Un modo a prova di proiettile per non dimenticare mai più un'idea da un milione di dollari

  • Condividi
  • Blocca
  • Tweet
  • Condividi
  • Email

Hai mai pensato a quante idee da un milione di dollari hai dimenticato ?!

Sono assolutamente sicuro che almeno un paio di volte nella tua vita ti è venuta un'idea brillante, ma in qualche modo ti è sfuggita di mente. Eri sull'autobus affollato e semplicemente non riuscivi a scriverlo. O forse stavi camminando per strada ma il tuo cellulare si è spento o non avevi una penna.

E poi, pochi mesi dopo, senti la notizia in TV che un ragazzo ha usato la TUA idea ed è diventato milionario. Conosciamo tutti la sensazione. Scommetto che puoi sentire l'ondata di frustrazione in questo preciso momento!

Allora perché è successo?

SVANTAGGI DEL TIPICO PRENDERE APPUNTI

  • Non è sempre possibile scrivere qualcosa a causa delle condizioni e della natura dei momenti "eureka". Di solito le idee migliori ci colpiscono nelle condizioni che rendono impossibile prendere appunti tipici: sotto la doccia, mentre corri, prima di addormentarti. Nessuna sorpresa. Di solito è il momento in cui il tuo cervello è rilassato e produce onde cerebrali alfa (Niedermeyer E. (1997). Ritmi alfa come fenomeni fisiologici e anormali).
  • Potresti non disporre degli strumenti adeguati per acquisire le tue idee (ad es. penna, telefono cellulare, ecc.)
  • Potrebbe essere strano. Un'altra situazione abbastanza tipica in cui vengono create nuove idee è quando hai una conversazione con qualcuno e poi, dal nulla, il tuo bel cervello si schianta per produrre un'idea stimolante. Il problema è che non sempre conosci abbastanza bene una persona da mettere in attesa una conversazione per scrivere le tue idee.

Il punto è che la tecnologia è fantastica ma non sarà sempre lì per salvare la situazione. La maggior parte di noi ha paura di dipendere da altre persone. Ma pensi davvero che dipendere da una batteria o da una penna sia più nobile? (Certo, non ti giudicheranno, ma questa è l'unica differenza). Chi manterrà i dati per te quando finiremo gli alberi ?!

Allora cosa puoi fare per evitare che accada?

USA LA TUA IMMAGINAZIONE PER PIANIFICARE NELLA TUA MENTE!

Per assicurarti di non dimenticare mai un'altra brillante idea, devi usare il potere della tua immaginazione. Allora qual è il segreto?

Mnemonici!

Uno dei metodi con comprovata efficacia è il metodo dei loci (Bellezza, F. S., 1996, Mnemonic methods to enhance storage and retrieval). Questa tecnica, per quanto sofisticata possa sembrare, era già nota agli antichi greci e romani.

L'idea generale alla base di questo metodo è creare associazioni tra gli elementi che ti sono ben noti e nuove informazioni (idee nel nostro caso).

Per fare ciò, dovremmo:

  1. scegliere la disposizione di un edificio / appartamento / casa che conosciamo.
  2. seleziona alcuni luoghi distintivi all'interno del luogo di nostra scelta
  3. specifica le parole chiave che caratterizzano la tua idea
  4. creare associazioni vivide, astratte (o semplicemente assurde) tra i luoghi e le parole chiave.
  5. Infine, una volta a casa, fai una passeggiata mentale per recuperare l'idea preziosa