestazioni di tutti questi compiti eseguiti dall'emisfero sinistro sono facilmente quantificabili. Questo ha impostato il cervello sinistro per un allenamento migliore rispetto al cervello destro.

Il potere dell'emisfero destro, che risiede nella creatività e nella risoluzione dei problemi, viene spesso ignorato o ignorato perché è più difficile da capire e le sue prestazioni sono più difficili da quantificare.

Ma i problemi complessi richiedono la creatività dell'emisfero destro. Nuove soluzioni non possono essere implementate senza un cervello sinistro logico. Prima che qualcuno potesse produrre la prima Ford Modello A, l'auto doveva essere progettata da zero. Henry Ford aveva bisogno di immaginazione per inventare l'auto prima di poter mai sperare di metterla insieme.

Il cervello destro non è limitato dalla logica

L'emisfero sinistro è eccellente per risolvere problemi di matematica o elaborare un esperimento scientifico utilizzando processi lineari radicati nei fatti e nelle prove empiriche. Tuttavia, alcuni problemi non richiedono soluzioni lineari. L'emisfero destro, che utilizza l'intuizione per risolvere un problema, può trovare un numero maggiore di soluzioni o approcci a una situazione.

Per creare qualcosa di completamente nuovo, è importante immaginare cose che non sono mai state fatte prima. L'emisfero destro abbraccia al meglio le incognite sconosciute in prima linea nell'innovazione.

La necessità della società di un'alternativa sicura alla luce a gas ha portato Thomas Edison a inventare la lampadina a incandescenza. [1] È difficile immaginare un mondo senza lampadine, ma prima che esistessero, dovevano essere immaginati. L'ossessione di Wilbur e Orville Wright di diventare aviotrasportato volò di fronte ai fatti scientifici. L'aereo che hanno inventato ha cambiato il corso della storia umana, ma ciò non sarebbe potuto accadere se il pensiero dei fratelli Wright fosse radicato nella logica.

Il cervello funziona meglio quando la creatività è in linea con la logica

Le cose devono avere un senso, ma le idee che si basano esclusivamente su modalità operative del cervello sinistro tendono a mancare di relatività. È la capacità della persona di cervello destro di bilanciare logica ed emozione che porta all'innovazione intorno alla quale le persone possono unirsi. Le idee logiche possono essere basate sui fatti, ma spesso ci vuole un appello alle emozioni, un talento cerebrale destro, per indurre le persone a voler investire tempo o energia nell'idea.

Può sembrare che le tendenze cerebrali sinistro e destro siano opposti polari, ma il cervello produce il lavoro migliore quando collega creatività e logica. Immagina di dover scrivere un discorso. Hai bisogno della disposizione logica del cervello sinistro per organizzare i tuoi pensieri in modo che il tuo scopo sia chiaro. Devi anche essere in grado di creare una connessione emotiva con i tuoi ascoltatori per dare vita ai tuoi punti, altrimenti il ​​discorso suonerà come un manuale di istruzioni per il pubblico.

Gli scrittori sperimentano lo stesso bisogno di combinare le loro forze creative e logiche. No, gli scrittori non leggono nel pensiero, ma devono possedere la capacità logica di mettere insieme le parole e la capacità emotiva di creare una connessione con la mente di un'altra persona dove non esiste.

Allena il cervello destro senza intoppi

A scuola, alleniamo le qualità del cervello sinistro attraverso ripetuti esercizi di matematica, esperimenti scientifici e studi linguistici. L'emisfero destro è spesso relegato a corsi opzionali come arte, economia domestica o falegnameria. Il modello dominante nella società suggerisce che i compiti che coinvolgono sono la creatività sono solo extra che aggiungiamo al giorno dopo la lettura, la scrittura e l'aritmetica.

Ma solo perché il mondo è dominante nell'emisfero sinistro non significa che le nostre tendenze nell'emisfero destro debbano diminuire per mancanza di utilizzo. Ci sono modi in cui puoi usare il tuo cervello destro ogni giorno, usando la tua immaginazione.

1. Capovolgi la tua prospettiva.

Un modo per farlo è immaginare il mondo dal punto di vista di un'altra persona.

Gli appassionati di videogiochi lo fanno con alcuni tipi di giochi di ruolo, ma puoi anche farlo inserendoti in uno scenario ipotetico. Potresti dire: "Se fossi Steven Spielberg, ____" o "Se fossi Tesla, lo farei____".

2. Fai un esercizio di creatività di 10 minuti ogni giorno.

Gli esercizi di creatività sono un altro ottimo modo per stimolare la tua immaginazione. L'esercizio di 10 minuti, Il viaggio di un uomo e di un cane, è un esempio di come puoi usare la creatività per esporre le relazioni che potremmo vedere nella nostra vita quotidiana.

In sostanza crei una storia su due persone, animali o oggetti che vedi insieme, che si tratti di un uomo e del suo cane o di una persona ricca e di un senzatetto.

3. Prendi un hobby creativo.

Se pensare a una maggiore creatività non è la tua velocità, dedica degli hobby per migliorare l'elaborazione dell'emisfero destro. Disegnare, dipingere, lavorare il legno, fare artigianato, suonare musica, ballare e piegare origami sono alcuni esempi di attività dominanti dell'emisfero destro.

Non devi avere un incredibile talento in un hobby per trarne vantaggio. L'esecuzione di queste attività mantiene attivo il cervello destro. Il valore sta nel viaggio e non nella destinazione.

Il cervello destro merita la stessa attenzione di quello sinistro

La società pone l'accento sulle attività del cervello sinistro associate alla conoscenza e all'informazione, ma le attività del cervello destro rimangono ai margini. Pensa a quanto tempo hai dedicato ad allenare il tuo cervello sinistro da quando eri bambino. A meno che tu non abbia dedicato molte ore della tua giornata alla creatività sin dalla giovane età, è possibile che le tue competenze dell'emisfero destro non abbiano ricevuto l'attenzione di cui hanno bisogno per raggiungere il loro pieno potenziale.

Proprio come nella nostra vita quotidiana non smettiamo mai di svolgere le attività dominanti dell'emisfero sinistro, l'allenamento dell'emisfero destro è una pratica continua. Più ti eserciti, più migliorerai.